1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao ragazzi,
    sono una nuova iscritta e ho bisogno urgente di capire una cosa.
    Sto acquistando un immobile, il venditore doveva fare una dia in sanatoria per dei lavori fatti in precedenza e non denunciati al comune.
    poi a 20 gg dall'atto notarile ci dice invece che sta facendo un docfa, cioè un cambio della planimetria al catasto, motivandolo come migliore rappresentazione.
    Insomma vuole bypassare la dia in sanatoria.
    ma, sia il perito che la banca ha mandato per farci approvare il mutuo, sia il notaio da cui faremo l'atto, dicono che serve la dia in sanatoria.
    adesso, io mi chiedo, i venditori possono farla questa dia dopo aver fatto la docfa al catasto dichiarando la variazione come migliore rappresentazione?

    e se possono, quanto tempo ci vuole a fare la dia in sanatoria?
    i nostri tempi sono stretti, può il notaio rogitare anche se la dia in sanatoria non è ancora pronta ma presentata e in via di approvazione?

    grazie in anticipo della risposta
    mordillocecio
     
  2. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ciao,
    ti spiego la procedura,
    PRIMA si fa la sanatoria,
    POI si fa la variazione catastale indicando che la piantina è stata variata PERCHE' è stata fatta una sanatoria protocollo numero xxx/xx del xx/xx/xx

    i tempi d'attesa non ci sono, viene autorizzata il giorno stesso della presentazione, i tempi per la redazione per tutte e due le pratiche sono circa 10gg lavorativi (fra appuntamenti e firme varie)

    un link utile dal nostro blog
    (pubblicato giusto giusto stamattina)
    Coffee Break idee per i tuoi spazi: Lo stato attuale è diverso dalla pianta catastale...che faccio?
     
  3. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie molte.
    il problema è che loro stanno facendo una variazione catastale senza dia perché i furboni volevano evitarsi la dia.
    io ora mi chiedo, se per tenere buoni notaio e perito intanto noi gli diamo la nuova planimetria e allo stesso tempo diciamo ai venditori che devono comunque procedere alla dia in sanatoria, questo iter (prima docfa con variazione planimetria poi dia) è possibile?
    per la dia in sanatoria ho letto cose terrorizzanti, 75 gg di tempo, ma quindi non è vero?
    basta una settimana?
     
  4. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    No
    prima di tutto non vedo un motivo al mondo perchè tu dovresti tenere buono il notaioe il perito che stanno facendo i TUOI interessi
    poi, "non se po fà" se la planimetria è identica allo stato di fatto... 'sta sanatoria che sana?!

    e poi a quel punto il procedimento sarebbe Docfa -> Sanatoria -> Docfa di nuovo

    non l'hai letto il mio blog eh?! :D
     
  5. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    invece l'ho letto il tuo blog, solo che loro stanno già facendo questa docfa quindi mi chiedevo se possono fare la dia in sanatoria ora

    il problema è sorto perché il perito mandato dalla banca per accordarci il mutuo ha storto il naso e detto che secondo lui serviva la dia in sanatoria e ci ha detto di chiedere al notaio.

    forse se non avessimo chiesto al notaio, questi non veniva a conoscenza di nulla e l'atto si faceva senza dia in sanatoria

    ma nel dubbio che il perito stesso sia presente al'atto notarile noi non ce la siamo sentita

    quindi abbiamo detto al notaio che i venditori hanno fatto lavori e lui ovviamente ora ci chiede la dia

    allora ti chiedo un'altra cosa (grazie della disponibilità): al notaio basta un documento che attesti che i venditori hanno chiesto una dia in sanatoria?

    perché i tempi di questa dia possono essere lunghi e non definibili, se al notaio basta la domanda di presentazione noi chiediamo ai venditori di fare il loro dovere e la cosa finisce lì.
    che dici?
     
  6. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non esisite domanda di presentazione
    il giorno stesso che si presenta la pratica all'ufficio tecnico del comune - se viene accettata - viene protocollata.
    non ci sono tempi d'attesa
     
  7. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    quello che mi dici mi solleva. su internet ho letto di tutto di più sui tempi di attesa di una dia in sanatoria, io mi sono spaventata perché noi dobbiamo fare il rogito entro il 30 maggio.

    è per questo che dicevo che vorrei tener buoni perito e notaio, perché ho paura che salti il rogito.

    ma allora perché su internet tutti scrivono che per la dia ci sono tempi lunghi, uff confondono le idee

    grazie
     
  8. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    a Firenze per avere una sanatoria passano quasi 2 anni.........non la fa' quasi nessuno, se sono modifiche interne di solito si fa' in un altro modo..........

    Aggiunto dopo 2 minuti :

    comunque se la sanatoria è per modifiche interne, a Firenze i notai rogitano ugualmente..........ma non si puo' ristrutturare derante il periodo della sanatoria..........2 anni quasi.........ma per favore..............molto meglio una dia e festa finita........"ma è falsa"........eh lo so', ma perchè io devo aspettare 2 anni te comune che mi metti in coda a tutti perchè sulle sanatorie ci pigli pochi soldi?
     
  9. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    in quale modo?
    ma se ci vogliono quasi due anni nessuno rogita più
    allora mi viene da pensare che il notaio accetti anche un documento che dice che è stata richiesta la dia ni sanatoria e la pratica è in corso

    io non ci capisco più niente, allora perché cafelab dice che non ci sono tempi di attesa?

    fare senza dia in sanatoria è comunque un escamotage e poi se noi dovremo a nostra volta vendere o qualunque cosa ci ritroviamo nei guai

    o no?
     
  10. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    dipende dal comune, i comuni grandi hanno tempi lunghi, i comuni piccoli hanno tempi corti.

    l'abuso per cui serve la sanatoria che parti della casa riguardano? e cosa c'è di abuso da sanare? dentro casa o fuori casa? esterne o interne?
     
  11. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    tolto tramezzo e creato salone doppio
    spostato cucina
    creato secondo bagno

    comune di roma
     
  12. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    tutta roba interna, io andrei avanti, tutta roba che non deve andare in commissione edilizia (e quindi non la possono bocciare= solo una questione di tempi, "non di sicurezza dell'affare").

    Addirittura si potrebbe sanare anche con una semplice "attivita' libera" (se non sbaglio) comunque con una dia di sicuro, prezzo circa 2000 euro a Firenze, parcella del Geometra compreso........di piu' non posso dire per non commettere "istigazione a commettere reati".

    Comunque è comune, succede spesso, da noi è all'ordine dle giorno, io non farei una sanatoria ma una dia.......30 giorni e fatto tutto........o la compri cosi' com'è e la fai te dopo (se al perito della banca sta' bene) altrimenti la fate ora e al rogito è tutto ok.........;)
     
  13. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma noi non abbiamo 30 gg
    dobbiamo rogitare entro i l30 maggio

    basta che il venditore porti al rogito il documento che attesta che ha presentato richiesta di dia in sanatoria?
     
  14. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    a firenze basta la richiesta (anche per la dia in sanatoria) e se sono opere interne (quindi approvabili per forza) dato che il comune ci mette una vita i notai rogitano anche con la sanatoria in corso....ma poi non fai i lavori per il tempo di approvazione della sanatoria perchè non si puo' aprire una dia con una sanatoria in corso.
    A roma non so' come fanno i notai.
    Io una sanatoria per sta' roba da poco qua, non la farei.
     
  15. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma il nostro notaio esige la dia
    e anche il perito banca (da cui è scaturito il problema) chiede la dia

    io non devo fare lavori quando entro, quindi non temo attese

    ma vogliofare il rogito nei tempi
    è questa la mia preoccupazione

    come posso sapere i tempi su roma per la dia ?
    e se i lnotaio accetti o meno la domanda con dia in corso?

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    scusa ancora un dettaglio: mi confermi che i venditori possono fare dia in sanatoria dopo una variazione al catasto senza denunciare lavori (ovvero, prima cambio planimetria al catasto mettendo come scusa migliore rappresentazione, poi ci ripenso e chiedo sanatoria...)

    Aggiunto dopo 8 minuti :

    ps

    ti spiego meglio il problema

    il perito della banca aspetta la piantina catastale attualizzata per fare la perizia de lmutuo

    questa piantina è in corso d'opera, arriva nei prossimi , al perito non serve subito la dia ma gli basta piantina e visura attualizzate

    però quindi queste devono necessariamente venire prima della dia, si può fare?

    cioè cambio al catasto prima della dia in sanatoria
     
  16. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    La dia non esiste + adesso per questi lavori interni si chiede la CIL sia quella regolare che quella in sanatoria non hanno tempi d'attesa.
    È una pratica banalissima e può essere fatta senza tante storie e senza pretendere che il tecnico si assuma la responsabilità di asseverare situazioni "strane"
    Se non mi vuoi credere perché non vai in municipio a chiedere?
     
  17. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ma io non avevo capito che la dia non esiste più
    a me tutti (perito banca, notaio, architetto di fiducia) stanno parlando di dia, quindi io davo per scontato che fosse una dia

    cmq l'immobile è nel III municipio comune di roma, questa info può essere utile?
    i lavori sono stati fatti nel 2000 2001
     
  18. pericle74

    pericle74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    io ho il tuo stesso problema.
    Sto vendendo il mio appartamento, ristrutturato con spostamento di un tramezzo senza DIA.
    Mi sono rivolto ad un geometra e lui mi ha risposto che la Dia in sanatoria non serviva e ha semplicemnte aggiornato la mappa al catasto.
    Poi ho scoperto che senza Dia il rogito può essere considerato nullo, allora mi sono rivolto ad un altro geometra che mi sta facendo una CIAL in sanatoria.
    Quindi, la pratica in sanatoria successiva all'aggiornamento della piantina catastale.
    Io penso non ci siano grossi problemi, d'altra parte ho agito in buona fede.
    Ritengo che se paghi una sanzione il comune è "contento".
    Ho, comunque, informato l'acquirente della situazione, il quale si è dimostrato comprensivo.

    Fammi sapere come ti va.
     
  19. mordillocecio

    mordillocecio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    scusa cos'è una cial?
    devo dirlo al mio venditore così fa questa cosa al volo
    quanto ci vuole?
     
  20. euro clai

    euro clai Membro Junior

    Altro Professionista
    vi ricordo che con la presentazione di una dia in sanatoria non è certa la "sanatoria" in quanto è possibile sanare solamente opere che risultano eseguite senza le necessarie preventive autorizzazioni purchè conformi alle norme igienico sanitarie e di regolamento edilizio; va inoltre versata la sanzione a cui può essere richiesta successivamente dal Comune un ulteriore versamento ad integrazione dell'importo già versato
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina