1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Tati13

    Tati13 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera a tutti,
    vorrei sottoporvi una questione un po' spinosa. Durante l'assemblea di condominio sono stati presentati due preventivi, uno dei quali caldeggiato dall'amministratore. Dopo lunga discussione l'assemblea ha deciso di scegliere solo in parte il preventivo sponsorizzato perchè il prezzo era minore, mentre si riservava di ridiscutere, durante una successiva riunione, l'assegnazione della seconda parte dei lavori perchè l'altro preventivo, portato da me ed assunto mal volentieri dall'amministratore, offriva lo stesso tipo di servizi ad un prezzo più basso.
    Il verbale dell'assemblea però, non solo riportava la presentazione di un solo preventivo (vi lascio indovinare quale), ma non faceva assolutamente cenno alla seconda riunione ed al suo scopo. L'amministratore sentito in merito confutava i fatti e affermava che il preventivo da lui sponsorizzato era stato approvato in toto dai condomini. Anche se questo fosse vero, cosa che non è, non avrebbe dovuto citare lo stesso l'altro preventivo specificando anche i dettagli economici? Posso, e se si come, impugnare questo verbale? Vi ringrazio dell'attenzione ed attendo le vostre risposte.
    Tati13
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non so se disponi di elementi per sostenere la tua tesi.

    Comunque per impugnare il verbale devi fare un esposto al giudice di pace, credo: entro 30gg dalla data di ricevimento del verbale (o dell'assemblea, se eri presente). Non conosco in dettaglio la procedura.
     
  3. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    i responsabili della mancata verbalizzazione sono il presidente e il segretario, parlane con loro, fai presente che se decidi di procedere i danni li chiedi a loro ....
    quando imparerete ad apprezzare gli amministratori che fanno il verbale immediatamente, lo leggono e se volete ve lo stampano subito ?
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Brava Procicchiani: per la verità io sarei dispostissimo ad apprezzarli... Peccato siano rari come le mosche bianche. Però pretendere di leggere il verbale a fine assemblea dovremmo tutti cominciare ad abituarci: anche i condòmini devono crescere (non necessariamente ... rompendo solo le scatole ..)
     
  5. scarnicamela

    scarnicamela Nuovo Iscritto

    Amministratore di Condominio
    Non c'è dubbio che il responsabile della stesura del verbale è il Presidente - non so perchè si elegge il primo che capita senza sapere quali sono le responsabilità di eventuali errori - in questi casi il verbale va impugnato dai dissenzienti entro 30 giorni dalla data di stesura. Si ricorda che è la volontà dell'assemblea che l'amministratore deve eseguire e non la propria.
     
  6. debboa

    debboa Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Dopo un fatto simile, all'assemblea successiva mi sono opposto alla scrittura su PC del verbale (da parte dell'amministratore) e ho preteso che fosse scritto a mano, sul registro, e controfirmato da presidente alla fine. Alla successiva ho dato un'altra possibilità: mandarmi via mail immediatamente il verbale.... Niente, scritto a mano anche questa volta! In alternativa ho consigliato all'amministratore di investire 50€ in una stampantina portatile....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina