1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pokerdassi

    pokerdassi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ciao, e' da poco(molto poco) che ho iniziato a lavorare per un'agenzia immobiliare, premetto che ho i mie 49 anni e negli ultimi dieci anni ho cambiato almeno 5 lavori, tra cui 2 anni di agente immobilare nel 2002-2003, altra premessa e' che non ho il patentino, quindi piu' che un AI sono un procacciatore, cmq il mio "problema" e' che questa agenzia imm. mi riconosce a malapena 400€ mensili per il rimborso benzina(calcolando che lavoro 8 ore al giorno per 6 giorni a settimana, sto' fermo solo di domenica), cosa mi consigliate di chiedere qualcosa in piu' o tenermi i 400€+ le provvigioni del 10%(pero' prima che vendo una casa ne passera' di tempo.......), un agente o meglio un procacciatore che usa la propria auto dovrebbe chiedere qualcosa in piu' come fisso?? certo non sto' 8 ore a girare, ma quelle 5-6 ore al giorno le faccio(in giro), la benzina costa molto, inoltre cosi' facendo, un mese si e uno' no devo fare il tagliando, senza parlare di gomme nuove, freni ecc. ecc., questo perche' per il solo lavoro percorro sui 220km al giorno, fermandomi solo la domenica, faccio 6.000km al mese, tra un paio d'anni addio macchina.

    attendo vs consigli, magari son io che vedo tutto nero.

    ciao
     
  2. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    220 km al giorno mi sembrano una follia. Sicuro di non fare giratine a vuoto?
    Comunque di questi tempi, riuscire ad avere un fisso è già molto. Non so se potrai spuntare tanto di più :occhi_al_cielo:
     
  3. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Girare a piedi? Magari chiacchierando con la gente?
     
  4. pokerdassi

    pokerdassi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ma non posso girare a piedi, l'agenzia non si trova in una grande citta', ma in un paese circondato da molti altri piccoli centri, quindi si e' costretti ad andare in auto, 220km son pure pochi, visto che le "zone" sono molto vaste e le case pochissime, magari in citta' ci saranno altri problemi, questi invece sono i principali problemi che si incontrano in piccoli paesi, si spende troppo.
    poi in rete leggo che alcuni prendono anche 800€ di fisso + le provvigioni, ma sara' vero??
     
  5. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Bisogna vedere dove. Forse nelle grandi città è possibile. E poi bisogna vedere "quante" provvigioni... :fico:
     
  6. pokerdassi

    pokerdassi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    si, forse era un'agenzia di napoli, le provvigioni erano intorno al 12-15%, e' questo che sinceramente non mi va' a genio, perche' un AI di napoli deve prendere un fisso doppio del mio che spendo sicuramente di piu'?? poi le provvigioni a me arrivano al 10%, a conti fatti prendo un bel po' in meno rispetto a un AI di citta'.
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La differenza forse è che loro sono già Agenti Immobiliari e tu, in questa fase, sei in pratica un abusivo.

    Silvana
     
    A Limpida piace questo elemento.
  8. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Oppure rinuncia definitivamente al fisso e fatti dare provvigioni più elevate.
    Al di la di questo, il lavoro va bene almeno? Potresti cambiare agenzia, luogo di lavoro, ridurre le spese, insomma, hai anche eventuali alternative?
     
  9. pokerdassi

    pokerdassi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    macche', le agenzie sono molte, troppe forse, solo che sono gia' strapiene di ragazzetti, beh cmq adesso son riuscito ad ottenere almeno parte della mia richiesta(forse un po' folle), sta' di fatto che ora "acquisisco" solo la mattina, mentre il pomeriggio resto in ufficio in veste di venditore, cosi' va gia' meglio, inoltre se nelle prime settimane ho lavorato 6 giorni su' sette, adesso son riuscito a strappare almeno il lunedi' mattina libero, beh vedremo nei prossimi giorni come me la cavo per le acquisizioni, dedicandoci solo mezza giornata.


    domanda; e' possibile che le agenzie imm. son sempre aperte? intendo dal lunedi al sabato orario pieno e la domenica di riposo??
    ripeto che ho lavorato 2 anni in Gabetti, il sabato pomeriggio non ho mai lavorato(escluso qualche appuntamento, ma questo anche di domenica).
     
  10. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ognuno sceglie il proprio orario in base alle esigenze. Io ad esempio sono in una zona in cui potrei già chiudere il venerdì pomeriggio per riaprire lunedì mattina in base all'affluenza di gente in circolazione. Di mio sono aperto anche il venerdì pomeriggio e addirittura il sabato mattina. Così, per puro scrupolo. Resta il fatto che non ho mai guadagnato niente da queste due mezze giornate aperte. Se fossi ad esempio in una via centrale, una via di shopping, sicuramente avrei fatto in modo di essere aperto anche la domenica.
     
  11. zampa63

    zampa63 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi permetto di intervenire in quanto anche io sto seriamente valutando di entrare nel settore immobilare e perciò lo sto seguendo da tempo. guarda che fare l'agente immobiliare significa fare l'imprenditore di se stessi..., soprattutto se si hanno 49 anni (io ne ho 48) e quindi ha poco senso per gente come noi parlare di fissi e cose del genere.. Te lo dimostro con un ragionamento su quanto hai finora pattuito: ipotizziamo che riesci a chiudere una vendita al mese (10 immobili l'anno) e che l'ammontare di ognis ingola vendita si aggiri intorno ai 200.000 euro. se la provvigione è del 4% (1% da chi vende e 3% da chi compra), allora stiamo parlando di 8 - 9.000 euro per mese. il 10% fa 800-900 euro/mese per te...+ il "fisso" (€ 400)...in questa condizione di do tre mesi...di vita!
    anche se fai solo l'acquisitore raddoppiassi il numero delle vendite arriveresti forse a 2000 euro (ma devi togliere luglio e agosto). E poi che cosa hai pattuito rispetto all'addestramento? perchè l'obiettivo p0otrebbe essere quello di "rubare" il mestiere, ma dovresti partecipare a tutte le fasi, trattativa finale inclusa. io non so se sto centrando le problematiche ma ritengo che tu non ti debba concentrare sul fisso..quello serve ai giovanissimi..anche per poterli gestire un po' più rigidamente rispetto agli orari...ma noi siamo adulti e vaccinati...e possiamo e dobbiamo gestirci il nostro tempo..con mentalità imprenditoriale!! scusa la durezza ma..che senso ha pattuire la mattina in giro ed il pomeriggio in ufficio?
    Pattuisci una provvigione sfidante (almeno il 20%) togli il fisso e chiedi solo di poter usare telefono fisso e che mettano gli annunci che ti riguardao bene in evidenza. Questo to dovrebbe anche far mettere più attenzione sull'acquisizione e la gestione del cliente. Studia molto, anche perchè senza patentino non siamo niente. ciao e in bocca al lupo!!

    ancora una cosa. valuta se cambiare zona. se è vero che fai 220 km ed abiti a Cassino, allora potresti decidere di lavorare a Frosinone, facendo la zona a piedi...credo che ne guadagneresti in ogni senso!
     
    A Sim piace questo elemento.
  12. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Silvana, non se ne é accorto nessuno!:risata:
     
    A EnzoDm piace questo elemento.
  13. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Già.... :^^:

    Silvana
     
  14. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Limpida e Silvana, me ne sono accorto mi sembra di aver capito che anche Zampa63 ha nell'agenzia lo stesso ruolo di Pokerdassi.
    Due procacciatori di affari che chiedono come incassare provvigioni.
    Domando: è cambiato qualcosa in questo Forum ed anche nella normativa?
     
  15. pokerdassi

    pokerdassi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    se magari fate capire anche a "noialtri", cmq per quanto mi riguarda io voglio lavorare in questo modo(l'intera giornata in giro non la reggo), poi queste sono un po' le condizioni dei primi mesi, perche' punto al fifty-fifty, senza contare che la "mia" e' un'agenzia immobiliare molto particolare, o meglio e' anche agenzia imm., ma non solo, si fanno anche altre cose dove si guadagna molto di piu'(finche' dura).



    Silvana, fai la brava, non sparare a zero, non sono un abusivo, ma ho un contratto un po' particolare, forse anomalo, ma e' pur sempre un contratto.
     
  16. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ti spiego meglio: sei un procacciatore di affari e per la legge italiana chi si occupa di procacciare affari nel settore immobiliare è un autentico abusivo che non ha diritto a nulla, di provvigioni parlando.
     
  17. pokerdassi

    pokerdassi Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    non credo che sia cosi', anche perche' basta dare solo la notizia e l'iincarico lo prende chi ha il tesserino(il proprietario dell'agenzia), c'e' una mia amica che ha aperto un'agenzia e non ha il tesserino, paga(non so quanto) a qualcuno che ha il tesserino, quindi se lo fa' credo che si possa fare, ma queste son solo cose che penso, non ne sono affatto sicuro.
     
  18. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Questo lavoro, se fatto da un procacciatore, è un lavoro illegittimo o se preferisci da abusivo.

    Aggiunto dopo 4 minuti :

    Che vuoi che diciamo, che è regolare?
    Lo sai anche tu che non è regolare e che si sta parlando di puro abusivismo.
    E vuoi consigli da noi agenti immobiliari regolari su come meglio guadagnare da abusivo.
    Direi che la discussione si possa chiudere, se la direzione è d'accordo.
     
  19. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è questione di fare i bravi è che, come leggerai non appena seguirai il consiglio di Zampa63 :)hi:), la legge 39/89 stabilisce chiaramente che per fare intermediazione immobiliare è necessario "il patentino" (che poi sarebbe frequentare il corso e superare l'esame camerale). La tua amica, insieme a chi le affitta il patentino, sta facendo ovviamente una cosa illegale, come un geometra che presenta i progetti che gli firma un architetto!! :confuso:

    Che la tua posizione e quella di Zampa63, relativamente alla disciplina professionale, fossero quelle di abusivi era chiaro fin dall'inizio. :fico:
    La filosofia del forum, peraltro, è quella di permettere a ciascuno, nei limiti della cortesia e dell'educazione, di porre le domande che vuole e di cercare di dare le opportune risposte. Nel caso specifico andava considerata anche la possibilità che qualche chiarimento vi avrebbe potuto permettere di decidere se svolgere la nostra professione correttamente, e che quindi vi avrebbe potuto riportare "sulla retta via" ! :D
    Qualche informazione ora vi è stata data, e sinceramente credo che continuare a questo punto significherebbe cadere nel paradosso esposto da Antonello. Concluderei quindi invitandovi a valutare una volta per tutte se questa deve essere la VOSTRA professione, per poi correre ad iscrivervi ad un corso per sostenere l'esame camerale. :ok:

    ;)

    P.S. Per pura informazione considerate che io ho iniziato questa professione 5 anni fa, quando di anni ne avevo già 47! :^^: :stretta_di_mano:
     
    A antonello, geomanera e Sim piace questo elemento.
  20. zampa63

    zampa63 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    caro Antonello non sono un agente immobiliare e nemmeno abusivo perchè non esercito. Mi piace la materia ma attualmente faccio il formatore alle vendite per un'azienda, quindi tutt'altra cosa...diciamo che vorrei cimentarmi nel ramo, ma ci sto pensando attentamente. Per ora non ho ancora fatto nulla. E' chiaro che se dovessi iniziare vorrei subito studiare per l'esame ed ottenere il patentino, anche perchè credo che chi, come me, possiede una laurea in scienze politiche, non dovrebbe avere grosse difficoltà a superare l'esame scritto (sull'orale non so...è sempre così aleatorio) .
    è solo per chiarezza.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina