• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Allebasi 61

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, mi chiedo come può un agente immobiliare trattare la trattativa di vendita solo attraverso un mandato verbale da tre dei quattro proprietari dell'immobile? Ha anche esposto il cartello . Come mi comporto?
 

Allebasi 61

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
In realtà sono costretta mio malincuore a vendere x assecondare la mamma. La casa è l'ultima cosa che rappresenta la famiglia ma la mamma è rimasta sola .
 

Ponz

Membro sognante
Agente Immobiliare
Il problema è sentirsi "scavalcata" e non "considerata", temo.

In effetti basterebbe anche solo uno degli aventi diritto per l'incarico, in termini legali, ne risponderebbe lui con l'agente se l'agente si fosse tutelato almeno con incarico.

Chiaramente un agente minimamente prudente non si mette in moto se non con l'assenso di tutti gli aventi diritto, se non lo fa, perde tempo e spesso pure faccia.
 

Allebasi 61

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Già proprio così, sembra nn abbia voce in capitolo anche sul prezzo. Un amico ha chiamato e senza chiedere il nome ha subito indicato il prezzo ultimo concordato con le tre proprietarie. È normale? Anch'io ho avuto a che fare con agenti imm ma nessuno si è mai spinto fino a questo.
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Già proprio così, sembra nn abbia voce in capitolo anche sul prezzo. Un amico ha chiamato e senza chiedere il nome ha subito indicato il prezzo ultimo concordato con le tre proprietarie. È normale? Anch'io ho avuto a che fare con agenti imm ma nessuno si è mai spinto fino a questo.
La trasparenza nell'azione di vendita, sopratutto con riferimento al prezzo, e' fondamentale per la sua buona riuscita.

A maggior ragione, il conferimento di un incarico, e' piu' che mai necessario in un contesto come quello che hai descritto.

Recati da quel mediatore e riferiscigli, di voler conferire l'incarico e che pretendi che pure gli altri, tuoi congiunti, vengano invitati a farlo in via contestuale.

Se non lo faranno, bisogna per forza ritenere, che non facciano sul serio.
Atteso che la scelta del tramite e' stata tutta loro.

In quella sede, metterai in chiaro le cose e sindacherai su ogni aspetto che vorrai, atteso che possiedi lo stesso e identico diritto degli altri.

In sede privata, fai presente al mediatore, del tuo intervento a determinare il conferimento dell'incarico.
Se vuoi vederlo cambiare il proprio atteggiamento.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Morri ha scritto sul profilo di il Custode.
Buongiorno, mi sono appena iscritto ma il sito non mi da la possibilità di iniziare una nuova conversazione (questo è il messaggio che mi compare: Non hai i permessi per vedere questa pagina o compiere questa azione). Come posso fare?
Grazie
This in not a love song This in not a love song This in not a love song This in not a love song
(Not a love song!)
Alto