1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    scusate, vorrei che qualcuno mi spiegasse.
    io ho un amico che vorrebbe comprare casa, anche vorrebbe convivere con la sua ragazza.
    ha visitato casa interessante con agenzia ma ha molti dubbi.
    diciamo che non si fida tanto delle agenzie e del venditore.
    infatti vorrebbe comprare quella casa ma usando solo il notaio.
    si puo' fare??
    lui mi ha detto che vuole farsi preparare la proposta dal suo notaio e la vuole portare dall'agenzia perche' si sente piu tutelato dall'esperienza del notaio.
    e perche' lui dice che il notaio gli farebbe i controlli giusti.
    io mi chiedo come fa il notaio a fare i controlli se non sa il nome del venditore??
    praticamente lui e' andato in agenzia e non gli hanno detto niente, prima la proposta e poi i documenti, nome del venditore, etc etc...
    io gli ho detto che ho comprato casa solo con l'agenzia ma lui e' molto preoccupato.
     
  2. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    mi ha detto anche che chiederebbe i documenti all'agenzia e li porta al notaio.
    poi ritornerebbe dall'agenzia, vuole comprare qui in provincia di torino, a chivasso.
    io non so niente di queste cose, chiedo si puo' fare???
    grazie.
     
  3. panzer

    panzer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    il tuo "amico" dovrebbe-molto semplicemente-spiegare la situazione all'agenzia ;)
     
  4. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    e l'agenzia glieli darebbe i documenti??
    io quando ho comprato poco tempo fa, i documenti me li hanno dati un attimo prima della proposta ma eravamo gia' decisi a firmarla e l'agente lo sapeva bene.
    non sapevo neanche il cognome.
     
  5. panzer

    panzer Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    qual'è il problema?prendono soldi facendo la metà del lavoro.
     
    A alessandro vinci e od1n0 piace questo messaggio.
  6. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    [quote="alessandro vinci, post: 340661, member: 52314"io quando ho comprato poco tempo fa, i documenti me li hanno dati un attimo prima della proposta ma eravamo gia' decisi a firmarla e l'agente lo sapeva bene.non sapevo neanche il cognome.[/quote]

    dopo la firma tutto è filato liscio come l' olio?

    Smoker
     
    A Rosa1968 e Tobia piace questo messaggio.
  7. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    dopo la firma tutto è filato liscio come l' olio?

    Smoker[/quote]
    si', mi hanno fatto penare un pochino con la data del rogito ma poi meno male tutto e' andato bene.
    ma a me quando ho parlato di andare dal notaio, mi hanno detto di no.
    prima la proposta e poi il notaio per la trascrizione, se volevo.
    quando ho telefonato al notaio per chiedere la trascrizione, il notaio stesso mi ha detto che non era il caso.
    io ho fatto tutto in 3 mesi.
     
  8. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Basta fare una proposta subordinata alla conformità dell'immobile e all'assenza di vincoli, così poi avrà tutti i documenti per darli al notaio.
    Fermo restando che il notaio non fa ricerche e verifiche di conformità catastale ed urbanistica.
     
    A sarda81 e Gentedimare piace questo messaggio.
  9. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    premetto che io so poco, a me e' andata bene perche' ho trovato una buona agenzia che mi ha rassicurato su tutto.
    ero paranoico anch'io.
    ma il mio amico, lavora con me, mi ha detto che lui vuole i documenti dall'agenzia che non glieli vuole dare e vuole portarli lui al notaio.
    poi dopo i controlli torna dall'agenzia con una proposta fatta dal notaio.
    cosi' dice lui.
     
  10. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Mi sembra di capire che vuole usare il notaio come se fosse un normale avvocato.Perche' l'agenzia non vuole dare i documenti?
     
  11. alessandro vinci

    alessandro vinci Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    non lo so, lui dice che si fida dei controlli del notaio ma non dei controlli fatti dall'agenzia.
     
  12. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Comunque l'attestato di prestazione energetica glielo dovrebbero fornire da subito.
    Da li puoi risalire a tutti i dati catastali.
     
  13. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare

    Beh, certo che se tutti facessero così, avremmo documenti in giro dovunque...

    Non mi piace molto questo atteggiamento, devo dire, dal momento che basta fare una proposta subordinata.
     
    A Maria Antonia e alessandro vinci piace questo messaggio.
  14. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non capisco quale sia il problema di chiedere dei documenti all'agenzia. Se l'affare va in porto le provvigioni sono comunque sue. A me questo atteggiamento invece pare mancanza di trasparenza e l'APE deve essere fornita da subito.L'acquirente puo' far fare la proposta e valutare l'immobile e portarla sottoscritta all'agenzia. Qual'e' il problema?
     
    Ultima modifica: 7 Ottobre 2013
  15. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    waz... e' sempre bello vedere l'amore che sprizza da tutti i pori...mi fa..come dire..dormire sereno:fico:
    In altri siti..quelli evoluti..li manderebbero a " lavorare "..ma noi siamo qui:disappunto: certo e' che se questa e' la percezione...bah
     
    A alessandro vinci e Bagudi piace questo messaggio.
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quando ci si rivolge ad un'agenzia immobiliare la proposta che viene messa a disposizione é un documento conforme alle disposizioni della mediazione sopratutto sulle clausole vessatorie. I soggetti autorizzati a compilare la proposta sono l'agenzia immobiliare o un intermediario autorizzato iscritto alla cciaa e che ha depositato i formulari. Il notaio non é un intermediario autorizzato pertanto la proposta già presenterebbe qualche anomalia. A meno che si limiti a fare le verifiche del caso sull'immobile e che dia tranquillità al cliente sulla parte ipotecaria e urbanistica. Ma la proposta inteso come documento dovrà essere quello depositato dell'agenzia.
     
    A monicaprudente e alessandro vinci piace questo messaggio.
  17. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Comunque il certificato di prestazione energetica glielo dovrebbero fornire da subito.
    Non vedo quale anomalia presenterebbe. E' l'acquirente che firma il suo contratto unilaterale il notaio e l'avvocato lo usera' come consulente per redarre il contratto.
    Qual'e' il problema?
     
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chi ne risponde chi prende l'assegno. I formulari come ti ho detto sono a norma di legge. Sono quelli dell'agenzia che si adoperano. I controlli libero di farli comprese le lastre del proprietario.
     
    A alessandro vinci piace questo elemento.
  19. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    L'agenzia non e' obbligata a usare i formulari depositati. Puo' benissimo redigere sul momento senza che vi sia l'obbligo di deposito. Torno a ripetere se la proposta d'acquisto e' redatta secondo legge che sia fatta su un formulario d'agenzia o scritta dal proponente e' una proposta d'acquisto. Indicami la legge che impedisce che l'acquirente presenti direttamente una sua proposta d'acquisto.
     
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Lo puoi fare certo ma se ti rivolgi ad un intermediario lui stesso deve rispettare le regole. É obbligato ad utilizzare i formulari che ha depositato e che la cciaa ha accettato. Poi può utilizzare anche contratti scritti al momento certo certo ma in casi di contenzioso .... I controlli sono una cosa il contratto di proposta un'altro aspetto. L'avvocato potrebbe controllare la proposta proporre aggiunte che l'agente potrebbe rifiutare. Che contratto può venire fuori dall'avvocato dell'acquirente? Poi ci mettiamo l'avvocato del venditore ed andiamo in causa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina