1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Anche quest'anno sono stati riscontrati più di 1.000 casi di lavoratori non inquadrati e riconosciuti ... all in black :shock: . Siracusa, Catania e Palermo in testa alla classifica. Purtroppo oltre ad essere un problema ed un disagio della società moderna e per chi lo subisce, questa piaga si riperquote anche sul nostro lavoro!
    Affittare un appartamento senza busta paga è davvero problematico.
    Il proprietario vuole delle garanzie ed è giusto e i clienti si trovano in una posizione assurda!sono lavoratori ma ufficialmente non sono riconosciuti tali e, senza poter dimostrare un'entrata mensile a garanzia del pagamento, spesso si trovano in grandi difficolà.
    Non volevo parlarvi comunque della risoluzione del problema, in quanto non compete certo a me e perchè diventerebbe un fuori tema non più in linea col forum ... voglio solo cercare di dare, anche col vostro aiuto, delle indicazioni a chi si è trovato o potrebbe trovarsi in questa situazione!(chiaramente parlerò da agente immobiliare ma invertendo i ruoli i consigli sono rivolti anche a tutti coloro che, in assenza di busta paga, cercano casa!).
    Il sig. Rossi entra nel vostro ufficio e vi chiede di proporgli qualche appartamento in affitto; al momento delle referenze Rossi vi dice che lavora in nero in una fabbrica e che, pur percependo uno stipendio medio, che gli consentirebbe di pagare un tot di affitto non può portare nessuna garanzia verificabile.
    Dato il problema, cerchiamo di sviscerarlo e addivenire ad una soluzione primo perchè volete fare l'affare! (Rossi è uno interessato) e secondo perchè è il vostro lavoro, una missione!:
    1- Nessuno può garantire per Rossi? un genitore con pensione ad esempio ...
    2- Nessuno può sostituirsi a lui nell'intestazione del contratto? sempre che il proprietario sia d'accordo ...
    3- Rossi ha una certa liquidità in banca, perchè anche se in nero guadagna ed ha un piccolo gruzzolo da parte in banca? bene! potreste prospettargi una fidejussione bancaria!
    4- Se le parti sono d'accordo potreste sviluppare un contratto transitorio di tipo mensile! in questo modo il proprietario avrà tempo e modo di conoscere Rossi, apprendere che è una brava persona e un buon pagatore e magari col tempo potrebbe sviluppare un tipo di contratto più duraturo.

    ATTENZIONE a i Rossi che si spacciano per persone serie e in realtà non lo sono!! su questo posso solo dirvi che ci vuole "fiuto"!!

    presto sviscererò in maniera più o meno approfondita le 4 soluzioni ....
    una stretta di mano solidale
    Vale
     
  2. Manlio

    Manlio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Vale,parto riuscito :risata: :applauso: :ok:
     
  3. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    concordo gran bel pezzo :applauso:
     
  4. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    :sorrisone: grazie ragazzi ci ho lavorato ieri mattina e stamattina e ancora non ho finito ... lo sto sviluppando!!! ;)
    grazie a voi :innamorato:
     
  5. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  6. puntoimm

    puntoimm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Beh!!! sulle fideiussioni bancarie o assicurative trovi sicuramente il mio consenso, per quanto riguarda il contratto di locazione transitoria ti consiglierei di andarci cauta.
    Per la transitorietà è necessario che l'inquilino abbia delle caratteristiche tali da giustificare la transitorietà altrimenti rischi di fare un contratto transitorio che in automatico si commuta in uso abitativo 4+4
     
  7. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    diaciamo che sono le soluzioni migliori anche se, devo dire, che l'inquilino non è ancora educato questo genere di cose ... il contratto transitorio è, di solito, più comune, conosciuto e di facile comprendonio! la sai ca semu lagnusi puru pi leggere quattro righe :^^: ....
    e poi, secondo te, nel caso di Rossi, che risulta disoccupato, non sarebbe giustificato un contratto transitorio? o non sarebbe motivazione valida? :stretta_di_mano:
     
  8. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Dovresti ribaltare il codice civile Vale, purtroppo per la nostra legislatura e lo sappiamo benissimo tutti, quando l'inquilino ha le chiavi dell'mmobile ha il possesso, sia con contratto transitorio mensile o 4+4 quando non paga che fai cambi la serratura e ti becchi il penale??
    Le fidejussioni sono il massimo della garanzia ma quale banca le concede a chi lavora in nero?

    Solito cane che si morde la cosa! :disappunto:
     
  9. puntoimm

    puntoimm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Vale purtroppo la disoccupazione non è motivo giustificativo della transitorietà.
    Giustissimo roby purtroppo le compagnie assicurative o le banche non concederanno mai una polizza fideiussoria ad un disoccupato.
    Ma vi pregherei di metterci dalla parte del proporietario ogni tanto. Se tu fossi proprietario di un immobile, lo affitteresti ad una persona disoccupata? volendo pensare che sei di animo buono, lo sai cosa rischieresti nel caso quel cliente disoccupato diventi moroso? te lo dico subito, almeno 7 mesi prima di farti liberare l'immobile ( chiaramente senza pagamento di canone, perchè magari sarà condannato dal giudice a lasciare l'immobile e a risarcire i canoni e le spese legali ....... ma quando mai quel disoccupato pagherà un centesimo ? cosa possono toglierci ad un disoccupato? ) e contemporaneamente le spese legali da pagare al tuo avvocato.
    Cosa decidi?
     
  10. Valex

    Valex Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    :applauso: bene! volevo proprio sviscerare l'argomento per dare info e pareri a coloro che si rispecchiano in questa situazione quindi continuerò a servirmi di voi ragazzi ... :D

    ma anche se Rossi risulta disoccupato .. in realtà il lavoro ce l'ha e percepisce lo stipendio; potrebbe pagare ... perchè il proprietario dovrebbe opporsi? non gli potrebbe bastare fare qualche indagine sulle info date da Rossi e accertarsi che egli sia davvero un lavoratore "sporco" ma cmq lavoratore??
     
  11. puntoimm

    puntoimm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Diciamo che i problemi di oggi sono questi Vale, diciamo che prima il lavoro sporco, come dici tu, - si intende chiaramente il lavoro non regolarizzato - , veniva preso in considerazione oggi purtroppo di meno con tutte le difficoltà del caso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina