1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ... ehm ... ehm .... scusate ....ma che significa letteralmente MLS :confuso:
    Il senso l'ho capito, ma mi piace conoscere il significato delle parole :nerd:

    Con l'occasione vorrei domandare a qualche eventuale aderente notizie sul funzionamento di un franchising che va per la maggiore: TECNOCASA (spero di poter citare il nome, in quanto riporto dei fatti, e non ho intenzione di offendere nessuno :) ).
    Insomma, io l'ho capita così:
    - il signor Mario Rossi qualche anno fa decise di aderire al suddetto franchising, sottoponendosi al pagamento del fee d'ingresso e delle royalties, acquistando le stigliature e la piattaforma informatica del marchio, nonchè la carta da lettere, i moduli ecc. ecc. Tutto ciò perché all'interno di una (piccola, secondo me) zona della città lui potesse godere dell'esclusiva del marchio
    - il tempo è passato, il signor Mario tutto sommato è contento e va avanti così ma... COLPO DI SCENA! I proprietari del marchio TECNOCASA, avendo ormai presidiato con le agenzie tutto il territorio nazionale, ideano un nuovo marchio, TECNORETE, con il quale ricominciano da capo!
    - a questo punto il nostro eroe riceve la proposta di aprire un'agenzia Tecnorete nella stessa zona della SUA AGENZIA, con l'evidente risultato di dover pagare DUE volte le royalties per avere la stessa esclusiva di zona che aveva prima, o di rassegnarsi ad avere un concorrente porta-a-porta :rabbia: :rabbia:
    (N.B. Il fatto che Tecnocasa e Tecnorete appartengano allo stesso gruppo è palese: vedi cravatte colorate dei funzionari)

    E' così? Inviterei sinceramente qualcuno degli aderenti ai suddetti marchi a spiegarmi come sono andate le cose.
    Grazie


    Taita ;)
     
    A blama piace questo elemento.
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

  3. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Grazie della considerazione che hai dato alla mia osservazione :)
    Sì, effettivamente mi sembra un thread meritevole (lo so, lo so cosa significa :confuso: ) ...... è una cosa che mi stava sullo stomaco da parecchio, e vorrei conoscere l'opinione di chi ci si è trovato in mezzo.
    Grazie anche per la precisazione su MLS

    Taita ;)
     
  4. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Io ho cominciato la mia esperienza di AI lavorando per un ufficio affiliato Tecnocasa e ho partecipato a due riunioni annuali alle quali partecipano migliaia di affiliati (sembrava la riunione dei man in black :D )
    Ebbene durante l'ultima delle due, ho sentito parlare per la prima volta di questa cosa ponendo subito le tue stesse domande, le risposte dei colleghi sono state piuttosto evasive ma in buona sostanza confermavano quello che hai spiegato benissimo anche tu, moltissimi infatti erano sul piede di guerra. Di più non so dirti perchè poi li ho lasciati per aprire la mia agenzia indipendente.
    Ciao
     
  5. contestabile

    contestabile Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    MLS è un Multiple Listing Service, un’idea commerciale semplice ma innovativa, applicata dagli agenti immobiliari statunitensi che per primi hanno intuito il vantaggio della sinergia professionale attraverso sistemi accreditati.
    In parole povere una piattaforma di condivisione di un portafoglio immobiliare che diventa comune tra Agenti immobiliari che aderiscono alla stessa.
    Pino Contestabile
     
    A maryber piace questo elemento.
  6. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Questa di "TecnoFarsa" proprio non la sapevo :shock:
    Si impara sempre qualcosa! :)

    g
     
  7. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Comunque, è notizia per me fresca fresca, è certo che Gabetti stia chiudendo e cedendo tutti i suoi uffici (non il franchising però).
    Da voci di corridoio pare che anche la struttura Tecnocasa Spagna sia stata praticamente smantellata ma su questo non ho notizie certe.
     
  8. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Può essere. Dalle notizie che ho sulla Spagna da parte di un amico che lavora per idealista.it, nel paese della corrida, la crisi immobiliare ha dimensioni ciclopiche rispetto a quella europea. Tanto che perfino idealista.it che è un colosso incontrastato in Spagna sta licenziando a nastro per il calo di inserzioni.

    C'è chi sta peggio va...

    g
     
  9. Giovanni Ceraso

    Giovanni Ceraso Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ....beh proprio frescafresca non è Patty :)
    Un consistente abbattimento dei costi fissi ed il rilancio nel core business con l’adozione di un più efficace e redditizio modello di intermediazione immobiliare sono le motivazioni deliberate dal Consiglio di Amministrazione di Gabetti Property Solutions SpA che prevede una importante riorganizzazione della propria struttura di Agency.
    Tale riorganizzazione prevede la conversione al modello di franchising dell’attività di intermediazione residenziale delle Agenzie dirette oggi operanti a Milano, Torino, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Cagliari, dove è previsto il raddoppio delle presenze e una significativa riduzione dei costi fissi. Proseguiamo, quindi, con l’accelerazione della formula di affiliazione commerciale secondo gli obiettivi indicati nel Piano Strategico Industriale 2008-2011, che, per il prossimo triennio prevede di sviluppare oltre 511 punti, a cui se ne aggiungeranno circa 215 in sostituzione delle attuali 102 Agenzie dirette, portando così il numero complessivo sul territorio ad oltre 2.300.
    Ricordo peraltro che con la recente fusione per incorporazione del gruppo UBH la nuova new.co (gruppo Tree) costuita, ha incorporato tutte le strutture ProfessioneCasa e Grimaldi (nel RE) senza snaturarne identità e marchio, oltre Assirex e Rexfin (nell'Insurance-Financial) facenti oggi capo, quest'ultime, nella neo costituita Gabetti Finance.
    Gabetti non chiude...ha rivisto doverosamente i modelli di business inserendosi tra i primi tre competitor nell'area continentale ;)
    Un saluto G.C:
     
  10. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Grazie del chiarimento Giovanni... delle reti conosco pochissimo. Ho visto sul tuo sito che sei un Gabettiano...
    E tra l'altro hai in agenzia un mio amico, cosa che ho scoperto sempre sul tuo sito :D

    g
     
  11. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Beh :confuso: io non conosco la struttura di Gabetti quindi la notizia è arrivata da me solo ora però ti ringrazio per tutti i dettagli, come l'ho sentita io era una notizia lugubre invece detta così è diverso :D
     
  12. Giovanni Ceraso

    Giovanni Ceraso Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ci mancherebbe patty...e'come si danno certe notizie,e parlo in generale ovviamente.Siamo daltronde abituati a sentire quello che ci vogliono far sentire;non apro certo un pistolotto su taluni terrorismi mediatici...ricordo bene pero' la valanga di telefonate che arrivarono il giorno dopo la trasmissione di santoro che, nei titoli di coda in merito alla crisi dell'industria, dei cassaintegrati, dell'immobilismo governativo, intervistarono per non più di trentasecondi due colleghi di milano sulla chiusura delle agenzie dirette; il messaggio fu: gabetti fallisce, chiude, lascia a casa centinaia di famiglie.
    Panico tra i proprietari degli immobili che gestiamo a genova, ove peraltro non vi sono dipendenze od agenzie dirette....
    Un saluto GC
     
  13. Giovanni Ceraso

    Giovanni Ceraso Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Fatti sentire prox settimana giorgio o scrivimi in pvt
    ciao giovanni :)
     
  14. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Contaci ;) Tra l'altro il ragazzo che conosco io non è solo in gamba, è anche una persona squisita.

    g
     
  15. danielcarolia

    danielcarolia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Cari Collaeghi,
    fibrillazioni dentro me nel sentire tecnocasae tecnorete.
    Mi Chiamo Daniela.
    Il mio socio si è affiliato a Tecnocasa nel 1997.
    Nel 2000 sono arrivata io e abbiamo inziato ad apire più uffici.
    A parma nel 2000 le Tecnocasa erano 4 nel 1005 25!Oggi 6 forse..7 conterò?
    Nel 2007 mi viene proposto di frequentare l'Academy(dopo il percorso di formazione di Tecnocasa) per diventare Consulente junior d'area a Parma. Dopo 6 mesi si intensa formazione in cui ho trascurato i miei uffici ho superato l'esame e sono diventata consulente junior Area.
    Quelli che devono seguire l'area fare aperture..che dovrebbero essere appunto consulenti per gli affiliati
    e in realtà sono fornitori e come dicono loro .
    Gli affiliati sono clienti.Hanno un know how e non devono essere creativi.
    Mi fa sorridere vedere che diciate "posso nominare Tecnocasa"
    ecchecavolo la libertà di opinione,stampa e pensiero dove è finita.!!!! :shock: :shock:
    Al massimo la Santa Inquisizione la mandano ame che avendo sottoscritto il contratto di franchising
    ho sottoscritto anche quella clausoletta che dice che non devo farmi pubblicità dopo aver interrotto il discorso di affiliazione con il nome del franchising.
    Se guardate sul mio sito nella pagina
    http://www.mutticasa.it/agenzie-immobil ... -case.html
    sotto la nostre due faccette potete capire un pò come la penso.
    Ci sono cose geniali che il presidente ha fatto.
    Io ammiro e non sputo nel piatto dove ho mangiato ma a mettere da mangiare in quel piatto abbiamo contribuito tutti con grande sudore.
    Per alcuni versi il CDA avolte sembra una grande famiglia con le problematiche della famiglia.
    Per riassumere vi dico che uno dei motivi per cui ho dato le dimissioni da consulente area è perchè ci stavo a non guadagnare(poichè pagati su aperture)ma a fare poche sollide aperture che durino nel tempo.
    Inoltre con grande umiltà affermo che non si dievnta manager dopo un passato in tecnocassae una completissima preparazione dell'Academy.Non ho mai preteso di essere chiamata consulente o manager.
    I manager con gli attributi seri sono quelli che parlano 4 lingue e hanno almeno 2 laurre e master.
    Cero che prendere quelli da fuori per portarli nel franchising significherebbe pagarli molto di più e sarebbe più difficile convincerli di seguire alcune strategie dettate dall'alto poichè non essendo anche affliati come eravamo noi non sono coinvolti.
    Ecco il secondo motivo.
    Anche Gandhi avrebbe avuto un conflitto di interessi essendo pluriaffiliato nella stessa area di cui sei consulente. :fico:
    Secondo voi perchè si fatanto presto ad aprire e si fa tanto presto a chiudere!?? :idea:
    Perchè i manager con questo sistema(percentuale sulle roy e percentuali ad aperture)spesso pensano di più al loro successo personale che a quello dell'area.
    Ribadisco come nel sito mutticasa..le aziende sono fatte di persone.
    Tante persone fantastiche e altri manager che non avrei voluto neanche come collaboratori nei miei studi .Molti dann l'anima,molti stanno zitti da una aprte e godono della posizionie ormai conquistata.
    Beh come nel momdo Certo!! il problema che quando si condivide lo stesso nome sei additato anche per le castronerie fatte da un'altro affiliato. :confuso:
    I CASTELLI NON SI COSTRUISCONO SULLA SABBIA!
    Sono tutti capaci a fare le aperture quando il mercato è frizzante.è quando c'è la aflessione che riconosci il vero consulente .
    Obiettivamente la Holding guadagna su tutto.La sedia del franchising che al mercatone costa 50 euro la paghi 80.La cravata ..la penna.Le riviste.eccecceccecece
    Ma ci stava bene poichè la formazione e lo spirito di appartenenza erano alti.
    I servizi e la disponibilità ineccepibili..Ma quando a rriva il consulente senir che alle riunioni dice:
    Sarò breve e "circonciso"che dire.. :shock:
    Ho capito perchè poi a noi nuovo consulenti hanno strizato le meningi..
    nessun consulente ha mai suoerato esami interni se non gli obiettivi numerici

    Ho imparato e avuto tanto.
    Ma quando hanno iniziato a fare gli spremisgrumi senza neanche più pudore i più validi si stancano.
    Rimangono quelli che hanno paura di lavorare senza marchio.

    Tecnorete ?
    Creare la concorrenza interna permette di migliorare l'altro marchio e di non mandare alla concorrenza quei
    giovani che non hanno più spazio e per aprire.Ti fanno credere anche contro le parole del presidente che è sempre il momento di aprire.Ho capito anche chi ha sbagliato..è il sistema di verticalizzazione della carriera e di remunerazione che è sbagliato..porta a veloce sviluppo ma non a consolidare davvero.
    Ho avuto anche un Tecnorete.E' qui che ho imparato dal paradosso.
    Con un marchio che non conosceva nessuno a volte mi è capitato che qualche cliente mi vedesse in uffico
    dicendo"a ma se sapevo che eri tu..sarei venuta prima!"
    Pazzesco..il marchio dopo ani intecnocasa mi appannava ero io che stavo promuovendo un marchio di cui non avevo bisogno.Inoltrel e aperture vanno studiate per agevolare anche l'affliato che apre(ubicazione,zona,mercato di zona)Hanno fatto aprire persone con uffici nel borghetto in zone con mercato fermo.
    Questo un consulente non deve farlo.Deve saper rinumciare anche al compenso. :occhi_al_cielo:
    Ma poi di che campa visto che è anche affiliato?
    .....STA DIVENTANDO UN ROMANZO... :basito:
    In ogni caso ribadisco in realtà così grandi si fa fatica a manatenere il controllo.
    La crescita non è sempre sinonimo di benessere ..anche i carcinomi crescono. :affermazione:
    Durare è il discorso. :ok:
    La stima che avevo per quei colleghi verdi onesti c'è ancora ,il dipsprezzo per quaklche delinquente pluriafffliato senza patentino che fa società con l'iscritto al ruolo di turno per pluriaffiliarsi è rimasto tale.
    Il principio Tecnocasa e il metodo sono Geniali.L'innovazione e gli strumenti anche..è che putroppo come sulla terra è più facile che vincano i venduti.Vincono in numero(intendiamoci).
    HO SPOSATO LA GRANDE FILOSOFIA,HO DIVORZIATO QUANDO MI SONO RESA CONTO DI ESSERE IN SCIENTOLOGY E A SPESSO DI FARE COMPROMESSI(NON QUELLI DAL NOTAIO MA QUELLI CON I TUOI PRINCIPI)PER LA CASA MADRE O MEGLIO PER ALCUNI DI LORO CONTRO I MIEI VALORI.
    Hanno creato un grande business e va bene ..ma non mi va bene che lo ostentino o lo vendano come famiglia,abbracciamoci,siate i migliori..siamo imprenditori..stimiamosi su questo non mascheriamo cose per altre.In ogni caso è più facile vendere idee confezionate a chji non ne ha.
    Inoltre tutti sono nati e cresciuti nel verde..hanno paura di uscire non sanno cosa c'è fuori!! :sorrisone:
    legge 104 del franchising..va cambiata non tutela assolutamente l'affiliato.
    Legegte un contratto di franchising..capestrissimo!!! :fico:

    Scusate le troppe parole..ho un libro da scrivere! :sorrisone:
    Carolia Mutticasa
     
    A sfn e Cppensa piace questo messaggio.
  16. danielcarolia

    danielcarolia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    mi scuso con i visitatori per gli orrori di ortografia.
    Starò più attenta.
     
    A gmp piace questo elemento.
  17. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Daniela, purtroppo sono fatti noti, io ho avuto una breve esperienza in tecnocasa, 1988 1990, e allora erano ancora un attimo seri, poi ho vissuto tramite amicizie l'evolversi della rete e non so dirti se ho fatto bene ad uscire oppure no, ma di una cosa sono certo, c'è tanta superficialità e odio tra di loro che inquieta.
     
  18. danielcarolia

    danielcarolia Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Roby,hai fatto solo bene.
    Come vedi sono le persone poi che danno interpretazione e interpretano una filosofia aziendale.
    Forse se fossi stata in un'altra città sarei rimasta.
    Mi è capitato di dire la frase"al di sopra delle parti" e questo manager non riusciva a capirne il significato.
    Imbarazzante a volte l'ignoranza di alcuni..
    Le informazioni sono filtrate troppe volte prima di srrivare lassù.
    E quando i numeri calano è l'atto finale di una magagna che c'era prima.
    La serietà nella formazione e nei concetti c'è..
    la job description del consulente alta 40 pagine sembra il profilo di un generale sei marines misto ad un frate francescano.
    Il problema è che se butti cento euro per terra si buttano!!.iL POTERE LOGORA CHI NON CE L'HA.
    Ero la prima consulente donna in Emilia Romagna..wow.Questa cosa già mi pompava a millePer quello che avevo in testa io avrei dovuto fare Giovanna d'Arco..il problema che questa non è una causa religiosa ..
    Pericoloso poi il fanatismo di alcuni.
    Vuol dire che ci vuol poco a far proseliti.
    Disarmante capire che molti preferiscono essere nmanipolati al sicuro che scegliere liberamente prendendosi le vere responsabilità e i rischi impliciti nella figura stessa dell'imprenditore.
    Non parlo di tutti.
    Ma il meccanismo che genera questi profili è innescato e procede come un virus e ti dirò non rispecchia quello che io vedo nel Fondatore,questo mi è dispiaciuto.
    Adesso mi succede che alcuni ex colleghi di Parma si spaccino per noi o dicano di collaborare con me per prendere incarichi.
    Quanto vale un professionista che mente sulla propria identità e fa il nome del suo concorrente per lavorare?
    Questi sono quelli che rovinano il settore...questi cani sciolti purtroppo nel breve fanno quei numeri che al franchising serve..e a questi il know how serve perchè da soli non saprebbero fare la o con il bicchiere.
    Insomma è facile riempire una coppa vuota..la nostra adesso era piena.. :ugeek:
    quindi o dimostri di avere ancora qualcosa da insegnarmi o se devo continuare a tamponare i reclami dei clienti per i comportamenti scorretti di colleghi confinanti e sopra al conto pagare più seimila al mese di roy per gli ufficIl gioco non vale la candela.Le roy sono il pagamento di un servizio.Se il servizio non è all'altezza io sono un cliente scontento.
    Ti ripeto hai fatto bene e anche noi dovevamo farlo prima.Se quella filosofia fosse utilizzata con cultura sarebbe super ..ma aprono mille chiudono 600!
    Alla signora Maria non interessa che Marchio sei ma che Persona sei!!!! :)
    Daniela
     
    A alfred1965 e Cppensa piace questo messaggio.
  19. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Faccio una premessa...all'interno del gruppo Tecnocasa, di cui fa parte Tecnorete e non velatamente ma ufficialmente (unico sito internet con tutte le agenzie di entrambi i marchi e relativi portafogli immobili), si avanza per meritocrazia e il primo funzionario dell'agenzia può, sempre che ne sia in grado a prescindere dai risultati, aprire una nuova agenzia con l'aiuto del suo affiliato...è...quasi...sempre stato così ma ad un certo punto la copertura territoriale era talmente capillare che non c'era più spazio per farlo. Ovviamente non si poteva bloccare un meccanismo che funziona e rischiare di perdere persone valide perchè non c'era più la possibilità di crescere. Ovviamente cresce anche il marchio, economicamente intendo ed è vero che aumenta la concorrenza ma ci sono dei vantaggi... se in zona esiste Tecnocasa e deve esistere per forza, si può aprire un ufficio Tecnorete a condizioni agevolate e non lo apre un affiliato Tecnocasa qualunque ma quello di zona, in tal modo ampli la zona di competenza a condizioni economiche più vantaggiose...ovviamente la maggior parte dei vantaggi sono per i proprietari mentre i funzionari che lavorano nelle agenzie hanno la concorrenza in casa ma...concorrenza più, concorrenza meno, mi sembra che cambi poco...rimane l'opportunità di crescere ed aprire altre agenzie...
     
  20. Samu

    Samu Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti.
    Posso rispondervi in qualità di affiliato Tecnocasa.
    Premetto che non gradisco il commento di Giorgino il quale parla di "TecnoFarsa" in quanto, probabilmente, parla senza sapere e comunque in tono spregiativo e non consono al topic di questo tread. Non parlo di altre strutture immobiliari, in quanto non trovo corretto esprimere giudizi che sarebbero, volenti o nolenti, un po' di parte. Cercherò di essere coinciso ed obbiettivo.
    Tecnorete è una rete gemella a Tecnocasa Franschising network, le quali sono parte del TECNOCASA GROUP.
    Tecnocasa da sempre punta sui giovani per avviare un lungo processo formativo con lo scopo un futuro coinvolgimento del giovane in qualità di socio e affiliato di agenzia; se il funzionario lavora in una zona nella quale non sia possibile l'apertura di ulteriori agenzie Tecnocasa da affidargli, il titolare sarebbe obbligato a cedere quote del proprio ufficio oppure aprire una nuova agenzia Tecnocasa in altre zone ancora libere (perdendo però la lunga semina fatta in zona per conoscere la clientela). L'alternativa è l'apertura nella medesima zona, di un'agenzia Tecnorete. L'apertura prevede il coinvolgimento del titolare e del funzionario che intenda affiliarsi, ne consegue quindi che le agenzie hanno un proficuo rapporto di collaborazione. Non trovo corretto esplicare in questa sede le condizioni di affiliazione, ma sottolineao che questa realtà non è creata per "rubare a chi già ha", ma a dare nuove prospettive ai giovani meritevoli di fiducia, anche se con poche risorse economiche iniziali. Chi fosse interessato ad ulteriori informazioni, può richiedere un incontro con l'area manager TECNOCASA della propria regione, oppure posso farlo contattare, senza impegno, per un appuntamento informativo. Qualora foste interessati, mandatemi il vostro numero tramite messaggio privato.
    Un cordiale saluto a tutti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina