1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. cerry

    cerry Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Cari colleghi dopo aver passato il primo maggio con il mal di stomaco, mi sento di sconsigliare chiunque di Voi ad intraprendere cause per legittima provvigione in caso del classico scavalco, perchè oltre al danno si unisce la beffa!
    Al solo rileggere la sentenza i conati di vomito aumentano...ebbene si dopo 5 anni ho perso una causa contro un classico "scavalco"...l'assurdità della sentenza è allucinante, nonostante si sono prodotti documenti, offerte scritte , riviste pubblicitarie, testimoni reali, contradditori ,...nulla il SANTO GIUDIZIO DELL iNGIUDICE conferma che in Italia solo chi ha torto ha convenienza a intraprendere una causa.
    Il danno è diventato beffa +danno in quanto oltre al mancato compenso (circa 20.000 eurini) si sono aggiunte le spese processuali, spese di CTU etc etc un bagno di sangue....
    Non mi dilungherò nell' elencarvi come è andata ma ciò che rende il tutto insopportabile è il fatto che nonostante abbiamo evidenziato come l'acquisto (con scavalco) sia avvenuto ad un prezzo inferiore di parecchio alle proposte scritte sottoposte, al mercato, e che lasciava numerosi sospetti fiscali ( mi domando che ca..o allora dobbiamo tenere il registro operazioni a fare?) il SANTO GIUDIZIO DELL InGIUDICE, che di certo non conosce la complessità strettamente fiduciaria della ns. professione ( e questo lo si capisce dalle domande inutili e non mirate che vengono fatte) ci ha dato Contro.... non resta che un amarezza infinita, un notevole danno economico, e il pensiero vola a chi rimane vittima, spesso di situazioni molto più serie, di questa INGIUSTIZIA ITALIANA....

    nb: per scavalco si intende: persona/imprenditore/edile a cui è stato proposto un bene immobiliare, accompagnato sul luogo, fornita documentazione, intraprese trattative verbali con la proprietà segnalando nome e cognome del soggetto....che in maniera esemplare si è comprato il bene da solo con l'aiuto/intrallazzante del suo progettista....spassose quanto urticanti la fatture/documenti prodotte e datate tutte il 31.12...

    Confermo non ci considera nessuno...amen
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    per quel poco che vale hai la mia piena solidarietà.


    confermo, è successo anche a me. Quando si fanno queste cause non si pensi che la materia fiscale venga affrontata: al giudice non interessa minimamente e non viene fatta nessuna comunicazione alla Finanza contrariamente a quello che si puo pensare
     
    A enrikon e Ponz piace questo messaggio.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tutta la mia comprensione e un augurio per lo scavalcatore e per il giudice che non posso scrivere qui...
     
    A patrizia581958 piace questo elemento.
  4. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...ma noi pettiniamo le bambole,mica lavoriamo:triste:
    sarebbe comunque interessante leggere le motivazioni della sentenza
     
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Mi dispiace ..... capisco il tuo stato d'animo, ma oggi devi pensare di andare avanti.
    Rosa
     
  6. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    se vorrei esprimere il mio giudizio....su questi tipi...verrei sicuramente e giustamente bloccato:disappunto: :disappunto:..io persi una causa tantissimi anni fa'..perche' non c'era il certificato di agibilita' questa era il motivo della causa...dato che non era disponibile nel momento della proposta ( io ho dato la caparra al venditore ) ..quando l'abbiamo data in sede di giudizio....al giudice..questo ha fatto finta.....di non vederla....laciamo perdere.....hai tutta la mia comprensione...peccato che pero' non risolvi l'ingiustizia che hai ricevuto..
     
  7. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La giustizia in italia dipende dal giudice. :)
    Comunque nono avendo tutti gli elementi non si può dare pareri.

    Controbilancio la brutta notizia raccontandovi che ci sono diversi colleghi che scrivono anche qua che invece lo scavalco l'hanno punito a dovere, anche ultimamente, riscuotendo con vittoria di spese. :) (tanto per dire ai furbi che non pensino di poter fare quello che vogliono impunemente)
     
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    personalmente...ultimi due subiti, portati in tribunale e ho vinto.Come dice il Ponzy, la legge non e' tale, la legge viene dispensata da giudici che nella stessa situazione a volte ti dann ragione a volte no
     
    A Graf, Bagudi, Ponz e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. Abakab

    Abakab Ospite

    "... è stato un giudizio di pancia nonostante la documentazione presentata a nostro favore" .. questo è il commento del mio legale alla sentenza "contro".
    A quanto pare la giustizia ,per alcuni giudici, è una questione di cattiva o meno digestione! :shock:
    Cerry ti sono vicino.
     
    A Ponz piace questo elemento.
  10. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Purtroppo la nostra giustizia è solo incertezza, e questo aiuta solo chi ha ottimi legali, io sono stato del parere che è meglio mediare, almeno fin quanto è possibile nel senso di fare transazione, anche se sò che spesso non si riesce a fare. Mi dispiace per la tua triste storia. I veri vincitori sono i legali.
     
  11. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Che dire .. già è brutto venire a conoscensa di essere stati scavalcati (noi del resto lavoriamo per hobby) immagino l'amarezza che provi , l'ho provata anche io (mandagli una fattura di quelle con gli spilli e le candele), vedrai che se c'è una giustizia suprema .... tutta la mia solidarietà
     
    A topcasa piace questo elemento.
  12. Robin Hood 69

    Robin Hood 69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mi dispiace ed esprimo tutta la mia solidarietà, purtroppo caro collega la nostra e' una professione che ha poco rispetto.
    Facciamo il nostro dovere, veniamo scavalcati e dobbiamo dimostrare, dire e fare.
    Vai dal comercialista, dall'avvocato e da qualsiasi altro professionista non paghi e via con decreto ingiuntivo.
    Noi invece dobbiamo far causa, dimostrare, dimostrare, dimostrare.
    Capisco cosa stai passando, perché sono situazioni che ho vissuto in prima persona e purtroppo viste frequentemente negli ultimi anni.
    Se può consolarti ho perso ben altre cifre ahimè!
    La certezza del diritto non esiste, ogni giudice interpreta come vuole, questa e' l'Italia.
    Paese di furbi, chi ha avvocati potenti vince e si difende!
    Il punto e' che veniamo poco considerati come categoria, siamo visti come mangiasoldi per accompagnare semplicemente un cliente a veder casa!
     
    A topcasa piace questo elemento.
  13. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non dò e non cerco consolazione Ma abbiamo tanti doveri anche di rispondere solidariamente con l'AdE e nessun diritto.
     
  14. Robin Hood 69

    Robin Hood 69 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    In queste situazioni sono le associazioni di categoria che dovrebbero prendere posizione.
    Ma purtroppo non è così ed è per questo che ho rinunciato a continuare ad avere una tessera che alla fine non portava nessun concreto aiuto!
     
    A sarda81 piace questo elemento.
  15. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Diciamo che visto l'onestà di una buona percentuale di italiani, uno dovrebbe prendere l'abitudine di farsi firmare tutto, anche la presa in consegna della documentazione, tu da signore e da persona seria ti sei fidato ma le trattative verbali lasciano il tempo che trovano, o farsi firmare il foglio visita dal cliente, c'è chi lo fà, (io sinceramente non lo faccio anzi mi vegognerei a chiederlo), .
    La mia è solo una considerazione , rileggevo il tuo post cercando di capire ....
    Vedrai che nella vita uno raccoglie ciò che semina (non prendere quello che ho scritto come una possibile critica) Io mi sarei comportato esattamente come hai fatto tu. :stretta_di_mano:
     
  16. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sarebbe interessante conoscere le motivazioni della sentenza.[DOUBLEPOST=1367503694,1367503426][/DOUBLEPOST]
    Potrebbe essere che il giudice abbia rilevato un errore di procedura dell'avvocato.
    Magari potresti ricevere consigli per l'appello oppure per un risarcimento da parte dell'avvocato che è assicurato, qui sul sito mi è parso di capire checi sono anche legali che scrivono
     
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La mia Società, per fortuna, ne ha vinte due di cause del genere, ma , per rimanere nel campo di una giustizia a spanne e dovuta a "cattiva digestione" ho avuto un concorso di colpa al 25% in un incidente in cui sono stata tamponata da ferma....

    Quindi, cosa ci possiamo aspettare ?
     
  18. Abakab

    Abakab Ospite

    Il mondo gira .. come può lei sostenere che al momento del fatto la sua condizione era di assoluta immobilità ??!! :shock:
    Tipica sentenza da presa per il cu .... fondelli!
     
  19. cerry

    cerry Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    non la digerisco:
    abbiamo presentato un testimone fisico e una proposta scritta per oltre 1,1mln di euro contro l 1,3mln di richiesta, quando la vendita in scavalco si è conclusa a 850mila dopo 3 mesi, qualche dubbio anche se non te ne frega niente caro Ingiudice ti deve venire o no?
    ..infatti lo stesso ingiudice ha nominato un ctu e noi un ctp per stabilire il valore del bene a quel tempo(5 anni indietro)...e mi son detto: bene si vorrà stabilire un reale valore su cui stabilire la provvigione altrimenti non si farebbe ciò, io non l'ho chiesto? ...risultato il ctu stabilisce il valore = al valore ai fini ICI e quindi in esatta linea con gli 850...SAI CHE GENIO!(vorrei vedere un notaio che rogita sotto il valore)...
    mah va bè
    mi passerà...forse
     
  20. cerry

    cerry Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :disappunto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina