• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Belt

Membro Ordinario
Privato Cittadino
Ciao a tutti,
Vorrei acquistare un laboratorio C3 da privato con lo scopo di fare un loft senza cambiare la destinazione d'uso:
-in caso di futura rivendita dell'immobile dopo 5 l'eventuale plusvalenza non viene tassata come nel caso degli appartamenti in accatastati in classe A oppure la plusvalenza sulla rendita viene tassata anche trascorsi i 5 anni?
-Acquistando un laboratorio C3 da privato sono soggetto al pagamento dell'IMU e ci sono altre tasse/imposte sulla proprietà che andrei a pagare che non sono previste negli appartamenti in classe A?

Grazie
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Quello che vuoi fare non è molto corretto, e probabilmente lo sai.
Comunque:
-dopo 5 anni non ci sono imposte sulle plusvalenze
-non potrai usufruire delle agevolazioni "prima casa", non potrai avere la bolletta elettricità da residente, non potrai avere il mutuo per prima casa, dovrai rivendere come c3.
 

Belt

Membro Ordinario
Privato Cittadino
Grazie Francesca, sei molto esauriente e competente!
in che senso non è molto corretto? a Milano sono nati tanti loft costruiti da zero da imprese di costruzione accatasti C3 venduti appunto come C3 vedi i loft di via Quaranta o i loft di via tucide.
Vorrei chiederti per quanto riguarda l'IMU e la TARI E TASI pago con gli stessi criteri di un appartamento accatastato in A? Ci sono altre imposte o tasse che non gravano sugli immobili accatastati in classe A ma gravano sugli immobili C3?
Grazie!
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
a Milano sono nati tanti loft costruiti da zero da imprese di costruzione accatasti C3 venduti appunto come C3 vedi i loft di via Quaranta o i loft di via tucide.
Il fatto che c’è ne siano tanti ( e aMilano, hai ragione, c’è ne sono molti, non solo nelle zone da te indicate), non significa che sia regolare.
Un c/3 è un laboratorio, poi che la gente ci viva lo si sa , ma non è regolare.
Niente condono, i loft fuorilegge non sono convenienti
Trovi molti articoli, se li cerchi, che spiegano bene la situazione.
IMU, tari e Tasi si pagano calcolando i criteri per i c/3 (non so se siano più o meno costosi, ma immagino almeno la tari si, visto che un laboratorio produce mediamente più spazzatura che un’abitazione).
Inoltre , non solo non puoi comprare con le agevolazioni prima casa , ma non puoi applicare il prezzo/valore ; cioè pagherai le imposte (9% da privato) sul prezzo, non sul valore catastale.
E se dovrai fare dei lavori che necessitano di permessi, i lavori dovranno essere compatibili con l’uso artigianale.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno volevo chiedervi se e' possibile accedere in una compravendita tra srl e privato in cui il privato acquista un locale commerciale pagare l imposta di registro al 4% e non al 9% grazie a tutti
Salve, ho comprato una casa in asta e c’erano DIFFORMITÀ CATASTÒ k posso sanare con 1800 euro. Ho parlato con un geometro e mi ha detto k la spesa e di 10000 euro ....E possibile k la cifra detta nella perizia del tribunale e così poco o mio geometro k nn ha capito bene la situazione...
Grz mille chi mi da la risposta
Alto