1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. karlokarl

    karlokarl Membro Junior

    Privato Cittadino
    il sottottetto che di fatto sottotetto non è perche' è accatastato come uso abitativo in A/3 come si dovrebbe definire mansarda, vano a tetto ?
    poi il quesito piu' importante ; è abitabile a prescindere visto che si definisce ( come detto da un architetto) vano primario abitativo.
    grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io lo chiamerei mansarda abitabile, ma sentiamo i tecnici...
     
  3. karlokarl

    karlokarl Membro Junior

    Privato Cittadino
    grazie,si penso sia terreno di tecnici anche perche' sia il rogito (sottotetto è indicato) non vi è scritto non abitabile come di fatto è scritto riguardo alle soffitte che sono in categoria C/2 ed adibite a deposito. inoltre fiscalmente è calcolata come appartamento e pure come millesimi di condominio.
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma è un appartamento su due livelli ?
     
  5. karlokarl

    karlokarl Membro Junior

    Privato Cittadino
    si scusa, è su due livelli collegati da scala a chiocciola.
    non riesco a capire come mai gli uffici comunali considerano uguali soffite in C/2 per legge adibiti a depositi e sottotetti (impropriamente chiamati) in cat.A residenziale abitativa.
    Oltre modo i primi hanno limitazioni fiscali per le altezze ed adirittura esclusi da tassa rifiuti e millesimi.
    mentre i locali a tetto ( mansarde ?) pagano in tutto e per tutto come la parte sottostante.
    Grazie di nuovo
     
  6. karlokarl

    karlokarl Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho sbagliato a rispondere ( sorry) nella prima parte volevo intendere come mai si equipara le soffitte di C/2 ai locali di A/3
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se un appartamento è su due livelli collegati, viene accatastato tutto in categoria A (abitativo), poi in planimetria si descrivono i vani: se il sottotetto non è abitabile, viene scritto "uso deposito, non abitabile, ecc.), così come la cosiddetta "taverna" è accatastata come cantina.

    Solo se il sottotetto è accatastato singolarmente, così come la cantina, è in categoria C/2
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Mi permetterei di aggiungere una domanda: la abitabilità del sottotetto-mansarda si evince dalla semplice categoria catastale (propria o derivata dall'appartamento a 2 livelli nel suo complesso, se il sottotetto è descritto insieme al piano abitabile)?

    Dipende da come urbanisticamente il comune li ha considerati: non è infatti escluso che il catasto (fiscale) abbia accettato l'accatastamento in A3 della mansarda, senza che ciò fosse assentito dal comune come abitabile.
     
  9. karlokarl

    karlokarl Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi permetto di fare una critica a tutti gli operatori del settore , specialmente alle istituzioni, che di fatto hanno "deciso" che il sottotetto puo' essere o mansarda o soffitta o è vano tecnico .
    Abitabile (mansarda) oppure no (soffitta o vano tecnico) , ma il vano tecn. è agibile ma non tassabile mentre la soffitta è agibile ma parzialmente tassabile !!!!
    Il sottotetto a prescindere pero' è tassabile ed in tanti casi come la mansarda visto che è accatastato come tale (classe A) .
    La mansarda deve rispettare i mt 2,70, la soffitta non è definibile e il sottotetto in tante regioni e tale se è piu di mt1,80 e quindi sara' abitabile ? .
    Penso sia meglio che mi fermi qui , ci sarebbero i vari titoli urbanistici e le norme fiscali...
    Siamo in un paese che "sguazza" nelle melma e i furbi vinceranno sempre, scusate lo sfogo.
    Grazie
     
  10. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Questo può essere condivisibile, se la mettiamo come discorso da bar.

    Per il resto mi pare tu stia facendo un pò di confusione: non sono un tecnico, ma mi pare che non sia il caso di perdersi sul significato dato alla terminologia, non sempre ufficiale, usata.

    Per quello che ne so, i vani tecnici non sono tassati... direttamente, perchè normalmente sono classificabili come BCNC (Beni comuni non censibili): vanno quindi nel calderone del condominio (se esiste condominio): rientrano nei vani tecnici il locale caldaia, il locale ascensore, eventuali serbatoi acqua e via discorrendo.

    Se invece i sottotetti non sono al servizio... dei servizi comuni, scusa il gioco di parole, ma sono nella disponibilità di privati, possono, salvo errori miei:
    - essere non agibili . Significa che in sostanza non sono accessibili nemmeno come locali di sgombero, come le intercapedini ecc. Ci mancherebbe tassassero anche loro.
    -essere agibili, ma non abitabili (solitamente sono tali quelli dove le condizioni igieniche aeroilluminanti ed altezze non sono soddisfatti: tipicamente saranno considerati alla stregua delle cantine, e potranno essere accatastati indipendenti come C2, o rientrare nel computo della consistenza dell'U.i. abitativa di cui sono considerati pertinenza. Non avranno allora una propria rendita, ma andranno ad aumentare la rendita dell'abitazione, che sia A2, A3 , ecc
    -essere abitabili: a quel punto sono u.i. abitative a tutti gli effetti, e saranno accatastate e considerate come abitazioni. (non è considerato riduttivo che il solaio sovrastante non sia orizzontale. Anche qui troverai però casi in cui la mansarda è parte di un tutto, e sarà conteggiata come numero di vani supplementari rispetto all'appartamento cui è collegata. O sarà del tutto indipendente, ed avrà i suoi specifici dati catastali e rendita come qualunque appartamento indipendente.
     
  11. karlokarl

    karlokarl Membro Junior

    Privato Cittadino
    Era semplicemente una considerazione sulla mancata trasparenza delle normative ed inerpretazioni del mondo legato alla casa , e con una punta di sarcasmo alle veriegate interpretazioni delle leggi di regolamentazione.
    Grazie per la cortese rrisposta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina