1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. davideboschi

    davideboschi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongiorno, sto cercando di ottenere la pre-delibera di un mutuo per acquistare un immobile in asta (che non ho ancora acquistato). La banca mi chiede tra l'altro l’atto di provenienza ossia l’atto notarile di acquisto (da parte degli attuali proprietari) dell'immobile. Tale atto è menzionato nella perizia del CTU del tribunale, ma non credo che per me sia possibile averlo, in quanto non è un atto pubblico: l'attuale proprietario non è tenuto a farmelo avere né il notaio che lo ha in archivio me lo darà. E' così? Logicamente la banca chiede questo documento in caso di vendita tra privati, quando chi vuole vendere deve dimostrare di essere proprietario ed è in possesso dell' atto di acquisto che lo dimostra. Ma in caso di vendita giudiziaria l'aspirante acquirente come fa a produrre detto atto, stipulato tra persone terze? Può la banca ragionevolmente chiedermi di produrre tale documento, o è il solito caso di ottusità del funzionario preposto?
    Grazie
     
  2. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Certo che te lo darà invece. E' un atto pubblico e chiunque puo' chiederne una copia.

    Se il notaio non è piu' operativo/non in vita lo dovrai cercare nell'archivio notarile.
     
    A Bagudi, eldic e Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.
  3. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    A Bagudi, eldic e miciogatto piace questo elemento.
  4. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Pardon ... cedo volentieri il passo perché ne sai sicuramente più di me!
     
    A eldic piace questo elemento.
  5. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Giammai micio!
     
    A eldic e miciogatto piace questo messaggio.
  6. davideboschi

    davideboschi Membro Junior

    Privato Cittadino
    Beh, se siete entrambi d'accordo mi arrendo. Ma questo vuol dire che qualunque atto notarile io faccia (compravendite immobiliari, mobiliari, contratti) chiunque può andare dal notaio e studiarseli, con importi, pattuizioni, penali e clausole varie? Io credevo che gli atti tra privati fossero coperti da segreto...
     
  7. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    E' proprio il contrario.

    E' il concetto alla base di quella che si chiama, appunto, pubblicità immobiliare
    (che non sono gli annunci su immobiliare .it :^^: )

    Se io compro un immobile devo poter avere libero accesso alle informazioni su questo immobile (presenza di ipoteche o altro)

    Inoltre, chi prima arriva mette la bandierina, pubblicamente, che l'immobile è suo.
    Serve quindi anche per avere la certezza della proprietà.
     
    A Luna_, Bagudi e Avv Luigi Polidoro piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina