1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. FrancescaJ

    FrancescaJ Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti.Ho un problema e spero ke qualcuno possa aiutarmi.A dicembre ho preso in affitto un appartamento firmando un regolare contratto.Visto ke ormai eravamo il 20/12 e le feste di Natale erano prossime, il proprietario mi detto ke la registrazione sarebbe avvenuta entro del 31/12.Ora questo signore è finito in galera, la casa è sotto sequestro e del contratto non si sa più niente!Ho chiesto ai figli, ma mi hanno detto ke i soldi versati come caparra (3 mesi) me li "abbuonano" come affitto pagato fino ad aprile.Oggi si sono presentati a casa dicendomi ke devo lasciare l'appartamento ad aprile.Ma possono buttarmi fuori?Secondo voi meglio rivolgersi ad un avvocato?Grazie
     
  2. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    se hai una copia del contratto sei irremovibile altrimenti sono guai.
     
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Come ha detto Manzoni sei irremovibile, ma non so se ti convenga rimanere in un appartamento sotto sequestro. Sicuramente hai una copia del contratto che non è stato certamente registrato: questo significa che ci saranno delle sanzioni delle quali dovrai rispondere in solido. Appartamenti in locazione ce ne sono tantissimi.
    Accetta di poter restare fino ad aprile e cerca una sistemazione migliore.
    Perchè dare soldi agli avvocati quando non è strettamente necessario?
     
    A Sim, SGTorino e Antonello piace questo elemento.
  4. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non mi sembra una situazione semplicissima e soprattutto tranquilla: se l'immobile è sotto sequestro forse potresti andare incontro a dei problemi in futuro. E' pure vero che se hai il contratto in mano, anche se non registrato per tempo, lo puoi sempre registrare tu, pagare le sanzioni e avere diritto all'abitazione per tutta la durata contrattuale, anche se lo Stato confiscasse l'immobile. Vedi te anche in base al contesto in cui ti trovi.
     
    A enrikon piace questo elemento.
  5. Fenix66

    Fenix66 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Consiglio spassionato.. cercati un altro immobile
     
  6. FrancescaJ

    FrancescaJ Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie a tt per i vostri consigli, la situazione è molto complicata e un avvocato dovrò metterlo di mezzo per forza! Entro quest'anno dovrò cambiare sede di lavoro (in un altra regione) e speravo di riuscire a restare qui, visto ke il traferimento può arrivare in qualsiasi momento! Siamo in tanti in questa situazione e tt non pagano l'affitto perchè non si sa niente (io sono l'ultima arrivata). Nessuno ci dice niente, carabinieri compresi ke passano un giorno si e uno no per parlare con i figli ke abitano qui vicino. Vorrei trovare un altro appartamento, ma avendo 2 cani e questo imminente traferimento , è molto difficile e i prezzi sono assurdi! Comunque ringrazio tt e spero di risolvere al + presto.
     
  7. castoll83

    castoll83 Ospite

    Salve a tutti.Abbiamo affittato un appartamento di proprietà di una società srl tramite una agenzia immobiliare circa 5 mesi fa, con contratto regolarmente registrato all'agenzia delle entrate. Pochi minuti fa è venuto presso la nostra abitazione un commercialista comunicandoci che alcuni appartamenti dell'intero edificio, fra cui il nostro, sono posti sotto sequestro in quanto la società non ha pagato il relativo mutuo. Inoltre ci ha spiegato che il canone mensile dell'affitto non dobbiamo più pagarlo al proprietario dell'immobile (cioè la società, rappresentata dall'agenzia immobiliare a cui effettuiamo il pagamento mensile), e che successivamente ci arriverà una comunicazione ufficiale su come procedere. Noi a cosa andiamo incontro? Ci potrebbero essere delle sanzioni a nostro carico? Potrebbero chiederci di ripagare i precedenti affitti? Grazie
     
  8. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io farei emergere il contratto ed avrei un importo da pagare non superiore a 3 volte la rendita catastale con ub contratto 4+4 (una pacchia)
     
  9. castoll83

    castoll83 Ospite

    Scusa la mia ignoranza in materia, ma di che cifre stiamo parlando?Cosa usando intendi quando parli di contratto 4+4?
     
  10. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Intendo che tu vai AdE fai una dichiarazione di emersione contratto in nero spenderai sui 300 euro di mora e registrazione e da quel giorno ti parte un nuoco contratto e per 8 anni sei a posto pagando un canone irrisorio ovvero di 3 volte la rendita catastale diviso 12 la rendita si riferisce anche a quella di eventuali pertinenze esempio garage cantina etc.
     
  11. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ma quale contratto deve fare emergere??!!! forse ti è sfuggita la frase:
    "Abbiamo affittato un appartamento di proprietà di una società srl tramite una agenzia immobiliare circa 5 mesi fa, con contratto regolarmente registrato all'agenzia delle entrate"
    La proprietà dell'appartamento non ha pagato il mutuo e l'ppartamento è finito sotto sequestro, probabilmente finirà all'asta.
    Per l'utente non cambierà niente, o almeno cambierà solo il locatore e la persona/società cui dovrà versare il canone. Il contratto di locazione firmato e regolarmente registrato continuerà ad avere piena validità.
    x castoll83: Per i precedenti canoni già versati non deve preoccuparsi di niente, non possono chiederle di ripagarli, naturalmente se ha le ricevute dei pagamenti effettuati.
     
  12. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io avevo capito non registrato e mi semra di capire che esiste il contratto ma che non sia appunto registrato per cui andrei a verificare all'AdE
     
  13. castoll83

    castoll83 Ospite

    Tu parli di emersione di contratto in nero, ma io ho registrato il contratto all'agenzia delle entrate 30 giorni dopo la stipula dello stesso. Loro non dovevano giá sapere che l'immobile in questione era stato posto sotto sequestro?
     
  14. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se è stato registrato dimentica quanto da me scritto. Penso che qualcosa già lo sapessero queste cose non arrivano a cel sereno.
     
  15. castoll83

    castoll83 Ospite

    Oggi hanno affisso una carta dove dicono che l'appartamento é all'asta. Posso stare tranquillo o mi possono buttare fuori da casa? E se volessi acquistare l'immobile ho qualche diritto di prelazione?
     
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Dipende quando hai firmato il contratto per stare tranquillo dovrebbe avere la data anteriore alla data del pignoramento. Se é così le obbligazioni nate da questo contratto si trasferiscono al nuovo acquirente il quale dovrà attendere la scadenza oppure la tua risoluzione anticipata.
     
  17. jimmy86

    jimmy86 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buona sera . Ho caso simile
    Attività in gestione con affitto regolare da 6 anni . Contratto 6+6 . A gennaio questo scaduto . Mi deve arrivare il contratto del rinnovo . Però ho saputo che varrà messo in asta perché il locatore non sta pagando il mutuo . Cosa mi succede ?! Per favore ho bisogno delle direttive utili . Prima di rivolgermi ad un avocato .
    Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina