1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Rossi Emanuele

    Rossi Emanuele Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buongiorno cari colleghi.Opero in provincia di Milano da moltissimi anni come mediatore,iscritto nelle due sezioni dell'ex ruolo (mediatore e mandatario a titolo oneroso). Da talmente tanto tempo da incappare in una grave dimenticanza.Alcuni anni fa' ho avuto una quota in una societa', che ha costruito alcuni appartamenti, sulle cui
    vendite non ho mai operato come mediatore, ovviamente. Sono state tutte vendite dirette ,dove la mia figura di parte era ben chiara.Comunque nel 2013, causa incompatibilita', non ho potuto aggiornare la mia posizione,anzi
    ho cessato di eseguire mediazioni in attesa della chiusura della societa' o della vendita dela relativa quota.
    Da quanto mi e' dato sapere avrei tempo fino al 16/05/2016 per mantenere i requisiti di abilitazione professionale
    per la mediazione,senza cioe' dover rifare il corso.Cosi' potrei riprendere l'attivita di mediazione.
    Volevo gentilmente chiedere se qualcuno si e' trovato in questa situazione e se ha informazioni in merito.
    Grazie!!
     
  2. Irene1

    Irene1 Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'unica informazione che possiamo darti è di contattare la CCIAA dove avevi prima il ruolo, loro sapranno dirti tempi e modi.
     
  3. Rossi Emanuele

    Rossi Emanuele Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Grazie per la cortesia.
    Ho gia' contattato tempo fa' la CCIAA telefonicamente ,che mi ha risposto quanto in quesito.Speravo solo di avere una conferma.
     
  4. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sono appena riuscito ad aggiornare la mia posizione presso la CCIAA di Roma: in pratica l'intermediario che aveva aggiornato la mia posizione aveva fatto un macello e la pratica era stata bocciata e dovevo rifare tutto da capo. :disappunto:
    Avrei potuto avvalermi (a caro prezzo) di un intermediario qualificato ma, visti i precedenti, ho preferito richiedere la CNS alla CCIAA per la firma digitale, registrarmi su Telemaco e Comunica StarWeb ed inoltrare personalmente la pratica. E' stata dura ma, grazie ad un'oretta passata con il Call Center e soprattutto alla cortesia degli impiegati della CCIAA di Roma, ci sono riuscito! :ok:
    Mi sa che tu dovresti fare qualcosa del genere ... la prima cosa, secondo me, è prendere un appuntamento in CCIAA e farti spiegare cosa si deve fare!
     
    A dormiente e patrizia581958 piace questo messaggio.
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ....:^^: vedo che le motivazioni per il "fai da te" , sono spesso le stesse per tutti, anche cambiando i punti di partenza e di vista ...
    La tua esperienza mi ha ricordato qualcosa.....;)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  6. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se ti riferisci alla possibilità di condurre autonomamente una compravendita immobiliare a causa di precedenti esperienza negative, dirette o riportate, con operatori del settore (cioè agenti immobiliari), hai tutta la mia comprensione. A mio avviso la maggioranza dei colleghi è purtroppo poco preparata, superficiale ed anche arrogante. :confuso:
    Ritengo però che l'intervento di un professionista possa essere molto utile per le parti, vuoi dal punto di vista dell'osservanza delle normative spesso confuse e comunque in continuo cambiamento, vuoi in relazione all'aspetto strettamente economico. Chi fa della trattativa un punto cardine della propria professione ha infatti possibilità maggiori di avvicinarsi all'obiettivo prefissato rispetto a chi lo fa episodicamente.
    Per tutto ciò la minoranza a cui mi onoro di appartenere, e cioè quella degli agenti immobiliari che svolgono il proprio lavoro con serietà e competenza tendendo al raggiungimento del miglior accordo possibile fra le parti (i.e. "mediazione"), cerca innanzitutto con il proprio comportamento, e poi chiedendo un sistema articolato di formazione e controllo, di cambiare questo ordine di cose auspicando che la clientela ci aiuti scegliendoci e diffondendo le "buone pratiche". :pollice_verso:
     
    A Irene1, Luna_, Silvio Luise e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per la verità mi riferivo invece proprio ad un caso simile al tuo: avrai notato infatti che mi sono "fatto le ossa" non solo con le registrazioni contratti con RLI, ma anche con le dichiarazioni di successione e volture, Unico ed i SW di Ade, , per non citarti appunto qualche adempimento proprio con Telemaco, e Fedra (che forse non si usa più sostituita da Starweb?), dopo che ... gli addetti ai lavori... mi avevano salassato in modo irragionevole o trascurato/sbagliato gli adempimenti.

    Questo capita in ogni campo, compreso quindi anche il vostro: l'analogia era inevitabile. E' inutile negarlo.

    Aggiungo però che se l'innesco è dovuto spesso da una cattiva esperienza, è anche vero che chi di solito si impegna a "far da se" spesso è quello che ama approfondire e documentarsi: le stesse tue parole lo dimostrano: traspariva infatti la tua soddisfazione per essere arrivato in porto.
    Sono convinto poi che anche per il professionista, o per un AI, dopo una iniziale fase di attenzione/preoccupazione, può essere poi più agevole trattare con un cliente meno sprovveduto e più informato. Si complementano meglio e di solito entrambi ne traggono beneficio.

    Tu lo hai scritto meglio, nella tua conclusione: come vedi penso abbiamo molti punti di vista e atteggiamenti in comune. Non a caso ti avevo subito inserito nei soggetti che apprezzavo seguire.
    p.s.: (oggi non uso più impostare i folllowed, e per la verità non ho mai capito cosa succedesse dopo aver selezionato gli interlocutori da seguire)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Assolutamente d'accordo! :ok:

    Ti ringrazio per la considerazione! La funzione "segui" ti dovrebbe segnalare ogni intervento della persona seguita, ma non è che la conosca benissimo neanch'io! :confuso: :^^:

    Ora mi fermo qui, altrimenti mi devo auto-riprendere per OT! :sorrisone:
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  9. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non avendo "traghettato" la posizione dall'ex ruolo al R.E.A. entro il maggio 2012 e non avendo aperto alcuna posizione nel settore "dormienti", dovresti aver perso i requisiti dell'abilitazione e dovresti rifare tutto daccapo.
    Diverso sarebbe stato se ti fossi iscritto nei "dormienti".
    In pratica hanno permesso a tanti, con questo sistema, di sospendere l'attività con possibilità di riaprirla entro il maggio 2016 senza perdita alcuna.
    Ma se il dormiente non riattiva la posizione con regolare partita IVA, INPS, polizza assicurativa, modulistica e quant'altro, entro tale data, perderà tutti i diritti.
     
    A leonard piace questo elemento.
  10. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Questa cosa mi interessa e mi rattrista. Praticamente ho fatto il corso presa abilitazione ed esercitato ma senza aprire partita IVA perché dovevo farmi le ossa presso l'agenzia del mio amico. Se entro maggio 2016 non faccio nulla(purtroppo sarà sicuramente cosi)perdo corso esame e devo rifare tutto???
     
    A dormiente piace questo elemento.
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Beh, 4 (quattro) anni senza operare sono tanti.
    E' stato, comunque, un bel regalo, ma non poteva durare una intera vita.
    In alcune professioni non è prevista la fase "dormiente", ma la continuità a basso regime fiscale e con obbligo di trattare almeno 2 pratiche all'anno, da dimostrare al collegio di appartenenza.
    MI sembra un giusto sistema per tenere un pochino aggiornato il "professionista" sulle normative del settore.
     
  12. Rossi Emanuele

    Rossi Emanuele Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Grazie per la cortese risposta.
    La CCIAA di Milano, telefonicamente sostiene che ,risolvendo il conflitto
    d'interessi con l'altra societa',non perdo l'abilitazione per "riattivarmi"co-
    me mediatore, fino appunto a maggio 2016.Senza la sciagurata manca-
    ta iscrizione nell'apposita sezione Rea dei " dormienti"
     
  13. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  14. brenda2005

    brenda2005 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io ho già esposto il mio caso in un altro topic. Comunque ogni CCIAA fa da sè. Bisogna chiedere sempre :)
     
  15. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Anche se non c'è una data, si evince che l'articolo è del 2012. Ne cito una frase chiave: << Per entrare a far parte della sezione dei cosiddetti "dormienti" c'è tempo fino a quattro anni al massimo, oltre i quali verrà resa nulla l'abilitazione >>.
    Da ciò si deduce che chi vuole iscriversi nella sezione inattivi del REA ha tempo fino al 16 maggio 2016 e non che oltre tale data chi si è già iscritto perde i requisiti (che in tal caso permangono a tempo indeterminato).
    A meno che non mi dimostri che non è così.
     
  16. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  17. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    È un po' contorto, ma in pratica dice che chi non ha mai esercitato ed era iscritto all'ex ruolo ma non ha mai aggiornato la sua posizione nella sezione inattivi del REA, non può più farlo, ma può iniziare l'attività entro il 16 maggio 2016. Mentre chi si è iscritto nella sezione inattivi entro il 30 settembre 2013 rimane inattivo sine die e non perde mai i requisiti per iniziare l'attività.
     
  18. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    E poniamo il caso mi iscrivessi nel 2016.....chiedendo aspettativa a lavoro, quanto tempo dovrei tenere aperta la partita IVA? Ovviamente non maturando anzianità col mio lavoro la maturerei versando i contributi come agente immobiliare ? Devo andare in camera di commercio per essere sicura? Non voglio perdere assolutamente l'abilitazione !
     
  19. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La sezione "dormienti" è stata creata per quei soggetti che, per un qualsiasi motivo crisi compresa, non volevano o non potevano continuare o iniziare l'attività.
    Il governo ha dato loro una mano istituendo questa particolare sezione, preavvisando che tale situazione non può durare in eterno.
    Infatti se questi soggetti riprendono o iniziano l'attività entro il 16 maggio 2016 non perdono alcun requisito.
    In difetto li perdono.
    La ratio è chiara e semplice da capire.
     
    A Luna_ e leolaz piace questo messaggio.
  20. leolaz

    leolaz Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Scusa @Antonello ti chiedo per completezza di informazioni: se uno fa l'esame domani (o comunque lo ha fatto dopo il 2013) ma non vuole esercitare al momento cosa deve fare? Ha un termine per aprire p.IVA e/o iscriversi in CCIAA in qualche particolare sezione pena la perdita dell'abilitazione? Oppure l'abilitazione gli rimane in ogni caso?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina