• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

stratoboom

Membro Attivo
Privato Cittadino
#1
Ciao,

è possibile dopo un anno, modificare un contratto a canone concordato dal 3+2 al 6+2?

Si può fare un'integrazione e registrarla?

Si incorre in qualche tassa extra?

Grazie

Antonio
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
#2
Hai già avuto risposte su propit. Anche se in Ade ti hanno risposto che non accettano variazioni di durata di un contratto, ritengo che sia un abuso di potere.
 

Maria Antonia

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#3
Ciao, non so cosa è "propit"... ma comunque sul 3+2 che è appunto un canone concordato di 3 anni più 2 non può essere variato in nessun modo pena l'annullabilità del contratto.
Puoi fare un recesso anticipato ed un nuovo contratto ma 6+2, che io sappia, non esiste e non si può fare.
 

Maria Antonia

Membro Attivo
Agente Immobiliare
#5
A Ferrara no, il concordato è solo 3+2 o per studenti o transitorio fino a 18 mesi,
il contratto tradizionale fino a 4+4. Dovrebbe essere così in tutta l'Italia ma ...
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
#6
A Ferrara no, il concordato è solo 3+2 o per studenti o transitorio fino a 18 mesi,
il contratto tradizionale fino a 4+4. Dovrebbe essere così in tutta l'Italia ma ...
No, leggiti l'articolo 2 della L 431: sia per i 4+4 che per quelli concordati (3+2) le durate 4 e 3 sono indicate come durata minima.

Propit è il forum gemello di immobilio: tratta aspetti generali su condominio, locazioni, ecc ed ha la medesima struttura e conduzione
 

Umberto Granducato

Fondatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
#7
Mah.. x il 4+4 sono certo che sia una durata minima quindi è fisso solo il '4' del rinnovo, mentre per il 3+2 credevo fosse uguale, ma il fatto che qualche comune limiti la durata mi ha messo il dubbio. Avevo letto che in certi casi, previo accordo, si potesse fare anche un 3+3
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
#8
Non so come i comuni possano vietarre una durata maggiore. Poi è talmente invalsa l'abitudine di citare i 3+2 che forse si ritiene, credo erroneamente, che questa durata non possa essere maggiore.

L. 431-art.2 c.5
5. I contratti di locazione stipulati ai sensi del comma 3 non possono avere durata inferiore ai tre anni, .....
 

Luna_

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
#9
In ade hanno detto giusto. Un contratto che nasce 3+2 non può avere modifiche alla durata. Questo è il quesito. Bisogna chiudere quello è aprirne uno nuovo con altra durata. Non c'è scrittura integrativa che tiene. Per qualsiasi contratto non solo il 3+2
 
Ultima modifica:

dormiente

Membro Senior
Agente Immobiliare
#10
Ciao, non so cosa è "propit"... ma comunque sul 3+2 che è appunto un canone concordato di 3 anni più 2 non può essere variato in nessun modo pena l'annullabilità del contratto.
Puoi fare un recesso anticipato ed un nuovo contratto ma 6+2, che io sappia, non esiste e non si può fare.
Effettivamente esiste solo a Ferrara!:^^:
Dopo i primi 5 anni ( 3+2) se non viene disdettato si proroga di altri 3:shock:
 

dormiente

Membro Senior
Agente Immobiliare
#17
Forse per l'agenzia delle entrate la sostanza é la stessa. Nel 3+2 il contratto dura 3 anni e la proroga é di 2 anni, se non viene disdettato dopo la proroga si rinnova in automatico alle medesime condizioni 3+2.
 
Ultima modifica:

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
#18
Forse per l'agenzia delle entrate la sostanza é la stessa.
Direi invece il contrario: è la legge che chiama rinnovo la replica del precedente periodo , e solo il biennio come proroga.
Sta di fatto, che invece per AdE, questo passaggio corrisponde sempre ad una proroga.

Per noi comuni mortali, non sembra di avvertire una gran differenza di sostanza: la locazione si proroga (oh, scusa, si rinnova?)
 

Luna_

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
#19
si è vero a fini di richiesta in ade è la stessa cosa.A sistema viene inserita la data di Proroga o Rinnovo non si specifica altro.
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
#20
Con i nuovi accordi territoriali del marzo 2016, sono stati inseriti (o sottolineati) anche i periodi diversi dal 3+2 e variano i punteggi delle apposite tabelle.
Noi abbiamo anche contratti 6+2, fatti così perchè il prolungamento del periodo dà un canone maggiore.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

costarelli ha scritto sul profilo di cristian casabella.
Ho un immobile artigianale-commerciale in un piccolo centro commerciale a bastia umbra (tra assisi e perugia) questo composto da 9 studi medici, una palestra,2 bagni e 2 spogliatoi oltre le zone comuni per un totale di 240 mq più 160 mq di terrazzo. E' affittato ad euro 1850+IVA mensili ad una società che svolge poliambulatorio medico con un contratto di 6 anni coperto da fideiussione. Prezzo 340000 rendita 6,5% anno
Alto