1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sarah610

    sarah610 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    ho bisogno dei vostri consigli :)
    Dunque, voglio vendere la casa, prima casa con agevolazioni e quindi devo riacquistare entro 1 anno e ok, qua ci siamo.
    Ma dal momento che vendo, devo correre per cercare l'altra casa e comprarla e mi ci prende il panico in quanto mi sento con l'acqua alla gola, per cui vi chiedo : ma come sono i tempi quando si fanno questi movimenti ? si puo' prendere un po' di mesi ? uff. brancolo nel buoi e vorrei avere qualche consiglio per non fare cose troppo di corsa.

    Grazie a tutti in anticipo :)
     
    A ingelman piace questo elemento.
  2. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ciao
    Non esiste una ricetta che può andar bene per tutti
    Però in linea generale le cose stanno così:

    Di certo è che oggi è più difficile vendere che acquistare
    (l'offerta è maggiore della domanda)
    Se riesci a vendere al prezzo da te auspicato per l'80% hai risolto il problema, tutto dipende da cosa vuoi successivamente acquistare in base al tuo budget
    (non credo che vuoi fare le nozze con i fichi secchi) della serie, tanto per fare un esempio, vendo a 4000 euro/mq in periferia e voglio acquistare a pari prezzo al centro

    Restando su un ambito di normalità solitamente è consigliabile prima di iniziare una vendita sondare il mercato riferito alla zona oltre la tipologia dell'immobile che si vuol acquistare.
    Se tutto rientra in un ambito di fattibilità se vendi al prezzo voluto il tuo problema l'hai quasi risolto

    i tempi che intercorrono tra un preliminare e l'atto definitivo di norma si aggirano dai tre/quattro mesi (potresti provare ad allungare i tempi di consegna ma rischi di perderti l'acquirente.

    Dato che non si può generalizzare il consiglio che ti posso dare è quello di perfezionare comunque la vendita magari con un contratto preliminare in mano hai la certezza dei tempi e del ricavo, non solo hai a disposizione un acconto che puoi rigirare per il nuovo acquisto (prima o poi la casa sicuramente la trovi)

    Azzardato sarebbe fermare un nuovo immobile mettendo a rischio la caparra versata senza la certezza di aver venduto.

    Le cose vanno fatte per gradi ;)
     
    A bit100 e Bagudi piace questo messaggio.
  3. erin

    erin Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Posso raccontartinla nostra esperienza. Da quando abbiamo messo in vendita a quando abbiamo fatto il rogito è passato esattamente un anno.
    Dopo 4 mesi dalla messa in vendita abbiamo avuto una proposta di acquisto, per nostra fortuna l'acquirente non aveva furia(acquistava in vista di un trasferimento di lavoro) e ci ha concesso 6 mesi. In questo tempo abbiamo intensificato la ricerca, anche con alcune proposte a vuoto. Diciamo che spesso parti con un'idea e poi arrivi ad un'altro immobile. Noi dall'appartamento in città, magari seminuovo, abbiamo preso una villetta a schiera da ristrutturare fuori città. Cercando ti accorgi che ti piacciono altre cose e poi magari trovi un'occasione...e ti va bene.

    Considera poi che quando compri immobili piu datati, ci son problematiche catastali o altro da risolvere, che allungano i tempi(successo anche a noi).
    Per rientrare nei tempi e non pagate penali per la vendita, siamo dovuti uscire comunque di casa, siamo fuori da due mesi,e non sappiamo ancora quando entrare in casa. Ma avevamo a disposizione un appoggio messo a disposizione da parenti, gratuitamente.
     
  4. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Mi affiderei ad un agenzia seria della zona quella che ti darà più fiducia. Organizzerei la vendita e l' acquisto insieme a loro mi farei assistere in tutte le fasi facendo domande e pretendendo risposte. Eviterei il fai da te visto che i tempi sono in questo caso la variabile più imprevedibile. Claudia@
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  5. sarah610

    sarah610 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie a tutti. Si, ho deciso di affidarmi ad egenzia, da soli, credo sia abbastanza complicato, visti i tempi
     
    A ingelman piace questo elemento.
  6. sarah610

    sarah610 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Avrei un'altra domanda :p visto che la vendita e l'acquisto avvengono in 2 comuni diversi, zone vicine ma comunque 2 zone diverse, devo avvalermi di 1 agenzia per la vendita e 1 per l'acquisto ? che voi sappiate, c'e' possibilita' di fare tutto con un'agenzia e ammortizzare un po' la spesa ? non ho ancora avuto tempo di fare queste domande a un'agenzia ma prenderne 2 immagino sia un bel salasso :triste:
    grazie ancora per la pazienza che avete con me
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dipende dal tipo di agenzia, ma direi di si.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina