1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ILDONS

    ILDONS Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti.

    Sono un ragazzo di 26 anni alle prese con una compravendita "penso" un pò insolita.

    Ho Trovato su internet un'appartamento in un condominio di 110mq con 50mq di terrazzo + box in zona tranquilla a 120000€.
    Ovviamente non ho perso tempo ed ho fatto subito una proposta di acquisto.
    Ma prima di fare la proposta ho riscontrato i primi dubbi.

    1. Foto bellissime sull'annuncio.
    2. Open House (visione dell'immobile in stile americano aperta a tutti)
    3. Ovviamente il prezzo bassissimo per un immobile così nuovo e bello.

    Dopo aver contattato la banca e dopo essere andato dal notaio a visionare che tutto sia in regola, ho fatto la mia prima proposta d'acquisto. Non ho trattato sul prezzo perchè ero certo che già altri avessero fatto una proposta e volevo essere in vantaggio, tra l'altro ho anche la possibilità di avere il mutuo in 72 ore dopo la perizia da parte della banca.

    Quindi ho fatto la proposta di 120000€ con 5000€ di caparra subordinato all'accettazione del mutuo.
    Ecco qui la clausola come da contratto.

    "Qualora la presente proposta dovesse essere sub, per volontà della parte promittente acquirente, all'ottenimento del mutuo, la parte venditrice si riserva il diritto, per mezzo intermediario, di continuare a far visionare l'immobile, oggetto della presente proposta, ad altri potenziali acquirenti.
    Si specifica sin d'adesso che nell'ipotesi in cui, altra persona interessata all'acquisto dell'immobile in oggetto dovesse avanzare altra proposta d'acquisto (seppur successiva alla presente ma in un periodo anteriore all'avvenuta comunicazione di acc del mutuo) di qualsiasi entità e natura, non subordinando la stessa all'accettazione di eventuale mutuo, in tal caso la presente proposta si considera risolta e decaduta, con consequenziale diritto dalla parte venditrice di accettare la proposta non condizionata, senza alcun diritto per la parte promittente acquirente di richiedere alcunchè neanche a titolo risarcitorio, ad esclusione dell'assegno versato a titolo di caparra.
    si evidenzia che quanto sopra è necessario ad un riequilibrio delle posizioni delle parti contraenti in considerazione del fatto dell'aleatorietà della condizione apposta alla presente, per esclusiva volontà della parte promittente acquirente."


    Essendo che ho offerto quanto richiedevano, pensavo che la proposta fosse in automatico accetta, ma stamattina mi hanno detto di no, infatti essendo che ci sono varie richieste, la proprietaria (dice l'agente immobiliare) non ha accettato nessuna offerta, quindi bisogna rifare l'offerta.

    Le mie domande sono queste

    1. Quando e come si può essere certi che la parte venditrice (proprietario) accetta la mia offerta?

    2. Essendo che ho offerto la stessa cifra che la parte venditrice richiedeva e visto che non vogliono continuare con la prima proposta d'acquisto, almeno che non se ne faccia un'altra, non mi da diritto ad essere risarcito con la doppia caparra art. 1385 Codice Civile?????.

    Grazie in anticipo

     
  2. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    no perchè è tutto scritto nella dicitura che loro hanno inserito, loro ritirano la proposta seppur subordinata al mutuo, PERò ti dicono:" che altresi faranno vedere l'immobile ad altri e se nel frattempo arrivasse un'altra offerta che non sia subordinata a nessun vincolo e quindi veloce, loro sono liberi di accettare, e ti ridanno indietro la caparra"
    diversamente se nel frattempo, (hai detto 72 ore) hai l'ok della banca ecc ecc verrà fatta una nuova proposta togliendo il vincolo e si continua la procedura di compravendita.
    Hanno inserito quella clausola affinche non aspettino invano acquirenti che devono ancora verificare la fattibilità del mutuo
     
    A Bagudi, alupini e Manzoni Maurizio piace questo elemento.
  3. ILDONS

    ILDONS Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si ok, ma loro mi bloccano, perchè non vogliono aprire casa per far venire il perito della banca e mi ritrovo con il mutuo bloccato. Che si fa in questi casi?
     
  4. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    In pratica, chi paga "cash" ha sempre la precedenza. Però trovo strano che non lascino entrare il perito in casa, a meno che non abbiano già altre offerte più allettanti.
     
    A PyerSilvio e Seya piace questo messaggio.
  5. ILDONS

    ILDONS Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Questo è chiaro, ma ripeto non mi danno la possibilità di andare avanti con il mutuo, stanno facendo salire di proposito il prezzo della casa
     
  6. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    In pratica stai dicendo che intendono fare un'asta. Potrebbe essere un'idea, ma anche un'arma a doppio taglio.......
     
  7. ILDONS

    ILDONS Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    No, sto dicendo che non vogliono far venire il perito della mia banca perchè sanno che se fanno visionare l'immobile a più persone, ci saranno più proposte e in automatico il prezzo sale. E' una strategia di mercato niente male (lo sapevo fin dall'inizio), ma vorrei sapere se è corretto bloccare la mia compravendita in questo modo
     
  8. Seya

    Seya Membro Attivo

    Altro Professionista
    in effetti è stranissimo che non facciano entrare il perito
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    È impossibile che il prezzo possa salire, nella migliore delle ipotesi non si abbassa.
    Per il resto credo proprio che siano liberi di scegliere l'acquirente del proprio immobile che vogliono.
     
    A Seya piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ma la proposta con quelle condizioni é stata accettata?
     
  11. ILDONS

    ILDONS Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    comunque sia

    1. Quando e come si può essere certi che la parte venditrice (proprietario) accetta la mia offerta?
     
  12. ILDONS

    ILDONS Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    la proposta non + stata accettata, volevo sapere appunto in che modo viene accettata?
     
  13. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La proposta deve avere una logica. Secondo me raccolgono proposte ma non vengono accettate dalla proprietà per questo non ti mandano avanti il perito. Se loro accettano la condizione devono comunque far entrare il perito. Diversamente sarebbero loro inadempienti mi spiego? Non è sufficiente dire continuo a vendere. Perché allora tu il benestare non potrai mai averlo. Quindi chehaifattoafarelaproposta?
     
    A Seya piace questo elemento.
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Deve esserti comunicato e dovresti avere copia della proposta accettata entro o termini di validità.
     
    A Seya piace questo elemento.
  15. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Viene accettata con la firma di accettazione sulla proposta da parte del venditore.

    Tuttavia se li hai lasciati liberi di trovare un altro acquirente la tua proposta non puo' essere accettata.

    Ma avra' una durata irrevocabile.

    Fai leva su quello.

    I documenti dell'immobile li hai...?

    Quello che incuriosisce e' sto "open day" di cui ci dicevi, il fatto di tutte ste proposte e sto' clima da asta.

    ..e che e'..??

    Se uno vuole fare l'asta va' in tribunale.
     
  16. ILDONS

    ILDONS Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    è una bella casa, considera che secondo me ha un valore commerciale sopra i 150000€... cmq tutto ha una durata, sulla proposta c'è scritto che il rogito deve essere fatto entro non oltre il 31/12
     
  17. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mi riferivo ai termini di efficacia della proposta.

    Non alla data prevista del rogito.

    Perche' costa meno..??

    La proposta dove l'hai formulata...?
     
    A Seya e Rosa1968 piace questo messaggio.
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    No la proposta ha una durata. Il rogito ga parte delle condizioni di pagamento.
     
  19. ILDONS

    ILDONS Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La proposta é stata fatta in agenzia, non so' perché costa cosi poco, forse é una strategia non saprei dirti, so solo che dai documenti non risulta niente di strano
     
  20. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Le mediazioni le hai convenute no..?

    Al mediatore quello dovrebbe interessare.

    Strategia decche'..??

    Per venderla a di piu..?

    1000 euro al mediatore significano 30k euro in piu' di offerta...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina