1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giuseppebiu

    giuseppebiu Membro Junior

    Privato Cittadino
    Sto valutando diversi appartamenti in una zona di mio interesse, ho anche un perito che mi aiuta nella valutazione e documentazione, bene ho trovato un appartamento molto grande 160mq al primo piano in zona ben servita che può fare al caso mio, richiesta 165000€ ma l'immobile necessità di una ristrutturazione quasi totale. Ho proposto verbalmente all' agente immobiliare 120000€, l' agente mi ha completamente snobbato riferendo che questo importo nemmeno lo propone ai venditori, degli eredi a quanto dice, come continuare la trattativa? Passo a 130000/140000€ per accaparrarmi la casa? L'immobile ha una parete da sanare e l' agente mi ha detto che lo farà sanare prima della vendita. Quali consigli anche per la stesura del preliminare considerando che farò mutuo e solo il20% in contanti? Grazie per i vostri preziosi consigli.
     
  2. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'AI si sta comportando al contrario del suo compito. L'appartamento non e' suo, e se non ha mandato oneroso ( cosa che deve dirti e nel qual caso non paghi commissioni ) la terzieta' " l'obbliga" a sottoporre le offerte a meno che sull'incarico non vi siano " paletti di prezzo " ben indicati.
     
  3. giuseppebiu

    giuseppebiu Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie, l' AI riferisce che ha venduto un altro appartamento nello stesso stabile e riferisce che lo ha venduto a circa 150000€ e non vorrebbe sottoporre offerte al di sotto, come procedere?
     
  4. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    snobbare...e non vorrebbe...
    inutile ti ripeta quanto scritto sopra.
    Richiedigli in forma scritta di non aver voluto proporre alla proprieta' la tua offerta indicandone i motivi...poi vedi il suo atteggiamento
     
  5. giuseppebiu

    giuseppebiu Membro Junior

    Privato Cittadino
    Richiamerò a breve l'AI e chiederò di fare come mi consigli.
     
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mah..

    L'A I si sta comportando nel giusto verso.

    Non si prendono in considerazionie offerte d'acquisto verbali.

    Che abbia un mandato a titolo oneroso, oppure un incarico in esclusiva o ancora, un semplice accordo tra gentiluomini, non è tenuto a dirlo all'acquirente.

    Giacchè si tratta di contrattazioni che esulano la parte acquirente.

    Vai a formulare una proposta di acquisto scritta.

    Da quel momento in poi, l'agente immobiliare è tenuto a sottoporla al venditore, anche se lontana dalla sua richiesta, concordata in un mandato , in un incarico o, con una semplice stretta di mano.

    Entro il termine della scadenza della irrevocabilità della tua proposta, dovrà renderti conto, dell'esito dell'offerta avanzata.

    Rifiutandola, oppure indurti e o esortarti ad alzarla, per giungere alla fusione dell'accordo economico.
     
  7. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    " L’imparzialità del mediatore
    Costituisce connotazione essenziale dell'istituto della mediazione e, quindi, carattere essenziale della figura giuridica del mediatore la sua imparzialità, da intendere come assenza di ogni vincolo di mandato, di prestazione d'opera, di preposizione institoria e di qualsiasi altro rapporto che renda riferibile al dominus l'attività dell'intermediario. (ex plurimis, Cass. 16 gennaio 1997 n. 392, Cass. 8 giugno 1993 n. 6384, Cass. Cass. 215 febbraio 1987 n. 1995, Cass. 23 febbraio 1982 n. 1121, Cass. 13 gennaio 1982 n. 186). Ne consegue che il mediatore, nei confronti delle parti che, per effetto del suo intervento giungeranno a concludere in affare deve essere imparziale. Ciò non significa che il mediatore non possa o non debba dare assistenza e tutela alle parti, anzi, ma deve farlo in modo assolutamente equilibrato e paritetico a favore di entrambi, perché, diversamente il rapporto che ne deriverebbe finirebbe per andare fuori dal tipico schema legale della mediazione e, secondo alcuni, addirittura, andrebbe contro la legge."

    Ed e' per questo che io preferisco il mandatario oneroso .
     
    A blast piace questo elemento.
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Sorry...
    partivo dal presupposto che l'offerta fosse in forma scritta
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  9. giuseppebiu

    giuseppebiu Membro Junior

    Privato Cittadino
    Mi correggo, l' AI inizialmente mi ha invitato a fare offerta anche per iscritto, successivamente al mio 120000€ mi ha rifiutato di mettere per iscritto.
     
  10. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ripeto... se non ci sono paletti d'incarico ben precisi non puo' farlo
     
  11. giuseppebiu

    giuseppebiu Membro Junior

    Privato Cittadino
    [

    Evidentemente ci saranno questi paletti, come li individuo o cosa devo chiedere per capire?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 28 Dicembre 2016
  12. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Puoi avanzare lo stesso, dando ad intendergli, che nel caso di rifiuto, provvederai ad alzare la proposta.

    Aldilà delle normative, una delle regole fondamentali della mediazione, è quella che la proposta di acquisto, si prende sempre.

    Che l'alloggio, sia venduto o svenduto, lo devono decidere le parti.
     
  13. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Anche se l'agente è sicuro che a quella cifra non accettano?
     
    A giuseppebiu piace questo elemento.
  14. blast

    blast Membro Junior

    Privato Cittadino
    Grazie Andrea Boschini, era una delle risposte che cercavo in altro post !
     
  15. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si prende la proposta comunque.

    Se l'agente è sicuro, che il proprietario non accetta, può anche non riferirgli nulla.

    Ciò non esula, la sua azione finalizzata ad andare successivamente, a far rialzare la proposta.
     
  16. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Se non ho capito male, intendi dire di far firmare la proposta "bassa" all'acquirente, facendogli credere di averla in seguito sottoposta al venditore che non l'ha accettata.
     
  17. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non sottoporla prima, oppure dopo averla ritirata, che cosa cambia..?
     
  18. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Cambia che nella seconda ipotesi è bene che l'acquirente non venga a sapere che non è stata presentata.
     
  19. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se l'agente, è già a conoscenza che il venditore, non prende in considerazione offerte su quella scorta, che magari ha pure rifiutato nel recente passato, può informare il venditore delle dinamiche accadute, pure in seconda istanza.

    Posto che una buona norma, prevede che il venditore sia sempre informato, su quanto accade, per titoli di sua esclusiva proprietà.

    Le parti, potrebbero pure in via casuale incontrarsi ed ogni decisione di accoglimento, rifiuto o indifferenza all'offerta di acquisto avanzata, spetta al venditore.
     
  20. specialist

    specialist Membro Senior

    Privato Cittadino
    Si potrebbe metaforicamente affermare che "occhio non vede, cuore non duole" (e vissero tutti felici e contenti!)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina