1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Immanuel

    Immanuel Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora, ho bisogno d'un consiglio, sono un collega ma il casino che hanno creato i miei non mi è mai capitato.

    Allora faccio acquistare ai miei un appartamento interessante, ma purtroppo abitato da venditori inaffidabili e teste di biiiip.

    Preparo il preliminare, i venditori mi chiedono 6 mesi di tempo per rilasciare l'immobile previsto per il 31 agosto 2010, i miei accettano. Inserisco una penale di 100€ per ogni giorno di ritardo a partire dal 1 settembre, il preliminare viene registrato. Fin qui tutto bene.

    Purtroppo ho avuto la pessima idea di spedire il tutto al notaio e farli andare da soli. Contrariamente a quanto stabilito il notaio non trattiene gli assegni da consegnare al rilascio materiale dell'immobile ma li rigira integralmente ai venditori in sede di rogito, ne inserisce la penale di cui sopra.

    Ovviamente i venditori sono ancora nell'immobile ad oggi e richiedono continue proroghe puntualmente disattese.

    Prima di tutto la penale del preliminare è valida, visto che si tratta nel rogito d'una omissione e non è scritto nulla in proposito?

    Idee per farli uscire alla svelta? Mi sa che qui bisognerà chiamare un fabbro e fargli trovare le cose in strada.
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    La tua domanda è alquanto confusionata...perchè non provi a chiarire cosa vorresti sapere...e poi, scusami se te lo dico, perchè prima di iniziare una discutere come se il tuo problema fossè già noto a tutti, perchè non lo chiedi ? ...
    ..e visto che il problema (a quanto mi pare di capire è dato da una mancanza del notaio), perchè non provi a chiede motivo di queste omissioni...
     
  3. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    per tutti i compratori MAI E POI MAI lasciare dentro il venditori dopo il rogito. piuttosto si sposta la data del rogito, cosi' non gli dai il saldo, ma mai accettare proposte di questo genere.
    questa ne e' l'ennesima conferma.
    al rogito, scambio di assegni circolari e di chiavi con appartamento libero in modo categorico al rogito altrimenti salta il contratto, naturalmente specificato nel compromesso, anzi nella proposta di acquisto che diventa preliminare. In modo che tutti lo sappiano in partenza.
    AH, LE CHIAVI PRIMA DELLA CONSEGNA DELL'ASSEGNO ALTRIMENTI NON SI FIRMA IL ROGITO.
    in questo modo il compratore e' in una botte di ferro e se il venditore non accetta, si annulla il contratto e ti paga il doppio della caparra data al compromesso.
     
    A sylvestro piace questo elemento.
  4. Immanuel

    Immanuel Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie mille, non ci avevo mai pensato...

    Ironia a parte, la situazione purtroppo è quella proposta..
     
  5. uans

    uans Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Una volta rogitato, i tuoi genitori ne sono diventati proprietari, no?
    Il Codice Penale dice:
    Art. 614 Violazione di domicilio
    Chiunque si introduce nell'abitazione altrui, o in un altro luogo di privata dimora, o nelle appartenenze di essi, contro la volonta' espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo, ovvero vi s'introduce clandestinamente o con inganno, e' punito con la reclusione fino a tre anni.
    Alla stessa pena soggiace chi si trattiene nei detti luoghi contro l'espressa volonta' di chi ha diritto di escluderlo, ovvero vi si trattiene clandestinamente o con inganno.
    Il delitto e' punibile a querela della persona offesa.
    La pena e' da uno a cinque anni, e si procede d'ufficio, se il fatto e' commesso con violenza sulle cose, o alle persone, ovvero se il colpevole e' palesemente armato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina