• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Vittorina

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ciao a tutti,

nella valutazione di un possibile acquisto sto cercando di analizzare tutti i pssibili fattori che possano incidere sia sul prezzo che sulla salute.
Conoscete qualche sito in cui è possibile vedere l'impatto che le antenne per le trasmissioni radio hanno sull'ambiente cirostante?
Una sorta di raggio d'azione per intenderci.
Ho visitato il sito dell'ARPA ma non ho trovato il tipo di grafico che desidero io, ovvero qualcosa che rappresenti i Volt/mq nei dintorni dell'antenna stessa.

Grazie
 

Giuseppe Di Massa

Membro Senior
Agente Immobiliare
Ciao a tutti,

nella valutazione di un possibile acquisto sto cercando di analizzare tutti i pssibili fattori che possano incidere sia sul prezzo che sulla salute.
Conoscete qualche sito in cui è possibile vedere l'impatto che le antenne per le trasmissioni radio hanno sull'ambiente cirostante?
Una sorta di raggio d'azione per intenderci.
Ho visitato il sito dell'ARPA ma non ho trovato il tipo di grafico che desidero io, ovvero qualcosa che rappresenti i Volt/mq nei dintorni dell'antenna stessa.

Grazie
Quello non saprei, però trovi le aree più rumorose, quelle con più inquinamento atmosferico e le mappe per criminalità (penso divise in crimini contro il patrimonio e contro la persona, ma non ne sono sicuro).
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Arpa -> catasto impianti

oppure puoi acquistare un Misuratore RF,
ma non so quanto sia affidabile un misuratore amatoriale
 

GEO_DGE_1

Nuovo Iscritto
Professionista
Da "cosa" hanno detto a me invece bisognerebbe dare retta a fonti attendibili scientificamente provate, piuttosto che a baggianate sentite dire dalla portinaia o dall'amico della sorella del cuggino.
Chi me lo ha detto e un ingenere che fa ricerche dei posti e le pratiche per nuove localizzazioni dei ponti radio mobili dei cellulari, quindi non al bar!
 

Slartibartfast

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Ciao a tutti,

nella valutazione di un possibile acquisto sto cercando di analizzare tutti i pssibili fattori che possano incidere sia sul prezzo che sulla salute.
Conoscete qualche sito in cui è possibile vedere l'impatto che le antenne per le trasmissioni radio hanno sull'ambiente cirostante?
Una sorta di raggio d'azione per intenderci.
Ho visitato il sito dell'ARPA ma non ho trovato il tipo di grafico che desidero io, ovvero qualcosa che rappresenti i Volt/mq nei dintorni dell'antenna stessa.

Grazie
Guarda il telefonino. Se prende ci sono onde radio dei ripetitori. Se non c'è segnale no.
 

IL TRUCE

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Anche io ho provato a fare delle ricerche specifiche sulla trasmissione energetica nella speranza di risolvere un gran problema che mi assilla.
Tutte le mattina quando Trucida gira la chiave..si accende anche la BMW di quel barbone del vicino: vicino per modo di dire visto una certa opulenza dimensionale del parco...
 

GEO_DGE_1

Nuovo Iscritto
Professionista
NOn rispondono quantitativamente alle domande di questo 3D, ma danno una idea generale:
Infatti dall'allegato si evince (come diceva l'ing citato):
Gli impianti radiotelevisivi sono spesso situati in punti elevati del
territorio (colline o montagne) e possono coprire bacini di utenza che
interessano anche diverse province.
La potenza in antenna, specialmente per gli impianti radio, può
raggiungere valori elevati (fino a qualche centinaio di kilowatt) e a
ridosso dei tralicci l’intensità di campo elettrico al suolo può
raggiungere valori dell’ordine delle decine di volt/metro (V/m).
Tuttavia la localizzazione di questi impianti, prevalentemente al di
fuori dei centri abitati, agevola il rispetto delle soglie previste dalla
normativa relative all’esposizione della popolazione.
 

Slartibartfast

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Ragazzi, se le onde radio fossero realmente pericolose... saremmo tutti morti!
Non so se vi rendete conto ma se vediamo la tv e possiamo parlare al telefonino e magari sentiamo pure la radio, significa che viviamo immersi in un bagno di onde elettromagnetiche come, ad esempio, la luce del sole.
Una cosa è la radioattività, un'altra cosa sono le onde radio, tv, luce.
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
Ragazzi, se le onde radio fossero realmente pericolose... saremmo tutti morti!
Una cosa è la radioattività, un'altra cosa sono le onde radio, tv, luce.
Non esattamente: certamente c’è differenza tra radioattività e radioonde: le onde elettromagnetiche pericolose sono quelle ad alta frequenza, se ad alta intensità: stare sotto emittenti circolari di stazioni radio ad onde corte non è certamente il massimo. Altra cosa sono le intensità degli apparecchi trasmettitori wireless di uso ormai quotidiano. Anche gli stessi cellulari odierni oggi hanno potenze di molto inferiori ai primi radiomobili.
Oggi le conoscenze e precauzioni adottate non hanno confronto con quelle degli anni ‘50-60.
In quegli anni moltissimi tecnici operatori di apparati a RX subivano gravissime lesioni agli arti per continue esposizioni ai raggi. Oggi è una attività sotto controllo.
 

Slartibartfast

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Non esattamente: certamente c’è differenza tra radioattività e radioonde: le onde elettromagnetiche pericolose sono quelle ad alta frequenza, se ad alta intensità: stare sotto emittenti circolari di stazioni radio ad onde corte non è certamente il massimo. Altra cosa sono le intensità degli apparecchi trasmettitori wireless di uso ormai quotidiano. Anche gli stessi cellulari odierni oggi hanno potenze di molto inferiori ai primi radiomobili.
Oggi le conoscenze e precauzioni adottate non hanno confronto con quelle degli anni ‘50-60.
In quegli anni moltissimi tecnici operatori di apparati a RX subivano gravissime lesioni agli arti per continue esposizioni ai raggi. Oggi è una attività sotto controllo.
si, il senso era, senza entrare nei dettagli, che le esposizioni normali a cui siamo sottoposti non ci fanno niente.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Grazie per tutti i suggerimenti all'uso del forum
marcodelia94 ha scritto sul profilo di Elena.
Buongiorno Elena.. mi sono registrato a questo forum solo per scriverle e che purtroppo sto avendo lo stesso identico problema con l'acquisto della mia prima casa. Io vengo da IntesaSanPaolo e il venditore CheBanca! volevo sapere se infine aveva risolto il suo problema e come o se è ancora bloccata in questa situazione.. nel caso le dico alcune alternative che noi stiamo adottando. Grazie mille.
Alto