1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rborgo52

    rborgo52 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Risiedo in un comune definito ad alta tensione abitativa . però il mio comune non ha fatto nessun accordo con i sindacati, chiedo se qualcuno è informato se comunque si puo fare come dice testualmente il sito dell'agenzia delle entrate:
    "Per effetto di un recente provvedimento (Decreto del Ministro delle Infrastrutture del 14/7/2004),
    anche nei Comuni dove le organizzazioni dei proprietari e degli inquilini non hanno ancora concluso
    gli accordi territoriali, che in base alla legge 431 del 1998 avrebbero dovuto essere sottoscritti
    entro il mese di luglio del 1999, è ora possibile stipulare contratti di locazione con un canone concordato,
    anche per periodi transitori brevi (fino a 18 mesi).
    In pratica, il citato decreto ha sostituito gli accordi sulle locazioni concordate, estendendo a tutti i
    Comuni la possibilità di applicare le tipologie di locazioni convenzionate, alle condizioni dell’accordo
    territoriale vigente “nel Comune demograficamente omogeneo di minore distanza territoriale anche
    situato in altra regione”.
    In particolare, i canoni dei nuovi contratti convenzionati dovranno essere quelli previsti negli accordi
    dei Comuni vicini, aggiornati".

    chi mi dice quale comune omogeneo prendere i dati e chi mi fa il contratto?
    ringrazio e saluto
    renato
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è indicato da dove scrivi.
    Il contratto te lo puo fare il tuo commercialista, un AI di tua fiducia o un CAAF
     
  3. rborgo52

    rborgo52 Membro Junior

    Privato Cittadino
    scrivo da racconigi cuneo, sono stato anche al caaf e mi dicono che non sanno che tabelle per il calcolo dell'affitto prendere, quindi a ragion di logica non si puo fare questo tipo di contratto.

    in oltre volevo dire che il titolo è errato e dovrebbe essere:
    contratto affitto agevolato in presenza di alta tensione abitativa ma senza accordo locale
    grazie renato
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    PIEMONTE
    Alessandria Acqui Terme, Alessandria, Casale Monferrato, Novi Ligure, Tortona
    Asti Asti
    Biella Biella, Cossato
    Cuneo Alba, Bra, Cuneo, Racconigi, Savigliano
    Novara Novara
    Torino Alpignano, Beinasco, Borgaro Torinese, Chieri, Collegno, Druento, Grugliasco, Ivrea, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pianezza, Pinerolo, Rivalta di Torino, Rivoli, Settimo Torinese, Torino, Venaria Reale
    Verbano-Cusio-Ossola Domodossola, Verbania
    Vercelli Borgosesia, Vercelli

    Questi sono i comuni ad alta tensione abitativa. Se non ci sono accordi nel tuo comune basta prendere le tabelle del comune piu vicino al tuo.
     
  5. lami

    lami Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Che io sappia nel contratto va specificato il riferiemento all'accordo territoriale stipulato dal Comune, se non c'è cosa specifichi........? :?
    E i vantaggi rimangono?? :occhi_al_cielo: :occhi_al_cielo:
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    lo scrive borgo52 in alto:

    In pratica, il citato decreto ha sostituito gli accordi sulle locazioni concordate, estendendo a tutti i
    Comuni la possibilità di applicare le tipologie di locazioni convenzionate, alle condizioni dell’accordo
    territoriale vigente “nel Comune demograficamente omogeneo di minore distanza territoriale anche
    situato in altra regione”
    .
     
  7. rborgo52

    rborgo52 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Il call center dell'agenzia delle entrate mi ha spiegato che comunque se nessuno mi indica quale comune prendere d'esempio "comune demograficamente omogeneo " quindi di cercarmelo io e di annotarlo sul contratto con allegato l'accordo di quel comune preso ad esempio.
    Sono stato al caaf a spiegare il tutto ma si rifiutano comunque di farmi un contratto del genere , solo perchè è un interpretazione verbale e non scritta.
     
  8. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ma il decreto è quello indicato da te. io farei fare il contratto da un commercialista o da un AI.
     
  9. rborgo52

    rborgo52 Membro Junior

    Privato Cittadino
    nessun commercialista, caf, AI, che ho contattato ha voluto prendersi la responsabilità di farmi il contratto agevolato.
     
  10. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Diciamo che nessuno te lo ha VOLUTO fare perchè comunque la responsabilità non sarebbe la loro, ma la tua. Le leggi parlano abbastanza chiaro: se nessuno lo fa ti puoi prendere i riferimenti e compilartelo tu. Seguendo i parametri di legge non credo che avrai problemi.
     
  11. rborgo52

    rborgo52 Membro Junior

    Privato Cittadino
    dopo aver sentito call center agenzia entrate , e da loro istruzioni l'ho fatto e registrato, tutto ok .
    grazie tante
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :stretta_di_mano:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina