1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giro

    giro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, io sto acquistando un appartamento posto al secondo piano di un fabbricato in un piccolo centro, nel richiedere il mutuo , la banca (attraverso il suo perito) ha riscontrato difformità tra il progetto e il reale fabbricato e cioè ci sono dei balconi che non dovrebbero esistere, e ha messo come vincolo per l'erogazione del mutuo la sanatoria del fabbricato.
    Ora come posso comportarmi per risolvere il problema?
    grazie.
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    contatta un tecnico che procederà con la DIA in sanatoria. Serve anche il nullaosta dell'ex genio civile ed eventualmente nullaosta paesistici ove ci siano tali vincoli. La situazione si complica se parliamo di centro storico vincolato.

    saluti
     
  3. giro

    giro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nel ringraziarVi per la Vs. celerità, Vi pongo un ulteriore quesito: la DIA in sanatoria viene sempre accettata? Eventualmente come devo comportarmi con il venditore al quale al momento del preliminare ho dato la caparra?
    grazie
     
  4. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Attenziona alla nuove normative in vigore da luglio, la DIA in sanatoria non sempre viene accettata.

    Consiglio a te e anche per gli interessi del proprietario di rivolgervi da un Notaio.
     
  5. LucaPontellini

    LucaPontellini Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La richiesta di sanatoria è un onere che spetta al venditore, a sua cura e spese.
    Se poi per accordi tra di voi, e per tua convenienza te ne occupi tu va bene, ma gli atti vanno firmati da lui.
    E se per caso non viene accettata e non potete stipulare, la responsabilità ricade tutta sul venditore.
     
  6. akaihp

    akaihp Membro Attivo

    Altro Professionista
    concordo.
    se la proposta di acquisto era subordinata alla conformità urbanistica, ci sono i presupposti per ridiscuterla o al limite revocarla.
     
  7. bruno80

    bruno80 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Quoto, anche nel preliminare il venditore dichiara che l'immobile rispetta le norme e gli strumenti urbanistici, quindi puoi far annullare il preliminare e riprenderti i soldi.
     
  8. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    vero, potresti far annullare il preliminare
     
  9. papponik

    papponik Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se esistono delle difformità,in base alla legge 28 febbraio 1985 n° 47,il venditore deve effettuare a proprie spese la sanatoria e ogni adempimento conseguente.
     
  10. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    sempre se sanabili!

    saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina