1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lautrec1

    lautrec1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    premetto che la casa in questione dovrebbe esser occupata da una semplic coppia,..e che tramite conoscenze agente immobiliare mi estato detto che nel tempo di sei mesi dovrebbero riuscire ad entrare..perche nn ci sono ne minori ne anziani..quindi chiedo anche a voi i tempi medi per far si che gli occupanti escono si aggirano a quanti mesi??? grazie mille;)e in cosa questi miei amici che han comprato casa potrebbero incorrere nelle peggiori delle ipotesi..prevenire e meglio che curare:stretta_di_mano::applauso:grazie a tutti in anticipo
     
  2. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Non vorreri scoraggiarti ma a mio avviso tempi medi non ci sono, dipende da caso a caso.
    Personalmente ne conosco due una ppartamento liberato dopo oltre un anno con azione di sfratto ed un altro cso, ma si trattava di un immobile semidiruto era libero subito dopo l'aggiudicazione.
     
  3. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Hanno titolo per stare lì (contratto locazione o altro) o sono occupanti abusivi?
     
  4. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Erano occupanti senza titolo (abusivi). la casa era di proprietà dell'esecutato ed hanno continuato ad abitarla per oltre un anno prima che, con ufficiale giudiziario, hanno liberato l'appartamento.....
     
  5. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Scusami Gori, la mia era una domanda rivolta a lautrec1!
     
  6. lautrec1

    lautrec1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    no no sono abusivi..in piu oltre all'agente ci sarà un avvocato dietro il tutto credo proprio per velocizzzare i tempi no?
     
  7. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    in bocca al lupo.....
     
  8. lautrec1

    lautrec1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    spero bene per loro,mi dispiacerebbe se durasse troppo anche perche cmq sia il mutuo lo pagano lo stesso mese per mese e nn è il massimo.
     
  9. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    In questo caso chi si trova ad afrotnare la situaione ha solo svantaggi, la casa è sua e deve pagare tutto. nel caso del quale ero a conoscenza il proprietario ha dovuto pagare anche le spese di riscaldamento centralizzato.... oltre al condominio etc...
     
  10. lautrec1

    lautrec1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    pure!!?? andiam bene(malissimo) e nn si può fare nulla? e assurdo che uno deve pagare per cio che nn ha usato o consumato mi sembra veramente strano io avrei fatto ricorso e nn avrei mai pagato le bollette di un'altro avrei scaricato tutto sull'inquilino almeno quelle dai..però ci credo che e successo
     
  11. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Nell'atto di trasferimento il giudice ordina lo sgombero immediato
    Se l'occupante(abusivo ) non esce chiami le forze dell'ordine e lo buttano fuori .Poi siamo in italia...................
    .............. e sappiamo come vanno le cose ma con qualche mese dovrebbe cavarsela.



    Ciao bubù
     
  12. lautrec1

    lautrec1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    si speriamo ..il fatto e che in italia come dici tu qualche mese potrebbero diventre anche 10 /12 mesi il che e assurdo ma nn credo in questa situazione dai;)
     
  13. emala

    emala Membro Attivo

    Privato Cittadino
    tempi medi: dipende dalle usanze del tribunale della tua zona per quanto ci mette ad emettere il decreto di trasferimento e quanto tempo ci mette ad usare la forza pubblica nel caso ce ne sia bisogno per liberare l'appartamento.Ah, parlate con l'amministratore di quel condominio, dato che l'aggiudicatario può essere chiamato a pagare gli insoluti dell'anno in corso e dell'anno prima e controllate anche che non siano state deliberate spese ingenti i cui effetti economici guarda caso potrebbero esserci sulle spalle dell'aggiudicatario........................
     
  14. tommaso gori

    tommaso gori Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Per chiamare le forze dell'ordine devi avere in mano uno sfratto esecutivo e per averlo, almeno a Firenze, occorrono oltre 15 mesi..............
     
  15. emala

    emala Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Siamo proprio in Italia............................................
     
  16. Efix

    Efix Membro Ordinario

    Altro Professionista
    Parlo per esperienza personale, dato che per il momento ho acquistato 4 appartamenti all'asta e due li ho fatti comprare ad amici. Per liberare gli appartamenti ancora occupati dagli esecutati sono passati circa 6 mesi a partire dalla data della firma del decreto di trasferimento. In un caso, nel quale l'esecutato ha cercato di opporre resistenza, c'è voluto circa un anno. E' vero che il decreto di trasferimento è un atto esecutivo, ma, in caso di resistenza da parte degli occupanti, è necessario comunque effettuare uno sfratto vero e proprio, con tutto quello che ne consegue (anche di spese), e questo deve essere effettuato dall'ufficiale giudiziario. Attenzione alle spese, perché le cose stanno esattamente come ha affermato il sig. Gori ed Emala, cioè pagamento delle spese condominiali per l'anno in corso e quello precedente (come in una normale compravendita). Per eventuali spese straordinarie deliberate prima del decreto di trasferimento non ho esperienze dirette e sarebbe comunque meglio consultare un legale esperto del settore immobiliare. Quando io rivendo, le spese straordinarie deliberate prima della vendita sono a carico mio e quindi, a rigor di logica, non dovrebbero ricadere sull'aggiudicatario. Comunque, sempre meglio informarsi.
    Saluti.
     
  17. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    Non so perché, ma mi viene in mente un caso un po' simile nel quale chi diceva di essere amico degli acquirenti era la persona che doveva lasciare l'appartamento. E in un forum sondava il terreno per vedere quanto poteva restare.
     
  18. lautrec1

    lautrec1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    tommaso hai sempre gli esempi giusti per portar alto il morale nella discusione eheheheh e che cavolo e facci illudere lo stesso:D no dai skerzi apparte pultroppo e la cruda realtà siamo proprio in italia...tante chiacchiere e pochi fatti.
     
  19. imported_bubù

    imported_bubù Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ma quale sfratto esecutivo !!!!!!! il giudice già nell'atto di trasferimento ordina lo sgombero quindi !!!!!!!!!!!!!!!...............è già esecutivo passerà qualche mese ,solo se chi è dentro fa storie, per nominare un ufficiale giudiziario che in prima battuta va con le buone se ci sono problemi la volta successiva arriva con le forze dell'ordine.


    Ciao bubù

    Aggiunto dopo 11 minuti :

    Per quanto riguarda le spese gli ultimi 2 anni li paga l'aggiudicatario.


    Ciao bubù
     
  20. lautrec1

    lautrec1 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    carlor ma stai skerzando? spero tu nn lo abbia neanche minimamente pensato su di me anche se gia il fatto che l'hai scritto la dice lunga. cmq stai tranq ho ben altri pensieri e problemi ..e poi dubito che uno in quella situazione come dici tu si spaccia per un'altro e chiede consigli,anche perchè avrebbe dovuto formulare altre domande nn di sicuro quanto ci vuole per entrare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina