1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. notwithout

    notwithout Nuovo Iscritto

    Amministratore di Condominio
    Ciao a tutti!! complimenti per il forum!!
    devo stipulare un contratto di locazione transitorio ad uso abitativo.
    - la necessità è data dall'inquilino poichè ha un contratto a tempo determinato di 3 anni. Devo allegare copia del contratto di lavoro? (anche del locatore in quanto non vorrebbe essere vincolato con un 4+4)
    - la durata massima (che è quella che inserirò nel contratto) è di 18 mesi, giusto? Al termine dei 18 mesi il contratto si può eventualmente tramutare in 4+4?
    - per la registrazione ci sono accortezze particolari (clausole - canone..)? cambia qualcosa rispetto alla registrazione "classica"?
     
  2. notwithout

    notwithout Nuovo Iscritto

    Amministratore di Condominio
    Secondo Voi posso stipulare il contratto di locazione con durata di 18 mesi anche se allego copia del contratto di lavoro a tempo determinato della durata di 36 mesi??:disappunto:
    Grazie dei pareri
     
  3. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Forse ti converrebbe fare un 3+2, sarebbe sempre a canone convenzionato con tutte le agevolazioni fiscali e il conduttore potrebbe recedere al terzo anno.
     
  4. Valeria Morselli

    Valeria Morselli Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Sempre che receda secondo legge e non facendo magheggi strani per non pagare i sei mesi che intercorrono dalla raccomandata di disdetta! Con il 3+2 si rischia questo, lo so per esperienza diretta. :disappunto:
     
  5. Pennylove

    Pennylove Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Ciao, nonsenza! :)

    Io farei un contratto transitorio di durata 18 mesi per esigenze di lavoro del conduttore, allegando la documentazione richiesta. Tale tipo di contratto non prevede il rinnovo tacito, però, nulla ti vieta di registrarne, alla scadenza, un altro di pari durata, sussistendone le condizioni.

    Qui trovi tutto: http://www.confediliziacomo.it/Circolari/Contrattiagevolatiprovinciacomo.pdf
     
    A Valeria Morselli piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina