1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. zizou84

    zizou84 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ciao a tutti,

    ho sentito parlare del CAV - case vacanze, dovrebbe trattarsi di una legislazione particolare che permette di affittare liberamente le case a fini turistici senza fare dichiarazioni sotto i 30 giorni di permanenza.

    Qualcuno ne sa qualcosa di più ? In realtà si potrebbe anche affittare un appartamento e poi subaffittare le camere come un B&B ??

    :domanda:
     
  2. b62

    b62 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Devi vedere prima di tutto le legislazione in materia di turismo della tua regione, e vedere se parla di affitti turisti o altro, e cosa richiede nel caso.
    Da regione a regione può cambiare.
    In linea di principio il singolo appartamento si può affittare a fini turistici, e se sotto 30gg non serve registrazione, ma comunque un contratto scritto e la dichiarazione dei proventi nel tuo unico o 730 che sia.
    Controlla prima la legislazione regionale e poi quella comunale per vedere se non richiedono adempimenti specifici.
    Sul forum in questa sezione trovi poi alcune discussioni in merito ad affitti turisti ed altro.

    Saluti
     
    A m.barelli e Graf piace questo messaggio.
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    sia sotto i 30 gg. che superiori si è sempre potuto affittare liberamente, cambiano solo le modalita, se registrare o meno, se sono extracomunitari devi fare la cessione per apolidi, ricordarsi di denunciare i profitti che vengono introitati ciao
     
  4. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Altro Professionista
    Esatto, le cose possono cambiare radicalmente da regione a regione. Dal periodo minimo (in alcune regioni non può essere inferiore alla settimana) a quello massimo nell'arco di un anno (si va da 6 mesi fino a 12).
    In liguria per esempio esiste l'obbligo di presentare una dichiarazione in provincia (o comune, non ricordo) indicando quanti immobili e in quale periodo si affitterrano ad uso turistico.
    Poi ci sono tutta una serie di normative tecniche da osservare (dal certificato energetico ai vari certificati di conformità degli impianti).
    E questo solo la semplice locazione ad uso turistico, se poi si va nel campo delle case vacanze gli adempimenti si moltiplicano ancora di più.

    Purtroppo non posso ancora inserire link esterni ma basta fare una ricerca "Legge regionale liguria 7 febbraio 2008" per farsi un'idea della legge del 2008 che regola le locazioni ad uso turistico in Liguria.
     
    A b62 piace questo elemento.
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se sei in liguria vai da una proloco e di diranno gli usi e consuetudine della zona,
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
  7. zizou84

    zizou84 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Per acquisire più appartamenti da gestire è percorribile la strada di prendere in affitto degli appartamenti (ad esempio 4+4) e poi subaffittarli ?

    Oppure si può concordare con il proprietario la gestione di un appartamento come CAV a fronte del pagamento di una fee in % sul venduto ?

    Ci sono altre opzioni se non si è direttamente proprietari dell'immobile ?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina