1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mayimbe

    mayimbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    volevo sottoporVi un problema sperando di avere qualche chiarimento: abito al terzo piano e nella mia terrazza si trovano le due canne fumarie degli appartamenti sottostanti (a cui la mia terrazza fa da tetto).
    Volendo far alzare le suddette canne fumarie (utilizzate per gli scarichi dei fumi della cucina) mi è stato detto che sono a norma perché oltre una certa altezza rispetto al tetto. Ma come possono essere a norma se sono alte circa 1, 5 mt e si trovano davanti a due mie finestre (oltre al fatto che io vorrei essere libero di usfruire della mia terrazza o di poter asciugare la biancheria fuori senza respiarare odori di tutti i tipi).

    Ma quando si dice tetto non si intende quello principale della casa?
    Ripeto le canne fumarie sono alte 1,5 mt posizionate su una terrazza abitabile e davanti a due finestre.

    Ringrazio anticipatamente.

    Buona Giornata
     
  2. roberto.spalti

    roberto.spalti Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Premesso che hai acquistato nello stato di fatto in cui si trovava la casa (quindi con le canne fumarie davanti alle finestre) penso che, a spese tue, tu possa alzare le canne fumarie senza grossi problemi.
    Infatti se le canne fumarie così come sono sono ritenute a norma non potrai chiedere ai condomini di modificarle e loro spese.
     
  3. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io ho lo stesso problema e l'inverno ho sempre questo "delizioso" puzzo di caminetto che aleggia intorno casa. Appena apro una finestra il fumo mi invade. I proprietari non ne vogliono sapere e il comune non mi aiuta.
     
  4. mayimbe

    mayimbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per le Vostre risposte anche se non sono molto consolanti.

    Comunque il mio dubbio è proprio sapere se le canne fumarie così come sono sono ritenute a norma.

    Vorrei capire a che ente devo rivolgermi per poter avere delle informazioni certe.
     
  5. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    All'ufficio tecnico del tuo comune.
     
  6. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    Racc.ta
    Al sindaco
    e all'Asl
    e al difensore civico se lo avete



    leggi nei regolamenti edilizi e sanitari sul sito del tuo comune, sono sicuramente in formato word, quindi se usi la funzione cerca "camini" dovresti trovarli

    se i camini sono nel terrazzo da sempre, non puoi pretendere che li spostino, liberandoti la terrazza
     
  7. mayimbe

    mayimbe Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Cioa,
    all'ufficio tecnico mi hanno detto che non è di loro competenza ma devo rivolgermi ad un geometra che verifichi l'irregolarità deklla cosa.

    Il fatto che i camini sono nel terrazzo da sempre non vuol dire che, se non sono a norma, debbano restare così ancora (anche perchè io ho comprato la casa non da nuova).

    Grazie

    Ciao
     
  8. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    I camini davanti la mia finestra sono rimasti lì. Addirittura il proprietario di uno di questi ha fatto un esposto contro di me dicendo che la mia tettoia attira il fumo!
     
  9. maria antonietta

    maria antonietta Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    anche se la casa non è nuova nelle planimetrie di progetto (se non le hai basta chiedere copia in comune) risultano segnate e a quel punto sono regolari. Le canne fumarie non hanno una specifica norma, diciamo che per un miglior tiraggio dovrebbero essere "fuori colmo del tetto", ma stante che hai acquistato così, immagino siano regolari. Puoi alzarle, prova a chiedere ai condomini, magari ai proprietari di chi le utilizza...... rivolgiti ad un geom del luogo.
     
  10. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Premesso che Spalti ha detto una cosa importante, ovvero che nel momento in cui la casa è stata acuistata la problematica era esistente, ma ciò non toglie che il problema da te esposto e da Sim sia concreto e debba essere sistemato...

    Darei un pò di attenzione nelle affermazioni, per non creare ulteriori dubbi e difficoltà alle richieste formulate...
    La "norma" che regola le canne fumarie esiste ed è ben precisa, contenuta nel DPR 412/93 ed ulteriori circolari ed aggiornamenti, oltre che alle fondamentali Norme UNI-CIG 7129 (ultima approvata da apposito DM) la vers. 2001.
    Pertanto all'interno della 7129, appunto potrai trovare una precisazione sulla distanza ed altezza delle canne fumarie a seconda del piano di copertura e della sua inclinazione. Rivolgerti ad un tecnico per verificare quanto indicato, mi sembra una cosa saggia, in modo da sapere di quanto va innalzato il comignolo di evacuazione.
    Come ultima precisazione mi sembra opportuno ricordare in base alle stesse norme, sono assimilate o considerate canne fumarie anche le canne di esalazione di cucina.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina