1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. VitelloTonnato

    VitelloTonnato Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti,
    ho stipulato un compromesso per l'acquisto di un appartamento cat A/2 classe 4 di 4,5 vani rendita 488€.
    L'immobile in questione non era dotato di planimetria catastale e il proprietario l'ha fatta redigere.
    Il geom incaricato dal proprietario ha realizzato una variazione catastale "PER PLANIMETRIA MANCANTE", ma ha sbagliato l'elaborato e quindi HA PENSATO BENE, di presentare una nuova variazione "PER ESATTA RAPPRESENTAZIONE GRAFICA".
    Quest'ultima ha comportato un aumento della rendita (da 488€ a 951 €) in quanto sono variati il numero dei vani (da 4,5 a 5,5) e la classe (da 4 a 7).
    Ma nel mio compromesso il classamento è quello che vi ho detto all'inzio (4,5 vani di classe 4 rendita 488€)
    il geom. dice che non si può fare più nulla
    Ora mi toccherà pagare un'imposta di registro di 3295 € contro i precedenti 1691 €
    QUNIDI 1600€ IN PIU'!
    Che fare? Accetto consigli.
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Una variazione per errata rappresentazione grafica non modifica né il numero dei vani né la classe.
    Perché dici che aveva sbagliato la prima presentazione?
     
  3. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    quoto spalti, attendiamo risposta!

    saluti
     
  4. VitelloTonnato

    VitelloTonnato Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nella prima presentazione per "PER PLANIMETRIA MANCANTE"non era cambiata né consistenza né classe, ma il geom ha dimenticato di disegnare un balcone, così ha proposto una variazione alla prima presentazione con causale "ESATTA RAPPRESENTAZIONE GRAFICA" modificando consistenza e classe.
    Ora io mi chiedo: E’ possibile annullare quest’ultima variazione? O almeno è possibile ritornare alla classe precedente (classe 4) visto che l’immobile è ante 67 non ristrutturato, edificio fatiscente, impianti non a norma, finestre obsolete, assenza impianto di riscaldamento????
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina