1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nadiab68

    nadiab68 Ospite

    Buongiorno chiedo a voi esperti parere: ma quando si acquista un immobile con agenzia chi è che si deve preoccupare di fornire tutti i documenti per vedere se lo stato di fatto dell'immobile è corrispondente ai disegni in archivio comunale, con il catasto ecc.? il venditore?l'agente per conto del venditore(che si prenderà la giusta provvigione) io che acquisto e quindi è mio interesse sapere cosa vado ad acquistare??grazie a chi vorrà rispondere
     
  2. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Se vi é un agente immobiliare é compito suo. Tu non devi fare nulla. Ti stai avvalendo di un professionista. Poi se hai qualche dubbio in merito chiedi ,magari anche qui,o ad un tecnico di tua fiducia.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dipende.
    Qui troverai risposte diverse.

    Il responsabile è il venditore, che dovrebbe incaricare un tecnico per controllare la regolarità del suo immobile.

    L'agente deve spingere il venditore a fare questi controlli, ma molto spesso li fa anche per conto suo per sapere cosa sta vendendo.

    Molti ritengono che l'acquirente faccia una cosa santa a prendere un SUO tecnico, non coinvolto con la parte venditrice.
     
    A CheCasa!, alexbgd, Bastimento e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  4. Luna_

    Luna_ Moderatore Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ecco...perché per tanti venditori l'immobile é sempre perfettamente apposto con tutto.........:sorrisone::sorrisone::sorrisone::innocente::innocente:
     
  5. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non vi è obbligo per l'agente immobiliare, che peraltro non ha ufficialmente la capacità tecnica per effettuare i controlli (poi potrebbe saperne più di un geometra, ma geometra o tecnico non è e non può asseverare nulla), se no i tecnici cosa esistono a fare ?
     
    A CheCasa!, alexbgd, Peter76 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  6. nadiab68

    nadiab68 Ospite

    Grazie mi avete confermato quello che era la mia idea.......quindi direi che mi sono imbattuta in tutte e 3 le situazioni: agente che non mi farà neanche la trattativa e che non mi ha fornito nessun documento ma me li sono cercati(e pagati) io da sola o con il mio geometra, agente che mi sta dando tutti i documenti che gli chiedo, e agente che ti dice è tutto a posto punto. Mi potete spiegare brevemente la provvigione dell'agente i. che cosa comprende?nel senso che non credo che comprenda solo il fatto che fanno vedere l'immobile (che tante volte hanno sul loro database perché preso da internet e magari non l'hanno mai visto e non hanno ricevuto nessun incarico da nessuno... con il mio app. in vendita a me è capitato...) far firmare una promessa d'acquisto o neanche quella perché magari si va dal notaio direttamente per il compromesso.....oppure ....insomma non so non capisco......non arrabbiatevi la mia è una domanda seria magari venata di polemica pero' sono un po' esasperata dalla situazione che sto vivendo per l'acquisto di una casa......grazie come sempre a chi vorrà rispondermi....
     
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La provvigione scaturisce dal far incontrare le volontà del venditore e del compratore, cosa in realtà più complicata di quello che sembra, il resto sono accessori.
     
    A CheCasa! e Rosa1968 piace questo messaggio.
  8. nadiab68

    nadiab68 Ospite

    scusami ma la tua risposta mi pare un po' troppo semplicistica......in che senso sono accessori?se servono per fare incontrare la volontà del venditore e del compratore come dici tu mi pare siano più che accessori....insomma per che servizio pago una provvigione ad un agente se i documenti me li cerco e pago io, se l'offerta/trattativa me la faro' io con il venditore (nell'ufficio del mediatore ok, che giustamente ha anticipato più volte che non potrà tener troppo la mia parte ok!) se gli dico io ok non hai trovato la figlia cerca la madre, ok non mi fai fare offerta scritta allora organizzami un incontro con veditore......boh!io stimo e rispetto questo ragazzo pero' un po' di dubbi li ho sul compenso che eventualmente dovro' dargli.....sbaglio a pensare così?senza contare che mi ha "aiutato" molto di più con i suoi consigli l'altra agente che ha in carico questo immobile ma dalla quale non posso farmi seguire perché saremmo scorrette nel confronto del primo agente (anche se io con lui non ho firmato niente).......mah!mi sa che dovro' cercare altro dopo stasera....grazie a tutti delle risposte.
     
  9. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ti stavo solamente dicendo quello che è da codice civile.

    Poi, come hai potuto toccare con mano, e come per tutte le cose, c'è chi lo fa bene e chi lo fa meno bene.

    "È mediatore colui che mette in relazione due o più parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza"
     
    A CheCasa!, Maria Antonia e Rosa1968 piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Sarà una situazione complessa da quel che percepisco.
    Noi siamo agenti immobiliari e non tecnici. La proprietà deve garantire la proprietà nella regolarità catastale e urbanistica. Noi quando esaminiamo i documenti diamo delle linee guida e dei suggerimenti. Ma il nostro lavoro si esaurisce. Personalmente ho un'etica lavorativa ma poi ognuno agisce come crede. Per la trattativa che seguirai personalmente bisognerebbe capire il perché si preferisce un incontro diretto e non il sondaggio con la proposta. Dovresti magari dire qualcosa di più.
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  11. nadiab68

    nadiab68 Ospite

    perché io avrei fatto una offerta che lui riteneva troppo bassa e quindi per paura di perdere il cliente non me l'ha neanche fatta fare.....non ho potuto neanche farla tramite l'altro agente per questioni di correttezza quindi l'altra soluzione è che c'incontriamo direttamente.....spero di essermi spiegata.....
     
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chiarissima.
    Cosa possa cambiare non saprei ... Comunque questo avete deciso e proseguite. E poi come intendete muovervi? Rimani in attesa delle valutazioni o vuoi subito il responso?
     
  13. nadiab68

    nadiab68 Ospite

    quello che puo' cambiare è che ci si vede in faccia e si cerca di capire che intenzioni hanno veramente questi venditori,non credo che portero' a casa l'immobile alla cifra a cui posso arrivare e in ogni caso essendo 4 i proprietari e oggi ne vengono solo 2,per forza non si potrà concludere subito la cosa anzi magari i 2 presenti dicono si poi vanno a casa riportano la cosa e gli altri due dicono no!non vanno neanche d'accordo tra loro pare quindi figurati.....peccato perché quella casa mi piaceva molto molto ma uscirà qualcos'altro meno difficoltoso da acquistare credo......anche perchè peggio di così è difficile....;))
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In bocca al lupo.
     
    A Tobia e ab.qualcosa piace questo messaggio.
  15. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Mi sembra di capire che la tua offerta sia molto inferiore alla cifra richiesta, il che fa sì che il mediatore abbia responsabilità molto relativa sulla mancata conclusione, per cui non capisco le tue domande iniziali sulle conformità dell'immobile...
     
    A alexbgd e Rosa1968 piace questo messaggio.
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    come si suol dire è tutta in salita....
     
  17. nadiab68

    nadiab68 Ospite

    perchè non si capiscono le mie domande iniziali?spiegami-------
     
  18. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se tu hai fatto una proposta così bassa che l'agente non si è sentito di proporla alla proprietà, non vedo il collegamento con l'accertamento delle conformità.

    La tua prima domanda (e il titolo del 3D) era questa e mi sembra c'entri poco (per ora) con l'andamento della pratica che pare difficile vada in porto...
     
  19. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Le norme non obbligano il venditore a dichiarare nessuna regolarità urbanistica, quindi prendi un tecnico di tua fiducia prima di sottoscrivere alcunché.
     
    A Ponz piace questo elemento.
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    come no, la norma chiede la dichiarazione, che poi venga verificata o meno è altra cosa. Quindi sono d'accordo con te, tecnico e via per dormire notti serene.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina