1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    A H&F piace questo elemento.
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Arrivare in cassazione per contestare l'apertura di un conto condominiale fà riflettere.....:disappunto:
    (anche se alcune paroline in mezzo alla dissertazione, farebbero presumere che il conto in oggetto sia andato in rosso, senza per altro specificare perchè....)
     
    A STUDIOMINUCCI piace questo elemento.
  3. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    :risata: In effetti...quello che "sa tutto" e/o che "vuole tutto come dice lui" non manca quasi in nessun condominio!!!!! :disappunto:

    Io , infatti, non lo apro mai senza essermi prima procurata la delibera.
    A parte che ...Bancoposta l'ha sempre voluta e ormai la vogliono anche le banche vere , ma poi...vuoi mettere doverti trovare a disquisire con quello che si sente furbbbbo e vorrebbe risparmiare le spese di cc? o con quello che non può fare a meno di dire che ...siccome si sente un gran correntista con i suoi 12.000 € di deposito-titoli...." se ci fossimo rivolti alla mia banca, il direttore ci avrebbe sicuramente fatto condizioni migliori!".......................:disappunto:

    ---
    Non ho letto la sfumatura da cui desumi che il conto sarebbe andato in rosso, ma posso assicurare che per i fidi occorre assolutamente delibera condominiale apposita, che ovviamente non viene neanche chiesta dall'amm.re al condominio.
    Per cui...un cc condominiale non va mai in rosso per una linea di credito.
    Al massimo può andare in rosso (per l'importo di qualche caffè) per l'addebito delle spese di tenuta conto quando non c'è nulla in deposito.
    Ma più di questo non può proprio accadere, nè presso le banche , nè tantomeno presso Bancoposta (bancoposta è capace di mandare in protesto un assegno se l'assegno è per 175,50 euro e ....sul conto ce ne son 175,00!!!!
     
    A Limpida e H&F piace questo messaggio.
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ho immaginato la cosa leggendo questo:

    La banca può rivalersi direttamente nei confronti del condominio per uno scoperto nel conto acceso dall’amministratore.
     
  5. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    Ah, ok! Ma infatti , esattamente nel paragrafo precedente a questo , la stessa Autrice precisa che :

    "Per aprire tale conto, infatti, non ha necessità di specifiche autorizzazioni da parte dell’assemblea che, invece, servirebbero nella ipotesi di apertura di una linea di credito."
     
    A H&F piace questo elemento.
  6. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Il conto aperto senza autorizzazione, sarebbe da considerare dell'amministratore o del condominio ?
     
  7. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Visto il tenore della sentenza, certamente del condominio!
     
    A H&F piace questo elemento.
  8. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    Assolutamente del Condominio!!!!
    Il conto corrente condominiale è parecchio importante in termini di trasparenza gestoria , basti pensare che - ameno nei casi gravi e gravissimi di infedeltà amm.va (quelli in cui l'amm.re usa i soldi dei condòmini per fini diversi da quelli per cui vengono versati) se i condòmini chiedessero di vedere il giornale di cassa tenuto dall'amm.re e l'estratto conto banacario (anche solo di un semestre) potrebbero CAPIRE immediatamente se chi amministra i loro soldi ...li amministra per la funzione per cui è pagato, o invece li amministra...pro domo sua!!!!

    Nei casi gravissimi ci sono conti correnti che sono sempre a zero perchè ....vengono spazzolati quasi ogni giorno, benchè i condòmini continuino a pagare quote e benchè i fornitori del condominio restino impagati!!!!!

    Eppure...c'è chi è così corto che...come diceva Bastimento....è capace di arrivare in Cassazione perchè ritiene che il conto corrente sia uno sperpero non autorizzato!!!!
     
    A H&F piace questo elemento.
  9. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Più ci penso e più mi convinco che l'oggetto del contendere non era il fatto che l'amministratore avesse aperto un conto senza autorizzazione: verosimilmente questo era andato vistosamente in rosso (non mi spiego come e perchè), la banca ha chiesto il saldo ai condomini, e questi, (o il loro avvocato) non hanno trovato di meglio che provare ad inventarsi questa storia della mancata deliberazione dell'apertura di un conto condominiale...., che di fatto è diventata l'oggetto della pronuncia della corte.
    Comunque sia andata, c'è da sperare che qualcuno sia stato sommerso dalla richiesta di rimborso spese.
     
  10. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    rosso di oltre £ 67.000.000.......

    Smokeer
     
  11. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Nel qual caso l'avvocato era bene trovasse argomenti più sostanziosi....
     
  12. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    L'ho letta velocemente, ma l'ho letta : chi è stato sommerso è stato il Condominio che ha dovuto restituire alla Banca il credito di cui aveva usufruito e di cui sapeva benissimo di stare usfruendo, perchè l'amm.re ha sempre evidenziato l'entità dello scoperto e anche sollecitato al saldo. Inoltre risulta dimostrato che quel credito è andato a coprire spese del condominio e che in nessun modo l'amm.re ne ha tratto vantaggio personale.
    Resta un mistero anche per me in quale modo la Banca abbia concesso un fido....
    Assolutamente non mi risultano banche che lo farebbero, per un condominio, senza delibera....
     
    A H&F piace questo elemento.
  13. STUDIOMINUCCI

    STUDIOMINUCCI Membro Assiduo

    Amministratore di Condominio
    Di quali?
    Dove l'hai letta la difesa dell'avvocato? E poi..quale avvocato? Le parti erano parecchie, gli avvocati almeno altrettanti....:pollice_verso:

    In ogni caso : l'importanza della sentenza è nell'aver confermato un punto che nell'opinione comune è invece posto in dubbio.
    E cioè che l'apertura di un conto corrente condominiale , poichè contribuisce alla trasparenza della gestione amministrativa, sebbene non possa considerarsi un obbligo dell'amm.re , deve senz'altro considerarsi attività gestoria che non necessita ai alcuna autorizzazione da parte del condominio.
     
    A H&F piace questo elemento.
  14. Procicchiani

    Procicchiani Membro Attivo

    Amministratore di Condominio
    non dice che è obbligatorio aprire il conto corrente, ma ... non si possono tenere i soldi nel cassetto, anche solo per sicurezza, senza contare l'obbligo di fare certi pagamenti in modo tracciabile, la necessità di dover pagare alle volte con bonifico speciale 36%-50%-55% e gli f24 ...

    Versamenti sul conto corrente dell'amministratore di condominio, per il fisco è insufficiente ricondurre il denaro a situazioni condominiali
    (07/09/2012)Corte di Cassazione, sentenza, Sez. Tributaria, ordinanza del 05/09/2012 n.14860
    I versamenti effettuati dall’amministratore di condominio sul proprio conto corrente sono reddito imponibile anche nel caso in cui le imputi a situazioni condominiali. Servono prove più dettagliate circa la provenienza del denaro per escludere il prelievo fiscale.
    (Nella specie l’Agenzia delle Entrate ha ottenuto il via libera dalla sezione tributaria per il recupero a tassazione nei confronti di un amministratore di condominio che aveva versato molti soldi sul suo conto personale. )
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina