1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. roby17

    roby17 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, sto acquistando un immobile in campagna e ho chiesto un mutuo in banca. La banca, dopo la perizia, mi ha valutato l'immobile con un valore economico abbastanza elevato, ma con garanzia 0, argomentata dal fatto che, secondo il perito, sull'immobile sono stati fatti dei lavori non dichiarati.
    A questo punto ho chiesto spiegazioni ai proprietari eal loro tecnico di riferimento che mi hanno assicurato che l'immobile risulta conforme. A riprova di ciò mi hanno fornito tale documentazione:
    - Atto di acquisto della attuale proprietaria, avvenuto nell'anno 1993 e dichiarante che l'immobile è ante 1967, quindi non accompagnato all'atto da nessun titolo
    -Progetto depositato in comune nell'anno 1994 dei lavori eseguiti ex art. 26, riguardante quindi solo opere di esecuzione impianti e opere interne. Tale progetto depositato è corredato da pianta dello stato di fatto e stato di progetto (come in tutti i progetti); attualmente lo stato di progetto depositato corrisponde con quello reale della casa.
    -Pianta catastale risalente al 2015 conforme con stato di fatto
    Il perito però mi contesta che a occhio si vede che tra l'acquisto e lo stato di fatto dichiarato prima delle modifiche art.26 sono state fatte modifiche sulle murature esterne e sulle aperture e non può quindi darmi la conformità.
    I proprietari e l'agenzia continuano a ribadirmi che è tutto in regola perchè autorizzato con l'ultima modifica ex art. 26 depositata in comune.
    Hanno ragione loro oppure rischio di trovarmi con problemi futuri legati a questo aspetto? Sto facendo molte ricerche in materia di giurisprudenza e in ambito tecnico ma non riesco ad avere risposte che possano aiutarmi!
    Grazie
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Prendi un tuo tecnico, che vada in comune e accerti il tutto.
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Occorre verificare i luoghi e i documenti esistenti, come ti ha consigliato Bagudi devi farti assistere da un tuo tecnico di fiducia.
     
  4. roby17

    roby17 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ho sentito un geometra comunale che conosco e mi ha detto che sulla carta é tutto a posto...ma quei muri vedendoli non sembrano decisamente realizzati prima del 67...
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quali caratteristiche si notano tali da considerarli non realizzati prima del 67?
     
  6. roby17

    roby17 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Il perito ha notato i mattoncini faccia a vista di una parte di edificio e delle solette in cemento armato sempre su questa parte che a suo avviso é di recente realizzazione
     
  7. roby17

    roby17 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    image.jpeg
     

    Files Allegati:

    • image.jpeg
      image.jpeg
      Dimensione del file:
      67,1 KB
      Visite:
      1
  8. giovanniEDC

    giovanniEDC Membro Junior

    Agente Immobiliare
    in effetti...
    la struttura della parte di sinistra non è coeva al quella della parte destra.
    poteva trattarsi di un portico che è stato tamponato e consolidato.
    se il comune non ha nessuna licenza tra l'epoca della costruzione e quella del 93 che citi, il raffronto andrebbe fatto con il catastino di impianto, cioè con la planimetria catastale originale che è stata sostituita da quella del 2015.
    così a occhio (assumendo che in comune non abbiano niente, visto che ti è stato confermato dal tecnico del comune), potresti trovare una planimetria vecchia che riporta la casa principale più o meno come è, e un portico aperto o qualche tipo di accessorio al posto della parte bassa.
    del resto, perchè c'è una planimetria catastale del 2015? visto che non ci sono stati lavori dal 1993..
     
  9. roby17

    roby17 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nel 94 ci sono stati lavori solo interni..o di rifacimento intonaco s impianti...tutto dichiarato nel comune.comunque ho chiesto la busta catastale che dovrebbero mostrarmi a giorni, con tutte le variazioni...mi hanno detto che molto probabilmente non ci sarà la pianta con le divisioni interne ma l'impronta della casa, essendo stata accatastata parecchio tempo fa...se così fosse, e non ci sono quindi cose che dimostrano le avvenute modifiche, sarebbe davvero tutto regolare?
     
  10. roby17

    roby17 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La banca mi ha anche chiesto il certificato di agibilità....ma se la casa è stata dichiarata ante 67 non dovrebbe essere non necessario? il geometra dei proprietari, che ha seguito tutti i lavori effettuati nel 94, mi ha detto che non è un problema e riesce ad averlo in 30 giorni...è possibile?? a me sembra che lui stia sottovaluntando un po' tutta la faccenda
     
  11. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ad occhio viste le foto si vede che alcune rifiniture ed elementi non hanno le caratterisitche dei manufatti e materiali del 1967 e/o comunque una tale età.
    I mattoni sono di rivestimento?
    sono mattoni pieni cosi come si vedono?
    oppure sono vecchi ,attoni trattati con verniciatura?
     
  12. roby17

    roby17 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, i mattoni sono pieni...il geometra che ha seguito i lavori quella volta e che ha quindi fatto tutte le pratiche mi dice che sono un rivestimento, ma io non ne sono troppo convinta. In particolare mi ha detto che prima dei lavori quella parte di casa era chiusa con mattoni "bucati" come si vede in alcune case di campagna. Loro avrebbero solo rivestito questi mattoni a suo dire
     
  13. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Dalle foto le perplessità rimangono cosi anche da quanto da te scritto sul tipo di mattoni.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina