1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Finianz

    Finianz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno sono nuovo ho visto che date buoni consigli ho un problema io sto vendendo un appartamento la data del rogito è fissata per il 10/01/2016 con dicitura entro e non oltre può l'acquirente spostare il rogito senza la mia volontà? (mi sto trasferendo a new york). se può di quanti giorni?

    Grazie
     
  2. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se il termine non è indicato come perentorio ed essenziale di fatto c'è una tolleranza fisiologica di almeno 15 giorni.
    Fermo restando che anche se fosse indicato come perentorio ed essenziale a fronte di uno spostamento di pochi giorni penso sia poco credibile agire legalmente contro la parte inadempiente.
     
    A FRANCY80, eldic, Bagudi e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Il primo consiglio e' quello di parlarsi e concordare per iscritto eventuali slittamenti.

    Ovviamente questo dipende solo in parte da te.

    Purtroppo il linguaggio legale, la logica e la lingua italiana non vanno d'accordo tra di loro.


    Quindi "entro e non oltre" purtroppo non vuol dire che quella e' la data ultima.

    (Che poi, a rigor di logica, basterebbe "entro". " non oltre" e' secondo me solo una inutile ripetizione dal punto di vista linguistico. Lasciamo perdere)

    Dicevo il linguaggio legale e' altro significato.

    Quindi se il tuo acquirente non dovesse presentarsi dal notaio entro la data concordata dovresti:

    - far formalizzare dal notaio la sua assenza

    - invitarlo nuovamente a rogito, stavolta "entro il termine perentorio ed essenziale del xxxx" concedendo almeno altri 15 giorni. Via raccomandata, meglio se scritta da un legale.

    Se poi ancora non si presenta potresti iniziare a pensare di poterlo dichiarare inadempiente quindi trattenere per esempio la caparra.
     
    A eldic, Rosa1968 e Finianz piace questo elemento.
  4. Finianz

    Finianz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il problema come anticipato è che io sto andando a vivere a new york ed ho già affrontato le spese di viaggio ed ho pagato il corso e ne dovrò affrontare altre per alloggio appena arrivato(e quei soldi servivano anche a questo), inoltre ho un contratto di comodato d'uso gratuito che scade il 9/01/2016.
     
  5. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'unica cosa a cui puoi porre sicuramente rimedio è la tua eventuale assenza, conferendo una procura a vendere ad una persona di tua fiducia.
    La cosa va fatta dal Notaio ed ha un costo di qualche centinaio di euro normalmente.
     
    A eldic e sarda81 piace questo messaggio.
  6. Finianz

    Finianz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    si mi era stata proposta questa cosa ma farà ridere sapere che non ho parenti a cui affidare questa cosa :triste:
     
  7. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Capisco.

    Parla con l'acquirente e spiega la tua situazione e che non puoi tollerare ritardi.

    Alle brutte, se hai un parente o persona di tua fiducia qui in Italia, puoi conferire procura speciale tramite il notaio.

    Potrai vendere cada senza essere fisicamente presente.


    Post edit: mi sono sovrapposto ad abqualcosa!
     
    A Finianz e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  8. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E non solo!

    Porc...

    Ti tocca parlarne col Notaio e vedere che soluzione ti propongono.
     
  9. Finianz

    Finianz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il notaio dice che è in ferie fino al 10
     
  10. Finianz

    Finianz Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    la mia domanda resta se loro voglio spostarlo a tuti i costi devo essere io ad adattarmi o loro?
     
  11. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Ti hanno detto che possono tranquillamente non presentarsi per la data e a quel punto gli dovrai concedere ulteriori 15 giorni. Rispetto a ciò che domandi, dalle risposte ne deduco che almemo tu debba "adattarti" (presumo che se al rogito non ti presenti te, a quel punto la situazione sia perfettamente simmetrica per cui alla fine della fiera diritti e doveri ad entrambe le parti, presumo).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina