1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. russoo francesco

    russoo francesco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Mi farebbe piacere avere consigli da una persona competente come inserire, nel contratto di locazione commerciale, un garante. Quanto si paga in più alla Agenzia delle Entrate, il codice tributo, ed ogni altra
    informazione ritenuta interessante per evitare imprevisti. Ringrazio già anticipatamente la persona che mi aiuterà
    in questa impresa.
     
  2. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Meglio un garante che ti versa un circolare,ossia una scrittura privata,scissa dal contratto di locazione ,nella quale il garante dà un deposito fruttifero a garanzia di tot.
    Ti allego la bozza Contratto locazione NON abitativo-Deposito fruttifero a garanzia.jpg
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  3. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Mettere la busta paga a garanzia da parte di un garante persona fisica.

    Già ma poi fai il decreto ingiuntivo,paga l'avvocato,poi magari il garante prende tempo,etc,etc...

    Ti blocca pure lo sfratto.

    Meglio un deposito fruttifero a garanzia.

    Finiti i soldi per inadempienza contrattuale,sei libero di far sloggiare la società conduttrice.
     
  4. russoo francesco

    russoo francesco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Infiniti ringraziamenti per avermi dato una gradita risposta.
    Per continuare la discussione è importante anche precisare che non tutti sono disposti a depositare una cifra che comunque rende interessi bassissimi per un lungo periodo di tempo, infatti si parla di 6 anni + 6 anni. Forse è più facile trovare da parte del conduttore una persona che ha proprietà, (casa, negozi) disposta a mettere una firma di garanzia per il conduttore. Il locatore comunque può valersi sulle proprietà del garante?
    oltre a questo è importante sapere anche qual è il codice tributi e se si può aggiungere al codice 1500 per pagare la tassa sul contratto. Cioè con altre parole come pagare la tassa sulla clausola che nel contratto di locazione è inserito anche il garante. Ringrazio di nuovo e attendo con ansia lo sviluppo della discussione.
     
  5. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Se la garanzia è di un terzo ed è citata sul contratto , la tassa di registro si incrementa di 200 €.. Se non ricordo male sul medesimo codice tributo. Cambia solo l'importo
     
    A PyerSilvio piace questo elemento.
  6. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Perchè citarla nel contratto.
    Meglio una scrittura privata scissa dal contratto.
    Il garante è persona terza,non è la società conduttrice.

    Certo poi non puoi fare sfratto finche non escuti il garante.Cosa NON facile.
     
  7. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La presenza di una garanzia a parte veniva indicata qui su immobilio come preferibile perché può rendere la procedura di sfratto più lineare in alcuni casi, se non ricordo male...
     
  8. Key

    Key Membro Attivo

    Altro Professionista
    Appunto.
    Non menzionata nel contratto dato che il garante è terzo ed il conduttore è società.
    Con scrittura privata(pure la fideiussione bancaria è una scrittura privata),se poi si vuole registrarla,a parte,all'AdE,paghi il garante.
    Se invece si vuole autenticarla si va dal notaio o al Comune.
    Ma c'è bisogno?

    Io ho proposto con deposito fruttifero a garanzia.
    Almeno finito quello è finita la garanzia.....

    Altrimenti come fideiussione in proprio,allegando busta paga,va poi ad escutere i soldi....
     
  9. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Risulta pure a me così.

    Inoltre, a spezzare una lancia in tuo favore, riferita ad una vecchia discussione avvenuta nel passato tra noi, l'agenzia delle entrate, iscrive a garanzia del contratto, l'intero importo previsto per tutta la durata del contratto.

    Tuttavia, la prassi dell'inserimento nel contratto del garante, non ha molta efficacia in caso di decreto ingiuntivo.

    Diversamente dall'inserimento del soggetto nell'intestazione del contratto stesso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina