• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Elaweb

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno,
Ho sottoscritto in data 28/3 una proposta di acquisto tramite agenzia immobiliare.
Per motivi personali ci ho ripensato, il giorno dopo sono andata in agenzia a comunicarlo (l'agente era al corrente che sarebbe potuto succedere). La proposta era stata accettata, con una clausola aggiunta a penna dal venditore relativa al portare via i condizionatori.
Ho detto all'agente che quella per me era una controproposta, e cmq non ho voluto firmare in calce alla proposta.

Il termine di irrevocabilita della proposta era 15 gg.
Inoltre era indicato:
La accettazione si intenderà conosciuta al proponente con la sottoscrizione in calce, o telegramma, fax o raccomandata.

L'agente ha detto che per lui quella era una accettazione e che se non volevo firmare mi avrebbe mandato una raccomandata.
Io non ricevo nulla. Venerdì 13 aprile mi comunica che quella mattina mi aveva spedito un telegramma per comunicare la accettazione della proposta. Gira la questione dicendo che era stato carino lasciandomi tempo e non facendo pressioni. Secondo me si è dimenticato.

Quindi, ricapitolando...Se:
- la mia proposta è datata 28 marzo,
- firmata dal venditore sempre in data 28 marzo,
- termine di irrevocabilita 15 giorni,
- con indicazione che "la accettazione di intenderà conosciuta con firma in calce, fax, telegramma e raccomandata".
- mi viene fatto un telegramma il 16 giorno (tra l'altro non l'ho ancora ricevuto)
La proposta è decaduta ?
Ho diritto a riavere indietro la caparra ?

Grazie a tutti
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Mi pare ci siano due questioni che rendono non concluso il contratto:
1] Se nella tua proposta erano compresi i condizionatori, evidentemente il venditore, scrivendo “ok, ma porto via i condizionatori” non ha accettato, ma ha fatto una controproposta. Tu sei libera di non accettare.
2] Se entro i 15 giorni (che mi pare siano passati) non hai ricevuto la formale accettazione della tua proposta originale , nessun contratto è concluso, e puoi andare a ritirare l’assegno.
Temo però, da quanto scrivi, che l’agente abbia intenzione di creare qualche problema.

Controlla se i 15 giorni valgono solo per l’irrevocabilità, o anche per la validità della proposta. Altrimenti è sicuramentescaduto il termine nel quale era irrevocabile (cioè ora la puoi revocare) , ma se non la revochi è comunque valida e può essere accettata anche dopo.
L'agente ha detto che per lui quella era una accettazione e che se non volevo firmare mi avrebbe mandato una raccomandata.
“Quella “ quale ?

Mi permetto poi una considerazione personale: come è possibile fare una proposta per un acquisto importante, e poi cambiare idea il giorno dopo ?
 

Elaweb

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ti cito l'articolo della proposta:
La presente proposta è irrevocabile per 15 gg a decorrere dalla data di sottoscrizione della stessa; in mancanza di accettazione da parte del venditore entro tale data la proposta perderà efficacia.
CONCLUSIONE DEL CONTRATTO:
La presente proposta si perfezionera in vincolo contrattuale allorché il proponente avrà conoscenza della accettazione della proposta stessa da parte del venditore; la accettazione si intenderà conosciuta dal proponente con la sottoscrizione apposta in calce del presente o con l'avvenuta ricezione della relativa comunicazione che potrà pervenire al proponente anche tramite l'agenzia immobiliare a mezzo telegramma o raccomandata.

I 15 gg valgono per irrevocabilita o la validità secondo te ?
L'agente è il titolare di un noto franchising, abbastanza agguerriti. Anche per questo volevo capire la mia posizione legalmente, per capire se devo cedere alle pressioni o ho legalmente ragione.

Per "cambiare idea" erano 8 mesi che cercavamo casa ma non trovavamo quello che cercavamo. Ci aveva convinto intanto a prendere quella fintanto che avessimo in futuro trovato la nostra ideale. Fatalità ha voluto che la sera stessa della proposta per caso la abbiamo veramente trovata. Lo abbiamo incontrato il giorno dopo, neanche 24 ore dopo, per dirglielo.
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
I 15 gg valgono per irrevocabilita o la validità secondo te ?
Da come è formulata la proposta che hai postato, è chiaramente scritto che la proposta non accettata entro il termine di irrevocabilità perde efficacia.
Quindi , se non hai ricevuto raccomandata o telegramma nei 15 giorni di irrevocabilità, non ha più valore, e sei libera.
Ci aveva convinto intanto a prendere quella fintanto che avessimo in futuro trovato la nostra ideale.
Leggerezza sua a spingervi per un acquisto così importante, ma anche vostra: mi pare una follia pensare di cambiare casa (con il corredo di imposte, spese, organizzazione ) come se fosse un paio di scarpe.

Secondo me dovresti riuscire a svincolarti (in realtà non si è formato alcun vincolo), ma , come ho già detto, temo che avrai qualche difficoltà, spero superabile.
 

n3m3six78

Membro Assiduo
Privato Cittadino
se l'immobile vi piaceva prima non vedo perchè non vi possa piacere adesso che hanno accettato la vostra proposta.
 

Elaweb

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
È meglio che faccia partire oggi un telegramma ? Prima di ricevere il suo, a scanso di interpretazioni dei 15 giorni per sola irrevocabilita o validità...

Cosa dovrei scrivere ?
Con la presente sono a revocare la proposta di acquisto o devo dire che è decaduta ? Oltre ovviamente a chiedere la restituzione dell'assegno.

Grazie
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
a scanso di interpretazioni dei 15 giorni per sola irrevocabilita o validità...
Non è possibile equivocare. Non devi revocare niente; avevano 15 giorni per accettare e comunicarti formalmente l'accettazione, e non è stato fatto.
Vai a richiedere l'assegno senza mandare nessun telegramma.
Se anche dovessi ricevere il suo domani , lo ha mandato troppo tardi.
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
La faciloneria con cui si fanno proposte d'acquisto per case - neanche fosse un Kg di mele - per ripensarci il giorno dopo, mi spaventa.

In ogni caso, non credo proprio che voi, subito dopo aver firmato una proposta d'acquisto che anche in termini emotivi è molto importante, siate andati a vedere un'altra casa e, guarda caso, era quella giusta...

Può darsi che svicolerai da questa proposta, ma almeno raccontacela giusta.
 

n3m3six78

Membro Assiduo
Privato Cittadino
È meglio che faccia partire oggi un telegramma ? Prima di ricevere il suo, a scanso di interpretazioni dei 15 giorni per sola irrevocabilita o validità...

Cosa dovrei scrivere ?
Con la presente sono a revocare la proposta di acquisto o devo dire che è decaduta ? Oltre ovviamente a chiedere la restituzione dell'assegno.

Grazie
hai già fatto troppi danni scrivendo, aspetta che ti arrivi una loro comunicazione scritta , poi vedrai il da farsi
 

bit100

Membro Attivo
Amm.re Condominio
Non capisco perchè la considerate non accettata? c'è la firma del venditore? difficile considerare parte integrante di una proposta dove si decide il quanto e il quando che fine fanno i condizionatori. Il prezzo è stato accettato poi se tra proposta e preliminare traslocano mezzo immobile o se lasciano le ceneri dello zio morto sono cose che si decidono dopo.
Ma comunque nel caso dell'agente immobiliare ti avrei ridato subito l'assegno e mi sarei giustificato con il venditore dicendogli che molte volte capitano acquirenti "Burloni":risata::risata::risata:
 
Ultima modifica:

il_dalfo

Membro Attivo
Professionista
mmm mmm se fossi un AI furbo, valuterei le cifre "provvigionali" in campo ed eventualmente sconterei dalla provvigione del venditore un clima nuovo.
Ecco che in questo modo tolgo la clausola del clima dalla proposta originale e con un telegramma inviato per tempo (entro il 12/04 stando alle date riportate) comunico l'accettazione (e scatta la maturazione della provv.).

Da quanto ho letto, la risposta (il telegramma) inerente l'accettazione mi pare sia tardiva. Ergo la proposta è decaduta.
Facoltà tua se accettarla comunque (ma credo che non sia più tuo interesse).
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

DocDrive - Search and download document files for free Download | DocDrive.co/ trang tìm kiếm thông tin, tài liệu, văn bản dưới nhiều ngôn ngữ khác nhau.. Đáp ưng nhu cầu của bạn doc drive.
Buongiorno volevo chiedervi se e' possibile accedere in una compravendita tra srl e privato in cui il privato acquista un locale commerciale pagare l imposta di registro al 4% e non al 9% grazie a tutti
Alto