1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. manukha

    manukha Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,
    mi sono appena iscritta e chiedo scusa se la sezione non è quella giusta.
    vi spiego brevemente,io e mio marito abbiamo fatto una proposta scritta di acquisto per un appartamento, la casa è in ottime condizioni abbiamo visto tutta la documentazione e da subito ci è stato detto che la casa era stata acquistata 30 anni or sono con edilizia convenzionata.
    per questo motivo sotto consiglio dell'agenzia, abbiamo messo per iscritto nella proposta sia il vincolo legato alla nostra richiesta di mutuo, sia il vincolo legato allo svincolo del diritto di proprietà.
    I proprietari avevano avviato la richiesta al Comune già un mese prima della messa in vendita (maggio), la delibera del comune di riferimento (che ho cercato io personalmente per essere certa) del 2012 stabilisce che chi ha acquistato in edilizia convenzionata oggi può chiedere la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà e che tali immobili saranno liberati da ogni vincolo.
    noi nel frattempo siamo andati avanti col mutuo e pochi giorni fa é uscito il perito, l'agenzia e il nostro broker ci hanno detto che a questo punto manca solo lo svincolo perché senza quello l'immobile verebbe valutato molto più basso cosa per noi problematica ovviamente.
    L'agenzia ci aveva detto che moltissimi immobili in quelle palazzine soni stati tranquillamente riscattati e rivenduti, i proprietari del nostro non avevano fatto prima la richiesta (visto che si devono pagare dei soldini) adesso con la mamma (proprietaria effettiva insieme al marito poi deceduto ) in casa di riposo perché anziana e con problemi di salute, e i figli proprietari per successione di cui uno all'estero e l'altro già con un appartamento di proprietà hanno deciso di vendere e di conseguenza hanno chiesto il riscatto.
    la mia domanda è..ma quanto tempo serve al comune per concedere li svincolo considerando che è una cosa che altri proprietari di quelle palazzine hanno già fatto? a luglio l'agenzia ci ha detto che il comune voleva aspettare per vedere se mancava qualcun'altro per fare un'unica pratica di svincolo (sembra che il nostro appartamento sua uno degli ultimi rimasti da riscattare) ad agosto è venuto fuori un altro proprietario che doveva fare la richiesta e che si è aggiunto..e adesso? possibile che nonostante sollecitino sua il proprietario che l'agenzia il comune non si smuova? noi aspettiamo solo questo per procedere e abbiamo fissato il rogito per il 15 nov (e ci eravamo tenuti larghi) chi ha esperienza di tempi che può aiutarmi?
    grazie anticipatamente
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ogni comune ha i suoi tempi...purtroppo.

    Perchè non provate ad andare personalmente in comune ?
     
  3. manukha

    manukha Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    purtroppo non abitiamo in quel comune attualmente quindi andarci è un pochino problematico..uff
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina