1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. doradora

    doradora Membro Junior

    Privato Cittadino
    un privato presta una certa somma ad un altro con un prestito debitamente registrato con tutte le imposte del caso.
    chi ha ricevuto il prestito poi ad un certo punto passato del tempo vorrebbe estinguerlo dando invece del denaro un immobile di pari valore.Il creditore del prestito dovrà pagare le tasse tipiche di una compravendita sulla compensazione del prestito con l'immobile?
    grazie
     
  2. Silvio Luise

    Silvio Luise Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Certo che si .....deve pagare le imposte come fosse una normale compravendita.
     
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Le imposte e le spese notarili dovranno certamente essere pagate.
    Si tratta però di individuare l'esatto valore dell'immobile e compararlo con il prestito concesso a suo tempo.
    Il debitore deve dare al creditore un immobile il cui valore, imposte escluse, sia pari al debito: le spese di trasferimento devono essere sicuramente a carico del debitore. E' evidente che, qualora il valore dell'immobile superi il debito, il creditore dovrebbe riconoscere la differenza.
    Siamo naturalmente nel campo delle ipotesi perchè è estremamente difficile calcolare l'esatto valore dell'immobile e tutto è quindi demandato ai rapporti tra debitore e creditore e la loro buona volontà di chiudere la partita.
     
  4. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Potrebbe venirne fuori un indagine sia antiusura che antiriciclaggio.
    Questo tipo di permute richiama molto l'attenzione. Consiglierei due operazioni distinte. Vendita dell'immobile e restituzione del debito.
    Il notaio, a mio parere, è obbligato a segnalare l'operazione come sospetta.
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se si configura come una vendita, se il valore dell'immobile fosse pari al debito, le spese di trasferimento sarebebro a carico del compratore....!.

    Indubbiamente questo è un caso particolare, e quindi quanto hai detto è quello che nella realtà succederebbe, insieme a quanto indicato da H&F.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina