1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Elvis

    Elvis Membro Junior

    Altro Professionista
    Gentilissimi, mi rivolgo a voi essendo disperato.
    Dove abita la mia Mamma, di 70 anni, c'è un proprietario di due locali pari a millesimi 150, che ne combina di tutti i colori, addirittura ha rotto il motore del cancello elettrico e essendo trentenne, ha una moto molto rumorosa e vi lascio immaginare cosa combina. Più volte ho chiamato i carabinieri, ma dicono che non possono fare nulla, è un suolo privato l'interno della prorietà, più volte ho chiamato l'amministratore, che è stato mkinacciato da questa persona, nulla non mi è restato che rivolgermi ad un legale, il quale ha inviato una diffida alla persona di comportarsi da persona civile ma lui continua.
    Pertanto la legge non può fare nulla, l'amministratore è terrorizzato, cosa mi resta come risorsa? Forse la giustizia "privata"...Io non so come è possibile che ci siano persone così incivili e chiedo a voi molto gentilmente se esiste un modo, una forma o procedura per far finire a questa persona di fare tutto il suo comodo a casa degli altri.
    Preciso che la mia Mamma è proprietaria di circa 85% del condominio.
    Grazie per l'attenzione, confido in una risposta e porgo cordiali saluti.
    Antonio
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    e cosa puoi fare contro l'incivilta'???
    Ignoralo.
    tu ti lamenti di una moto rumorosa e lo capisco, pensa io che abito a milano, in centro, tra sirene delle ambulanze e traffico,tram, clacson, non so cosa dovrei dire.
     
  3. Elvis

    Elvis Membro Junior

    Altro Professionista
    no scusami tanto se mi permetto...io NON mi lamento semplicemente del rumore di una moto, ma di una situazione dove io non ci sono e c'è mia Mamma (70 anni) che ogni giorno subisce le angherie e i disturbi di un trentenne maleducatissimo che ne fa di tutti i colori, come ad esempio mettere dei legni sul passaggio pedonale comune (poco illuminato) provocando la caduta di mia Mamma e conseguente slogatura al polso. Spero che questo esempio possa essere un po più esplicativo.
    In ogni modo sono tre anni che colleziono carta-documenti-denunce fatte, relative al personaggio, ma credo che se ci fosse stata una persona altrettanto incivile avrebbe tranquillamente mosso le mani, ma sai io sono si un metro e novanta x 88 kg., ma sono anche (mi ritengo) una persona CIVILE! Grazie per l'attenzione. Antonio
     
  4. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Una persona con problemi psichici o di droga non va criminalizzata, ma neanche deve essere lasciata libera di fare quel che vuole, ossia il male. Il legale ha gli strumenti per vedere se tali comportamenti sono noti all'autorità sanitaria locale, in caso affermativo forse saprà come agire (TSO, trattamento sanitario obbligatorio?).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina