1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao ragazzi,
    ho bisogno di aiuto.......
    sto vendendo un appartamento in uno stabile che, come condominio, ha in corso una causa civile col costruttore.....potrebbe andare avanti per anni....
    nelle spese condominiali vengono ripartite le spese legali.
    Secondo voi, l'acquirente, acquistando l'immobile, è tenuto ad accollarsi queste spese straordinarie (non deliberate da lui) che proseguiranno nel tempo?
    Sapete se esiste qualche normativa di riferimento?
    vi ringrazio anticipatamente
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dipende.
    Puoi anche stabilire in rogito di accollartele tu e ne caso il condominio vinca la causa, intascherai tu l'importo.
     
    A Tobia piace questo elemento.
  3. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mi è capitato anche a me.
    Tuttavia meglio per l'acquirente non inserirle le questioni nell'atto però.
    Ma risolverle con scritture che sostengono i patti a latere del rogito.

    Ciò per lasciare "pulito" l'atto notarile.
     
  4. zenoni

    zenoni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    quindi non è un obbligo accollarsi una spesa straordinaria deliberata dal condominio?
    l'acquirente potrebbe rifiutarsi?
    non sapete se esistono normative in merito?
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Per quanto mi concerne, esistono prassi.

    Questa non è una spesa straordinaria classica e comunque è antecedente al rogito.

    A me è capitato un paio di volte e il proprietario si è accollato l'onere e l'onore...ma è stato un accordo tra le parti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina