1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nikiliki

    nikiliki Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ben ritrovati. Ecco il problema.
    ll condominio in cui abito è proprietario di un negozio affittato a un conduttore moroso. Dopo un anno di permanenza nei locali ora li ha abbandonati senza preavviso lasciando l'intero ingombrantissimo mobilio in loco. Ha restituito le chiavi in portineria . Ora mi chiedo allo scopo di poter riaffittare possiamo togliere l'arredamento del negozio addebitandogli le spese sostenute o visto che pare non ci sia una lettera di disdetta potrebbe avanzare diritti e reclami? Inoltre l'amministratore , in base alla clausola del contratto d'affitto che prevede la risoluzione del contratto stesso alla prima morosità, non avrebbe dovuto scrivergli almeno due righe? Ultima cosa, prima di essere moroso ci aveva richiesto di ampliare la licenza mettendo una pizzeria d'asporto. Gli è stato negato. Ora vorrebbero far mettere al suo posto una pizzeria d'asporto. Il conduttore non potrebbe appellarsi a questa incongruenza? Grazie a chi saprà darmi urgentemente qualche indicazione in merito. Stasera c'è' una riunione informativa.
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    @bit100 puoi intervenire se puoi ?
     
  3. nikiliki

    nikiliki Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Scusa posso intervenire in che senso. ?Alla riunione?
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ho interpellato una nostra utente, amministratrice di condominio per risponderti
     
  5. nikiliki

    nikiliki Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Scusa nn avevo capito il giro. Grazie mille Bagudi.
     
  6. bit100

    bit100 Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    L'amministratore non doveva mandargli due righe ma fargli lo sfratto con un avvocato giá dalle prime morositá. La risoluzione del contratto non vuol dire che se uno non paga per due mesi lascia necessariamente l'immobile ma che dopo quella il proprietario ha diritto tramite lettera raccomandata di aver liberi i locali o di ricorrere allo sfratto con convocazione davanti al giudice. Il consegnare le chiavi alla portinaia con la presenza dei mobili nel locale non è il rilascio di un immobile regolare perchè non vi è un verbale di consegna che l'inquilino avrebbe dovuto firmare davanti all'amministratore non alla portinaia. In questo caso la rimozione dei mobili avviene solo tramite una raccomandata con ricevuta di ritorno possibilmente stilata da un legale in cui intimate all'inquilino di venire a liberare il locale dai suoi mobili entro 10 giorni fissando una data per l' incontro se non riceverete alcuna risposta potrete vendere o liberare il locale da detti mobili. Ovviamente queste azioni vanno fatte dal vostro amministratore quale rappresentante del condominio.Claudia@
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  7. nikiliki

    nikiliki Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie mille. Sempre esaustivi!!
     
    A Bagudi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina