1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. BarbaraTT

    BarbaraTT Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    devo vendere un immobile acquistato all'asta. Mi servirebbe sapere se posso detrarre dal calcolo della plusvalenza, le spese condominiali che ho dovuto pagare in fase di acquisto, relativamente ai due anni arretrati.
    Qualcuno sa aiutarmi?
    Grazie mille, saluti
    Barbara
     
  2. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    No! ....puoi detrarre solo le spese sostenute per l'acquisto !
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  3. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    non è possibile
     
  4. BarbaraTT

    BarbaraTT Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ok grazie a entrambi!!
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  5. rebeldia

    rebeldia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusate ma cosa vuol dire che puoi scaricare le spese x l'acquisto ? La plusvalenza non è data dal prezzo di vendita meno il prezzo di acquisto su cui calcolare il 20% x il pagamento delle imposte? Grazie
     
  6. Archimede Spadaccino

    Archimede Spadaccino Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Oltre alle spese per l'acquisto, puoi aggiungerci anche la fattura del notaio e dell'eventuale agenzia.
     
  7. rebeldia

    rebeldia Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    È giusta l'aliquota del 20% o è stata aumentata ?
     
  8. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    é rimasta sempre il 20 %
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  9. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'aliquota del 20% è l'aliquota corrispondente all'imposta sostitutiva che viene pagata direttamente al notaio.

    Quando la plusvalenza non risulta eccessivamente elevata si può valutarne il pagamento in dichiarazione dei redditi secondo il proprio scaglione IRPEF, che è certamente più elevato del 20% ma l'imposizione potrebbe essere abbattuta grazie ad eventuali corpose detrazioni....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina