1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Valexh

    Valexh Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve
    Sto acquistando un appartamento. Ho richiesto al proprietario e all'AI un documento scritto attestante la regolarità del pagamento del condominio. Loro rispondono che è tutto in ordine, il documento credo non abbian voglia di fornirmelo perché forse ritenuto superfluo.

    Cosa ne pensate? Posso farne a meno di questo documento o eventuali insolvenze possono ricadere su di me che divento proprietaria?
    La proprietaria dell'immobile è parente dell'agenzia di amministrazione di condominio.
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Gli antichi Latini solevano dire : " Verba volant, scripta manent "... stai parlando di un acquisto di una casa, al cui rogito sarai proprietario di problemi, attività e passività... richiedi e fatti dare direttamente dall'Amministratore del Condominio la situazione di fatto dei pagamenti, delle eventuali cause in corso, debiti del condominio o altro, il tutto debitamente timbrato e firmato, perchè nel caso in cui ci siano debiti gli ultimi 2 anni saranno a carico tuo. Fabrizio
     
    A francesca7, Avv Luigi Polidoro, ingelman e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Valexh

    Valexh Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Perfetto, posso fare questa richiesta anche se non esplicitamente scritto nel compromesso che devo ricevere suddetto documento, ma nel compromesso è scritto che il venditore si dichiara in regola?
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Con tutta probabilità, sarà il notaio stesso a richiedere che venga prodotto il documento che attesta la regolarità dei pagamenti delle spese condominiali.
     
    A Rosa1968 e Valexh piace questo messaggio.
  5. Valexh

    Valexh Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte!
    ☺️
     
  6. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    oltre la situazione contabile, eventuali liti pendenti etc nella dichiarazione dell'amministratore ci dovrebbe essere riportata anche l'esistenza o meno di lavori straordinari che se già deliberati spettano al proprietario venditore ...
     
    A Valexh piace questo elemento.
  7. Valexh

    Valexh Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si grazie!!! questo è specificato anche nel preliminare di compravendita ...
     
    A Rosa1968 e ingelman piace questo messaggio.
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    non hai titolo per chiedere direttamente all'amministratore questo documento. sarà direttamente il proprietario a fare richiesta all'amministratore della liberatoria con situazione spese deliberate ecc.[DOUBLEPOST=1405031466,1405031210][/DOUBLEPOST]dimenticavo questo é un documento che come ha detto bagudi sarà richiesto dal notaio al venditore perché nel rogito ci sarà un punto dove si parla proprio delle spese condominiali. quella liberatoria verrà consegnata al notaio e data a te. se vuoi conoscere la situazione prima del preliminare chiedi di verificare i verbali e se trovi qualche situazione chiariscila prima.
     
    A francesca7 e Valexh piace questo messaggio.
  9. Valexh

    Valexh Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Perfetto, grazie, siete bravissimi e precisi
     
    A ludovica83 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  10. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    La giurisprudenza non è unanime nel sostenere che le spese già deliberate siano di competenza del proprietrio precedente, anzi è più orientata ad attribuire le spese a chi ne trae vantaggio; del resto l'obbligo di pagamento degli oneri condominiali ex art. 1104 c.c. è collegato al rapporto di natura reale che lega l'obbligato alla proprietà dell'immobile, nel momento in cui uno non è più proprietario non ha più obblighi tanto vero che non può essere chiesto nè emesso nei suoi confronti decreto ingiuntivo
     
  11. Valexh

    Valexh Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Questo è valido anche se nel compromesso di vendita è specificato che eventuali opere deliberate prima del rogito sono a carico del venditore?
     
  12. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    E' un accordo tra le parti, ma se non riesci a farlo osservare prima del rogito, e scopri dopo che ci sono spese... sarà dura chiedere che le paghi il precedente proprietario. Visto che il venditore non ci sente, e l'amministratore è un parente..... parlane con il notaio per accertarti che venga fornito dall'Amministratore documento circa regolarità delle spese condominiali e situazione di spese già deliberate...
    E' un tuo diritto richiedere copia degli ultimi verbali e preventivo dell'anno in corso.
    Hai provato a sentire gli altri condomini?
    Se ti giunge notizia che ci siano spese deliberate o cmque insolute da parte dei precedenti proprietari puoi decurtare dal prezzo e far tenere in deposito dal notaio la corrispondente somma, se il venditore non salderà le spese di sua competenza il notaio ti restituirà tale somma per il condominio
     
    A francesca7 e Valexh piace questo messaggio.
  13. Valexh

    Valexh Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Perfetto.
    Visto che ho già scoperto un piccolo abuso che il venditore diceva di non conoscere... Meglio prevenire, vista la superficialità ...

    Grazie ☺️[DOUBLEPOST=1405068153,1405068061][/DOUBLEPOST]Gli altri condomini non li ho sentiti, però posso farlo...
    Comunque richiederò i documenti che mi hai segnalato
     
  14. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Si ma al Notaio basta la dichiarazione delle parti...è stipula lo stesso, conviene indicarlo nel preliminare come condizione tassativamente.
     
  15. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se c'è già la ripartizione delle spese, sono a carico della parte venditrice (sentenza cassazione del 2012...se non ricordo male), salvo diversi accordi.
     
  16. Valexh

    Valexh Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nel preliminare è scritto che sono a carico del venditore... Penso possa bastare... Ma per sicurezza chiedo la documentazione
     
  17. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Conviene...anche perché se il venditore non paga, il condominio li chiede a te che poi ti rivali sul venditore. Se esce fuori subito (al massimo al rogito tramite dichiarazione scritta dell'amministratore) si possono scalare immediatamente dal saldo prezzo.
     
    A francesca7, Valexh e Rosa1968 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina