1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. crash3

    crash3 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Un saluto a tutto il forum

    nella speranza di non prendere porte in faccia come è avvenuto in altri forum, spero di ricevere un aiuto al mio dilemma.
    Sto cercando una casa piu' grande di quella in cui oggi vivo (appartamento di 60mq), magari con un bel giardino.
    L'idea era in una villetta a schiera o qualcosa di simile con una metratura di 90mq.
    Pochi problemi di budget, quindi direte.........e che ci vuole se non hai problemi di budget?
    il problema è come vengono costruite le case oggi.
    in due anni avro' visto almeno 30 se non di piu' nuove costruzioni sia sulla carta, sia in costruzione.
    Il 90%, se non piu', di cio' che viene proposto sono: 50mq di appartamento con annesso sottotetto non abitabile oppure con anesso semi-interrato di pari metratura non abitabile.
    Detto questo, l'unica soluzione adottata dai costruttori e da chi ha comprato è quella di dividere la zona giorno e la zona notte nei suddetti due piani.
    E ora nasce l problema:uno dei due piani (sottotetto o semi-interrato) non sono abitabili e non lo saranno mai per via delle altezze e varie normative edilizie, ma nonostante cio' TUTTI fanno camere nei sottotetti e cucine nei semi-interrati.
    L'ultima casa visionata (sulla carta) pochi giorni fa' con costruttore e tanto di architetto ha come soluzione la zona giorno nel semi-interrato, alla mia domanda: ma non è abitabile......come faccio??? la risposta dell'architetto: lo fanno tutti, nessuno ti dice nulla. Al che mi stavo quasi in****ando.

    Detto questo la mia curiosita' cresce: A cosa si va' incontro se si crea una zona giorno con tanto di cucina in un semi-interrato??? Se viene un controllo, magari mandato in anonimo da un vicino (con giuste ragioni dato che il gas in un semi-interrato non puo' esser portato) cosa fanno??? mettono i sigilli e sono cavoli amari??? ti multano e devi smantellare il tutto???

    Lo chiedo per curiosita' perche' non riesco a capire come sia possibile trovare immobili costruiti con questi criteri e farci vivere tranquillamente la gente.

    grazie in anticipo per le risposte.
     
  2. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ti sanzionano e ti ordinano di ripristinarlo togliendo gli impianti che cambiano la destinazione d'uso.Poi se e' un seminterrato con gas ci potrebbero pure essere contestazioni relative alle violazioni di norme sulla sicurezza.
     
    Ultima modifica: 24 Agosto 2015
    A eldic, Rosa1968 e Umberto Granducato piace questo elemento.
  3. crash3

    crash3 Membro Junior

    Privato Cittadino
    ottimo, quello che sospettavo.

    domanda piu' tecnica: dove trovo i decreti che regolano le suddette questioni?
    giusto da stamparmeli e darci un'occhiata e magari sbatterli in faccia a chi mi dice vai tranquillo!
     
  4. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non esageriamo. Il problema dei sottotetti e dei seminterrati non abitabili è fondamentalmente legato alla valutazione commerciale che di queste superfici viene data ed alla trasparenza con la quale questi ambienti vengono presentati. Se io acquisto un sottotetto uso ripostiglio completamente rifinito al 50% del costo attribuito al piano abitabile (e così pure per la tavernetta) che problema ci potrebbe essere?
    Ci sono dei regolamenti che stabiliscono anche l'inammissibilità di mobili vecchi da detenere all'interno dei garage in base alle normative antincendio...
    però in tutte le cose ci vuole buon senso e non solo la capacità di rispettare pedissequamente regole e normative...

    Cosa significa per me buon senso?
    Significa che il piano abitabile deve mantenere le sue caratteristiche peculiari, evitando la trasformazione magari in un monolocale senza bagno perchè tanto c'è il sopra o c'è il sotto...

    Significa disporre comunque di una superficie abitabile adeguata alle esigenze del nucleo familiare rispetto alle quali il sopra ed il sotto dovrebbero rappresentare un "di più". Ma significa anche saper fare i conti con il proprio portafoglio valutando se non sia meglio, essendo in 3 persone, acquistare al medesimo prezzo di un bilocale tutto su un piano, un piccolo trilocale con entrambe le camere (non camere!) posizionate nel sottotetto...
     
    A sarda81, Bagudi, Luna_ e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. crash3

    crash3 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Bhe si e no.
    Se fai le camere da letto nel sottotetto, che risulta non abitabile, voglio vedere come dimostri che è solo un locale dove metti mobili vecchi ( bhe si, dormo sul divano della sala) e come dimostri i muri interni che nel progetto non ci sono (e ora mi chiedo come fanno i costruttori a far passare tutto dato che i muri con tanto di porte li tirano su loro prima di vendere).
    Diciamo che te la rischi, tanto i controlli non li fanno o a quest'ora avrebbero sanzionato oltre 100 nuove costruzioni nella periferia della mia città.

    Il problema è che io ci dovrei vivere nel semi-interrato:
    se installo una cucina funzionante non credo che passi per una cucina messa in deposito e di certo non faccio una seconda cucina nella zona abitabile, dove farei le camere.

    in sintesi:

    mi propongono una nuova costruzione in trifamiliare, dove la porzione da me scelta è suddivisa in due piani, da 50mq circa ciascuno.
    il piano superiore risulta abitabile e a progetto ci sono 2 camere e una cucina,
    al piano inferiore risulta box auto/cantina (un lato del piano risulta non interrato mentre i tre lati restanti interrati per 1,7metri con un lato finestrato nella parte alta che fuoriesce dal terreno 1 metro circa).
    Per le mie esigenze risulta perfetto creare la zona giorno nel semi interrato e creare la zona notte nel piano abitabile (COME PUBBLICIZZATO DAL COSTRUTTORE NELLE SUE BROCHURE).
    Nascono cosi gli abusi......
    costruttore e compagnia bella, mi farebbero tutti gli allacci (gas acqua riscaldamento e corrente scarichi etcc.) su tutti e due i piani dichiarando pero' come da progetto che la zona abitabile è quella di sopra.
    Scopro da solo che la cosa non è fattibile a livello legale, poiche' ci sono REGOLE che vietano di portare il gas nei semi-interrati per motivi di sicurezza e in futuro non ci sara' nessun modo di rendere abitabile la zona.

    Qui non si tratta di buon senso ma di abbindolare il cliente, tanto una volta firmato sono cavoli dello stesso. (non parlo di truffa, ma penso che ci si avvicini parecchio)

    L'unica soluzione che vedo per dormire sonni tranquilli, non è il buon senso, ma restare nella legalita' ossia creare una cucina nella zona abitabile e usare il seminterrato come box auto, cantina,lavatoio etcc...... cosi dormirei sonni tranquilli.......

    problema: che cosi non rispecchia cio' che voglio e soprattutto non vale i soldi spesi, poiche' ripensandoci a sangue freddo stanno cercando di vendermi 50mq di casa con 50mq di cantina........a una cifra che non sta impiedi (si parla di 240.000 euro+IVA).

    sbaglio a pensarla cosi???
     
  6. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    LA normativa di riferimento e' il DPR 380 /2001 poi le eventuali leggi regionali e i regolamenti comunali
     
  7. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ovviamente cosi' la responsabilia' e' tua mica loro :)
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non è un costruttore colui che pubblicizza in un seminterrato la presenza di una cucina ma un masochista .....
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  9. crash3

    crash3 Membro Junior

    Privato Cittadino
    O bhe.....
    Fatevi un giro nei vari portali immobiliari e selezionate villette a schiera nella mia zona......scoprirete un mondo di masochisti!

    Se volete vi pubblico la brochure dell'immobile cosi da farvi capire in cosa mi sono imbattuto.......
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No ma ci credo é che la vendita parte già viziata .... Ed entrare in contraddittorio con il cliente é un attimo. Per questo ho detto che é un masochista.
     
  11. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non fraintendermi...
    Io ho cercato di fare un discorso generale, tu, giustamente, riporti la discussione al tuo caso particolare.
    Come ti ho scritto, queste zone accessorie, al di là del fatto che vengano usate per lo scopo preciso per cui sono state "licenziate" dall'autorità, devono essere un di più (la camera per gli ospiti, lo studio, la sala hobby, la taverna per le cene con gli amici) e, possibilmente, non lo spazio abitativo principale.

    Per me avere buon senso significa, ad esempio, istallare in una cucina seminterrata un piano ad induzione evitando di portarci il gas...

    Te lo dico perché anche in famiglia abbiamo acquistato una villetta a schiera su 4 livelli di cui 2 sono sottotetto e seminterrato. Ma la superficie prevalente con sala, zona cucina, 2 camere e 2 bagni è perfettamente abitabile. Certo il sottotetto viene utilizzato come terza camera e la cantina seminterrata viene utilizzata come tavernetta (con piano ad induzione!!!). Eventuali controlli non snaturerebbero però l'immobile che, di per sé, ha spazio abitativo sufficiente per il nucleo familiare che lo occupa....
     
    A Bagudi, Luna_, ab.qualcosa e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  12. crash3

    crash3 Membro Junior

    Privato Cittadino
    daccordissimo!!!!
    E' sempre quello che ho pensato io nelle varie ricerche........è solo che oramai sono demoralizzato al 100%.
    la mia è pura rabbia, pensi di aver trovato la casa dei sogni e scopri in realta' che si tratta di un paliativo....
    ore di bla bla bla da parte di un'architetto, costruttore che a detta sua ti costruisce un castello,agenzie che non ti aiutano assolutamente.....
    e mi ritroverei con 50mq di casa vera a un prezzo esorbitante.
    delusione totale............
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Perché in realtà stai cercando qualcosa di indipendente dove se la trovi tutta su un piano come desideri costerebbe molto di più. Ecco proporre queste soluzioni che ti danno dei metri in più di un appartamento con uno s sfogo esterno. Più che ricercare i 50 al piano dovresti valutare i 70 dove potresti avere la matrimoniale la cameretta un bagno e soggiorno e cucina insieme. Dove potresti se c'è una taverna realizzare giù una zona salotto dala tv con lavanderia. Su una bellissima cucina abitale attrezzata con zona pranzo. Un ottimo sfogo esterno per ospitare gli amici per la grigliata e far giocare i bambini.
     
    A Pisanacho86 e Bagudi piace questo messaggio.
  14. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Anche nella mia zona tre quarti di soluzioni immobiliari sono cosi. Ma poi quando le vedi abitate nessuno si fa problema alcuno. Fanno tutti la stessa identica cosa. Quindi che arrivi la segnalazione dal vicino che fa lo stesso ragionamento tuo la vedo una cosa molto remota. se al contrario ci fossero persone scrupolose come te queste non acquistano perché hanno le tue stesse remore. Ma difficilmente trovi tali soluzione con mansarda abitabile e seminterrato che non sia un vano garage o simile. A meno che non le paghi il triplo giustamente.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  15. crash3

    crash3 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Non so' cosa dire...........
    hai praticamente descritto il mio sogno, cio' che ho sempre cercato e mai trovato.

    Ti posso affidare l'incarico di trovarmi una casa cosi nella mia zona? ;)
    p.s. ho da vendere due appartamenti magari mi dai una mano, sembra che dalle mie parti le agenzie immobiliari stiano in piedi senza alzare un dito.....

    ;)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  16. crash3

    crash3 Membro Junior

    Privato Cittadino
    e gia'......
    ho paura che questa realta' si stia espandendo un po' ovunque.......
    grazie anche alla serietà dei comuni.

    Questa mattina vado in comune per scrupolo e soprattutto per curiosità, ma soprattutto per capire cosa hanno depositato e come.
    Trovo il geometra del comune e chiedo info, mi tira fuori un faldone enorme su queste nuove costruzioni e tra mille varianti mi dice:
    "Il semi-interrato risulta TAVERNA" al che lo blocco e gli dico da profano: "TAVERNA? ma non deve esserci scritta la classe? C/2.....A/2......etcc......"
    RISPOSTA: "e si in effetti non c'è scritto.........cmq non ti preoccupare, se ci fai la cucina nessuno ti controllera', noi i controlli li facciamo a fine lavori e basta, poi ci fai quello che vuoi......."

    sono rimasto basito.........PAROLE DEL COMUNE!!!

    ho detto tutto................
     
    A Bagudi, ab.qualcosa e Rosa1968 piace questo elemento.
  17. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Beh quello che ti ha detto è vero, ma se poi il vicino ti manda il vigile come è successo ad alcune persone che hanno scritto in passato su questo forum.... come dire...
    ... la gatta da pelare è tua... non di quello che ha risposto verbalmente al comune.
     
    A dormiente e cafelab piace questo messaggio.
  18. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Certo il comune verificati i lavori e concessa l'agibilità che pensi periodicamente viene a controllare tutte le abitazioni private(e senza mandato é impossibile) per vedere dentro cosa hanno fatto? Io te la do come sottotetto poi se tu vuoi fare una zona notte o anche una cucina al comune che gli frega? Io decido come utilizzare gli interni di casa mia. Se poi fai si che metti a rischio la sicurezza non solo tua ma anche del vicinato con opere palesemente fuori dalla norma allora li é altro discorso. Anche io farei segnalazione. Ma come ha anche detto che casa se tu vuoi fare una cucina Giu hai modalità alternative e in sicurezza.
     
  19. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    guarda, non c'è niente da fare; sono così dappertutto; l'unica variante è la faccia tosta che palesano nelle piantine.
    c'è chi identifica cantina e sottotetto con il loro nome, ma poi a voce le chiama "taverna" e "camere da letto".
    c'è chi fa lo stesso ma, a scanso di equivoci, mette le sagome del divano in "cantina" e quelle dei letti nel "sottotetto".
    c'è chi proprio non ha pudore e proprio ci scrive taverna e stanze.
    di fatto quello che tu compri è un monolocale con cucina (o angolo cucina), bagno e, come pertinenze cantina (eventualmente con lavanderia) e sottetto.
    il tutto collegato da scale interne non a norma.

    il problema è che, fino a ieri, c'era la coda per comprarle...
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    lancio una montagna a favore delle agenzie del posto dove abiti. Il momento non è il massimo, loro hanno interesse a vendere, il problema è che bisogna reperire gli acquirenti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina