• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

dmgius84

Membro Junior
Privato Cittadino
Ciao a tutti spero di essere nella sezione giusta.

Volevo chiedervi un chiarimento. Dovrei acquistare un appartamento usufruendo delle agevolazioni prima casa e con mutuo 80%.

Sono interessato a due appartamenti attigui il cui proprietario è la stessa persona. Posso acquistarli entrambi accedendo alle agevolazioni "prima casa" (con lo stesso mutuo) facendo poi trascrivere nell'atto che entro 1 anno provvederò a "fondere" gli appartamenti?

Che voi sappiate è una cosa fattibile? Possono esserci problemi con la banca per l'eventuale concessione del mutuo (unico)?

Ringrazio in anticipo
 

Rosa1968

Membro Storico
Agente Immobiliare
Ultima modifica di un moderatore:

dmgius84

Membro Junior
Privato Cittadino
Quindi, per intenderci, io procedo come per l'acquisto di un unico appartamento faccio quindi proposta per entrambi e, ad eventuale accettazione della stessa, il perito della banca esce, valuta entrambi, mi viene concesso il mutuo per l'importo totale della perizia (perizia appartamento 1 + perizia appartamento 2).... l'unico "accorgimento" è che al rogito (nell'atto) verrà riportato che entro 1 anno dovrò effettuare la fusione. Giusto?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti. Io ho un problema legato alla provvigione dell'agenzia immobiliare, spero di potermi spiegare con chiarezza.
La provvigione dell'agenzia dichiarata il giorno del rogito sul contratto notarile, é stata di euro 2000 ma, da scrittura privata tra acquirente e agente era di euro 4000. Adesso l'agente immobiliare vuole gli altri soldi tramite avvocato. É giusto tutto ciò?
Merypic ha scritto sul profilo di PyerSilvio.
Salve, piacere. Io mi muovo porta a porta ma la maggior parte delle volte mi imbatto su immobili già presenti sul mercato o fuori prezzo o entrambe le cose. C'è secondo lei un sistema per trovare case non ancora presenti sul mercato? Grazie in anticipo. Se poi si potesse parlare in privato mi farebbe piacere, mi sembra una persona che potrebbe darmi molti suggerimenti interessanti.
Alto