1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutto il forum!!
    Volevo esporvi la mia avventura.
    Circa un mese fa ho fatto una proposta di acquisto per un immobile (il proprietario ha come atto di acquisto una sentenza di usucapione fatta a 25 soggetti di cui il primo e il comune dove e sita la casa) vincolando la proposta al buon esito del mutuo. Dopo qualche giorno, l agenzia immobiliare mi chiama e mi dice che la proposta e stata accettata.
    Subito faccio i primi passi in banca per chiedere il mutuo. La banca a cui mi rivolgo mi dice che finanziariamente non ho problemi a chiedere il mutuo, ma bisognerà accertare se l' immobile in questione è ipotecabile, cosi mi chiede prima di fare qualsiasi passo di far redigere una relazione preliminare da un notaio che accerti che tutte le carte dell immobile siano in regola avvisandomi però che anche se il notaio redigerà una relazione positiva, sarà comunque dura ottenere il mutuo.

    Le mie domande sono:
    1 quali problemi potrebbero sorgere?(faccio presente che la sentenza in questione e stata anche registrata dopo che è passato l anno solare).
    2 perchè questo immobile potrebbe non essere ipotecabile pur avendo tutte le carte in regola?
    Nell' attesa di qualche risposta, auguro a tutto il forum una buona giornata!!!
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dovresti chiedere al funzionario quale è la sua interpretazione della sentenza.
    Se regolarmente trascritta tu acquirente non hai problemi in quanto hai un titolo certo e verificabile ovvero la sentenza trascritta. Non ci sono rischi legati ad azioni rivendicative da parte del proprietario originario mi spiego? Con la sentenza il bene é stato trasferito libero da pesi. Secondo me se come dici c'è la sentenza non hai problemi.
     
    A Vallemania e Avv Luigi Polidoro piace questo messaggio.
  3. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno Rosa.
    Secondo il funzionario della banca questo immobile non è ipotecabile perché sempre a detta sua non si può fare l usucapione al comune e quindi anche se il notaio farà una relazione favorevole lui chiederà ausilio ai legali della banca.
    Lunedi ho appuntamento dal notaio e vediamo cosa mi dice.
    certo è che essendoci una sentenza fatta dal tribunale e regolarmente registrata non vedo proprio quale sia il problema.....
     
  4. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ciao @Vallemania , in verità ci sono alcune sentenze che ammettono l'usucapione di beni appartenenti ad Enti comunali.
    La vedo dura però, non so se la Banca vorrà spendere tante attenzioni per valutare la concedibilità del mutuo.
     
    A Vallemania piace questo elemento.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    dove si evince la rinuncia dell'ente alla destinazione. Il problema è l'evizione nel caso la sentenza contenesse qualche condizione particolare. Bisogna leggere bene le motivazioni della sentenza.
     
    A Vallemania e Avv Luigi Polidoro piace questo messaggio.
  6. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Certo, noi non sappiamo se la condizione ricorre nel caso di specie.
     
    A Vallemania piace questo elemento.
  7. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nella sentenza i 25 usucapiti compreso il comune sono tutti convenuti contumaci.
    Secondo me è stato un modo di acquisto dell immobile per risparmiare, poiché tra i 25 usucapiti vi sono anche i figli e il marito della proprietaria.
     
  8. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    sempre nella sentenza non ci sono ne vincoli ne condizioni, Il giudice dichiara la signora come unica proprietaria dell immobile.
     
  9. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per risparmiare l'acquisto vorrai dire non per le spese di atto.
    Praticamente è stata un'udienza tra il giudice e la signora. Non c'era nessuno .... Sicuro che é chiuso il procedimento? La contumacia si dichiara subito e partono le verifiche per capire il perché. Un esempio potrebbe essere che non è stato notificato l'atto nei tempi ... Fai leggere la sentenza all'avvocato. Lui ti saprà dire se c'è il rischio di ricorso o altro leggendo bene il tutto.
     
    A Vallemania piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Magari ex marito che dici?
     
    A Vallemania piace questo elemento.
  11. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    defunto marito.. purtroppo il marito era malato di cancro, infatti secondo me e stata una cosa concordata con i parenti del marito, la sentenza e stata fatta nel luglio del 2012 e il marito e venuto a mancare a novembre 2012.
    La sentenza risulta essere registrata nel 2014.
    L unica cosa è che non capisco cosa centri il comune.. forse essendo una villa con terreno, una parte del terreno era di proprietà comunale...
    Comunque il notaio questa mattina ha controllato le corrispondenze catastali e sembra essere tutto in regola.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    è l'unico dichiarato contumace quindi assente giustificato!
     
    A Vallemania piace questo elemento.
  13. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    in che senso?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No, è morto quattro mesi dopo....
     
    A Vallemania piace questo elemento.
  15. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    era una battuta! Scusa.
     
    A Vallemania piace questo elemento.
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    sempre pignola! :fiore:
     
    A Bagudi e Vallemania piace questo messaggio.
  17. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ahahahah tutto ok!:)
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  18. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tuttiii, ultime novità:
    Ieri il notaio, dopo aver spulciato per ben benino tutti i documenti dell immobile, mi ha confermato che farà la relazione della banca, perchè non ha trovato nulla di strano.. (a detta sua carta canta!!)
    Ora sono indeciso se proseguire con l intesa san paolo oppure cambiare banca...
    Qualche consiglio?
     
  19. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buondì a tutti!!
    Aggiornamento... alla fine sono rimasto con l intesa, poiché con gli ultimi documenti consegnati alla banca si sono convinti ad andare avanti.
    Ora il notaio sta per consegnare la relazione preliminare, la domanda è: dalla consegna della relazione preliminare alla banca alla delibera del mutuo, quanto tempo passerà?
    Manca ancora la nostra verifica reddituale (che a detta del gestore della banca è ok) e la perizia dell immobile.
     
  20. Vallemania

    Vallemania Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Aggiornamento.... e domanda!:)
    Venerdi scorso il notaio ha consegnato la relazione preliminare alla banca.
    Quanto tempo ci vuole all'incirca affinche i legali controllino sta benedetta relazione?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina