1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Naina

    Naina Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    chiedo il vostro aiuto/consiglio al 31 dicembre 2013 ho pagato una casa comprata all'asta, il curatore mi ha detto che a fine novembre è partito lo sfratto, ma ad oggi non ho novità, c'è stata la notifica e basta, l'ufficiale giudiziario non si è ancora presentato a casa..secondo voi dopo quanto si presenta? e c'è modo di sollecitare il tutto?
    Grazie mille!!
     
  2. Francesco Moro

    Francesco Moro Membro Junior

    Agente Immobiliare
    ci vuole tempo e dipende dal giudice.
    per gli sfratti ci può volere anche 1 anno
     
  3. Vania Cassin

    Vania Cassin Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Le rispondo secondo la mia esperienza ma la pratica segue comunque delle logiche legate al Tribunale di competenza.

    Dalla sua terminologia deduco che si tratti di un fallimento (unica procedura che prevede la figura di un curatore fallimentare, da distinguersi con le precedure esecutive immobiliari che prevedono un delegato alla vendita con mansioni differenti).

    Il decreto di trasferimento con il quale le è stata trasferita la proprietà arreca l'ordine di sgombero "immediato" da cose e persone con titolo esecutivo. In base alla disponibilità del custode giudiziario (in questi casi solitamente il curatore stesso o un suo incaricato in sub delega) che ha l'onere di consegnare il bene, possono volerci 4/5 mesi o poco più.

    Le consiglio di "marcare strettamente" il curatore nel caso avesse lui la custodia. Poi le tempistiche variano da tribunale a tribunale e da professionista a professionista.

    Per le esecuzioni immobiliari il discorso è invece differente.
     
  4. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    mah ! me possono capitare di tutti i colori!!!
    A me ne è capitata una singolare

    Mi chiamo un tizio del comune, mi disse che il fallito non aveva un altra casa e vista la situazione di
    emergenza abitativa lo sfratto sarebbe stato estremamente lento!
    Addirittura questo tizio minacciò di intervenire direttamente sull'ufficiale giudiziario.

    uno acquista una casa all'asta, mette i sui risparmi e poi lo stesso comune in cui abita, dove
    il cittadino paga le tasse si mette di traverso danneggiandolo!!!!!!

    Mi rivolsi ad un avvocato con i contro *******i e in sei mesi ebbi la mia casa!
     
  5. maurakis

    maurakis Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    In genere gli sfratti derivanti da una asta giudiziaria sono più veloci di altri (per es. per morosità). Ho lo stesso problema, ecco l' iter...ancora in corso... se può interessare. Primo passo è il precetto seguito da degli accessi da parte dell' ufficiale giudiziario ed infine lo sgombero forzato. Per quanto capita a me:
    Precetto inviato a fine Settembre, primo accesso fine Dicembre, secondo accesso fine febbraio, 3 accesso col fabbro fissato per metà Aprile. Certo mi dispiace per il precedente proprietario..non è mai bello...però... spero aiuti. Se il curatore è solerte e si fà pressione sull'Ufficiale Giudiziario magari in meno tempo. Spero di essere di aiuto.
     
  6. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista

    poi si stupiscono se i prezzi delle aste scendono!
    tu dimmi !
    uno compra cash e deve fare pressioni a dx e sin per entrare in possesso di quellp che è suo!
     
    A Tobia piace questo elemento.
  7. Naina

    Naina Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie per le risposte.. il delegato non mi da tanta fiducia, mi dice solo che quando avrà novità mi farà sapere.. ma io non voglio aspettare in eterno.. abbiamo pagato a fine dicembre e da quel che so l'ex proprietario ha avuto unicamente la comunicazione di sfratto.. dopo quanto l'ufficiale giudiziario si presenterà lì?
    grazie a tuttti
     
  8. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Puoi provare ad avere maggiori informazioni contattando direttamente l'Ufficiale Giudiziario. Il curatore dovrebbe saperti dire chi è. Fatti magari dare anche i contatti del legale incaricato di seguire la pratica.
    In tutto questo, armati di un po' di pazienza e cerca di non risultare troppo insistente (magari chiedi con cortesia quando puoi richiamare per degli aggiornamenti). Purtroppo i tempi sono lunghi per tutti.
     
  9. Naina

    Naina Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie! Ho già provato a chiedere i contatti ma mi ha detto che non può darmeli.. Non so se sia vero o no..
     
  10. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Se riesci ad avere almeno il nominativo dell'Ufficiale Giudiziario, tramite il tribunale competente non ti sarà difficile rintracciarne il relativo recapito telefonico.
    Altrimenti puoi provare direttamente in tribunale, presso l'ufficio degli ufficiali giudiziari ed informarti su chi abbia in carico la tua pratica.
     
    A Vania Cassin piace questo elemento.
  11. Naina

    Naina Membro Junior

    Privato Cittadino
    Gentilissimo! grazie proverò così
     
  12. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Quindi per i fallimenti lo sfratto è eseguito direttamente dal custode giudiziario e il compratore non deve fare alcuna pratica di sfratto. A sfratto eseguito gli sarà consegnato il bene.

    Mentre nel caso di esecuzioni immobiliari? Sarà il nuovo compratore ad incaricare un Avvocato ecc...?

    Grazie.
     
  13. Naina

    Naina Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il mio non è un fallimento, ma un esecuzione immobiliare... Funziona sempre tramite custode giudiziario... Peccato che i tempi sono infiniti.. Per velocizzare bisogna passare tramite un avvocato proprio...
     
  14. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mentre nel caso di fallimento tu compratore non devi fare proprio nulla...???
     
  15. Tovrm

    Tovrm Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Devo contraddirti. Il custode giudiziario incarica un avvocato per avviare la procedura di sgombero dell'immobile a carico della procedura. Se tu vuoi avviare una procedura per proprio conto ed esonerare il custode lo devi dichiarare in sede di assegnazione del bene. A questo punto le spese sono a tuo carico, ma la procedura che dovrà eseguire il tuo avvocato è esattamente la stessa. I tempi dipendono dall'attività dell'ufficiale giudiziario e molto poco dall'attività dell'uno o dell'altro legale.
     
  16. milli

    milli Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Salve a tutti,
    vorrei porre alcuni quesiti su un appartamento che ho comprato da poco all'asta , mi anno riferito all'ufficio dei notai che l'ufficiale giudiziario per lo sfratto del proprietario (che si è nominato curatore dell'immobile) lo devo pagare io e che togliere le ipoteche è un costo a mio carico sapete se possono
    vendermi un immobile senza preoccuparsi di liberarmelo dai vecchi proprietari? e se non se ne vanno?
     
  17. milli

    milli Membro Attivo

    Privato Cittadino
    altra domanda,
    mi anno detto i notai che nessuno provvederà ad avvisare l'esecutato che la sua casa è stata venduta, e che
    non saprà chi ha acqustato la sua casa è possibile!!!!!!
    devo andarci io "mi scusi ma la sua casa oggi è mia esca" tutto molto strano
     
  18. marco tartari

    marco tartari Membro Attivo

    Altro Professionista
    p


    purtroppo è così, anzi probabilmente ti chiederanno anche dei soldi per uscire, dovrai spendere con l'avvocato e
    ti faranno perdere 8 mesi
     
  19. Naina

    Naina Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno, questa mi è nuova... Lo sfratto dovrebbe essere a carico frl tribunale, non a carico tuo, a meno che tu non abbia un tuo avvocato che ti segue allora dovrebbe occuparsene lui.. Le ipoteche invece sono tutte a carico tuo...
     
  20. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Le spese per la cancellazione delle ipoteche credo siano solo anticipate, nel senso che tu anticipi ad esempio 5000e per toglierle ma occorre tipo depositare nella cancelleria del tribunale il cosiddetto "intervento in prededuzione" affinché tu possa riceverne il rimborso, entro la data (mi pare) del decreto di trasferimento... Il mio consiglio è quello di rivolgersi ad un avvocato sia per fare questo "intervento", sia per lo sfratto...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina