1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,

    sono nuovo del forum. Ammetto di essermi registrato per trovare risposta ad una domanda ma, dato che il mondo immobiliare mi interessa, credo diverrò un frequentatore abituale del forum :)

    La mia domanda riguarda un contratto di locazione immobiliare (durata un paio di mesi) che dovrò firmare a breve. L'immobile si trova all'estero (registrato nell'elenco pubblico degli immobili in locazione), l'agenzia è estera (registrata) e la caparra è già stata versata. Si tratta di uno stato UE.
    In questo caso, può l'agente immobiliare rifiutarsi di farmi visitare l'appartamento, se prima non ho pagato il rimanente e firmato il contratto?

    Vorrei sapere se esistono delle regole in materia che posso far presente all'agente, in modo tale da dimostrarmi informato e costringerlo a farmi visitare l'appartamento. Già di per sè la situazione mi sembra sgradevole ma non ho la possibilità immediata di trovare una nuova sistemazione, anche visto e considerato che la caparra è già stata versata.

    Grazie a tutti per l'attenzione!
     
  2. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ma l'agente lo conosci o ci hai solo parlato per internet o al telefono?
    A me sembra una truffa bella e buona.
    Il contratto é turistico?
     
  3. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si tratta di un "monthly rental", nel mio caso poco più di 2 mesi di locazione.

    L'agenzia in questione è registrata, così come l'appartamento (ho controllato nei database messi a disposizione dall'associazione immobiliare e dalla città). Ovviamente non conosco personalmente i personaggi, e l'intera situazione puzza di truffa.

    Il problema è che ora non saprei dove andare a parare, essendo la caparra già stata versata e avendo necessità dell'appartamento. Di certo non posso pagare il rimanente e firmare un contratto senza prima aver visto personalmente in che condizioni è l'appartamento. Infatti, il contratto prevede - oltre alle spese di affitto, agenzia, pulizia e bollette - anche un "deposito" abbastanza consistente.

    Voi che siete nel campo immobiliare, come consigliereste di agire in questi casi? Grazie!
     
  4. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Temo che ci voglia qualcuno del campo immobiliare del paese in oggetto...
    Che a proposito sarebbe?

    Uno dei consigli che ti posso dare è vedere le foto dell'annuncio e fare una ricerca inversa per immagini su google e vedere cosa ti esce.
     
    A dormiente e CheCasa! piace questo messaggio.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    cosa? Ma davvero? E come si fa? Vuoi dire che posso cercare anche con le foto?
     
  6. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Agenzia e appartamento si trovano in Spagna, a Barcelona. Non che altre siano da meno, ma so che è una città particolarmente conosciuta per le truffe in campo immobiliare. Comunque nel mio caso ho preso tutte (ma non proprio tutte a quanto pare..) precauzioni, controllando la registrazione dell'agenzia presso le varie associazioni di categoria, così come la registrazione dell'appartamento come affittabile (c'è un sito apposito proprio per questo).

    Immagino l'agenzia voglia tutelarsi dal rischio di un eventuale cambio idea da parte mia. Ma come posso tutelarmi io dal rischio di ritrovarmi in un appartamento danneggiato e quindi rischiare di vedermi addossata la responsabilità di danni che non ho arrecato? Il deposito che dovrò versare, infatti, è piuttosto consistente.
     
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Voglio proprio dire questo.
     
    A Airmax piace questo elemento.
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    grazie mister simpatia
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  9. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Prego miss coniglitudine.

    Google
     
    A Bagudi e Rosa1968 piace questo messaggio.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    uuuuuhhhhhhh
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  11. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ci fai vedere il contratto?
    Per le locazioni turistiche usa questo sistema ma bisognerebbe affidarsi a delle compagnie serie e conosciute. Le foto di per sé fanno vedere qualcosa. In genere il cliente prenota con una caparra 2 settimane prima della partenza, poi salda. Il contratto che vogliono che tu firmi, potrebbe essere un contratto standard. In genere quando ti presenti nell'immobile, hai tempo 24 ore per contestare qualsiasi cosa, ma tutto questo dovrebbe essere presente nel loro regolamento. Lo hai letto?
     
  12. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Certo che ho letto il regolamento @dormiente :)

    Il problema qui non è tanto il versamento della caparra, che ritengo più che legittimo. E' il fatto che venga negata una visita prima di completare il pagamento e firmare il contratto. Anzi, la visita è esclusa anche a posteriori: dopo pagamento/firma del contratto, la chiave dell'appartamento verrebbe consegnata al locatario, il quale si recherebbe all'immobile non accompagnato da alcun rappresentante dell'agenzia.

    Cosa accadrebbe se il locatario trovasse un appartamento inagibile e/o con danni non menzionati nel contratto? La responsabilità ricadrebbe su di lui immagino, con conseguente perdita del deposito cauzionale (e perchè no, anche una possibile richiesta di danni ulteriori). E se l'immobile nemmeno esistesse o fosse già occupato? Troppi dubbi...
     
  13. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Rispondo più dettagliatamente. Non mi hanno voluto fornire il contratto finale, ma solamente un facsimile tradotto in inglese. Immagino l'originale sarà in spagnolo. Posso inviarlo in pvt a chi volesse darci un'occhiata, ma per ora non lo posto qui pubblicamente.

    Comunque, nè nel regolamento nè nel contratto/facsimile si fa riferimento alla possibilità di contestare l'immobile. Nel contratto - da firmare prima di vedere l'appartamento - si dichiara esplicitamente che l'appartamento viene fornito in perfetto stato di pulizia e funzionamento, con tutti gli accessori ed elettrodomestici elencati in un inventario allegato.
    Quindi dovrei dichiarare che l'appartamento è perfetto "sulla parola" dell'agenzia. Non sembra alquanto eccessivo? Ho chiesto insistentemente la visita ma non la concedono. Anzi, continuano a far presente che se non rispetto le loro regole perdo la caparra. Ma è legale una cosa del genere?
     
  14. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Loro possono dichiarare che l'immobile é perfetto, lo sanno solo loro, tu lo dichiarerai alla consegna.
    Credo che non vogliano concedere la visita perché altrimenti tu individuando l'immobile potresti accordarti con il proprietario.
    Comunque per uso turistico online funziona così.
    Guarda la visura di questa società, il capitale sociale e pubblica qui il contratto senza i nomi.
     
  15. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    L'ovvia preoccupazione è il ritrovarsi con un appartamento danneggiato pur avendo appena dichiarato, attraverso la firma del contratto, che di danni non ce ne sono. Tra l'altro, il deposito cauzionale sarebbe piuttosto consistente (2 mesi di affitto).

    In realtà dell'immobile ho già l'indirizzo, ed avendo già versato caparra all'agenzia risulterebbe improbabile un mio accordo con il proprietario.

    In realtà prima di inviare la caparra ho controllato la società: il fatto che fosse tutto in regola mi ha dato la fiducia necessaria per procedere con la prenotazione.
    Ora però il secco rifiuto a concedere una visita - nonostante le mie insistenze - mi fa pensare al peggio. Ovvero che l'appartamento sia realmente danneggiato.

    Tra l'altro, in questo caso nemmeno la stipula di un'assicurazione contro le truffe immobiliari potrebbe essermi d'aiuto. Infatti con la firma del contratto dichiarerei che l'appartamento è perfetto, e l'agenzia potrebbe sempre dire che alla fine mi hanno fatto visitare l'appartamento come da me richiesto.

    Credo che il mio sospetto sia più che giustificato, non credete? Dopotutto si tratta di qualche migliaio di euro!
     
  16. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se é vero che sul contratto devi dichiarare che l'immobile é perfetto senza averlo visto, credo proprio che sia una truffa.
    Il fatto invece che non vogliono fartelo vedere é la prassi per questo tipo di appartamenti, non sono agenti immobiliari, sono società che offrono servizi, non vanno a far vedere immobili sparsi per il mondo ed operano solo su internet.
     
  17. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Segue un facsimile del contratto, speditomi dall'agenzia su mia richiesta. Ovviamente mi hanno inviato la traduzione in inglese, che non ha valore legale.

     
  18. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si tratta di un'agenzia con presenza fisica che, a quanto vedo dal loro sito, tratta numerosi appartamenti sparsi per la città.

    Tra l'altro, l'immobile in questione non è ubicato in un luogo remoto, ma addirittura nei pressi dell'agenzia.

    Io chiedo una semplice visita, loro la negano e anzi rilanciano, mettendomi pressione affinchè mi sbrighi a completare il pagamento, pena la perdita di caparra e appartamento.

    Ma è possibile che in questi casi non ci sia tutela alcuna del cliente?
     
  19. dormiente

    dormiente Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Può anche darsi che nell'appartamento ci sia dell'altra gente, non si fanno visitare appartamenti quando ci sono turisti ancora dentro. Mi dici il nome della Società in privato?
     
  20. dikom

    dikom Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non credo... tra l'altro ho proposto la visita il giorno stesso del check-in...

    ps. sto cercando di capire come inviare messaggi privati! ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina