1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. immobiliare60

    immobiliare60 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Buongiorno a tutti volevo risolvere un quesito, è possibile fare una sub locazione con cedolare secca di una camera di un appartamento che ha un contratto di locazione concordato 3+2 ed eventualmente il vostro parere fosse affermativo vorrei sapere se il sub conduttore può assumere la residenza nell’immobile e a chi ci si deve rivolgere per questa formalità ?
     
  2. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Altro Professionista
    Solo se non è espressamente vietato nel contratto.
    SI, generalmente all'ufficio anagrafe del comune in cui si trova l'immobile.
     
  3. immobiliare60

    immobiliare60 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Nella precisione sarebbe il proprietario dell'appartamento che vorrebbe sub locare una stanza con contratto concordato 3+2 sarebbe possibile effettuarlo ?? A voi il parere
    Grazie in anticipo
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    La prima domanda può generare equivoci, credo.

    Il sublocatore non può applicare la cedolare secca: il relativo reddito se non ricordo male rientra tra i redditi diversi, e non tra quello dei fabbricati.

    Quanto invece a poter concedere di sublocare una stanza, la seconda precisazione mi sembra porti a dire che:
    - Il locatore aveva in essere già un contratto, nella fattispecie 3+2, per l'intero appartamento.
    - adesso vorrebbe sublocare una stanza.

    Formalmente mi sembra impossibile: nel momento in cui sottoscrive un contratto per l'intero, perde il possesso dell'immobile: legittimo titolare diventa il conduttore. Solo quest'ultimo, se il contratto lo ammette, ha la disponibilità di sublocare una parte del suo alloggio.

    Il locatore potrebbe invece proporre una modifica contrattuale sul primo contratto, scorporare una stanza, e fare un nuovo contratto parziale sulla stanza liberata: allora potrebbe riapplicare la cedolare secca. Ma deve trovare d'accordo il primo conduttore.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina