1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. MauryMaxx

    MauryMaxx Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao,
    devo fare un contratto transitorio, durata 12 mesi, il conduttore paga l'intero periodo anticipatamente.
    A questo punto mi sorge il dubbio disdetta, come mi regolo ? disdetta di 3 mesi e restituzione dei canoni non usufruiti ? Non credo sia possibilie eliminare la disdetta nonostante sia un contratto molto breve...E' possibile concordare la mancata restituzione di quanto non usufruito in presenza di disdetta anticipata ?
    Voi cosa fareste ? :domanda:

    ps: Il pagamento è categoricamente anticipato di 12 mesi
     
  2. MauryMaxx

    MauryMaxx Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'avvocato mi ha detto di aggiungere solo questa frase e di non specificare altro:

    La facoltà di recesso è prevista solo per gravi motivi comprovabili con preavviso di mesi 3 (Tre).
     
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Io metterei due mesi.
     
  4. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    se paga i 12 mesi anticipati, niente disdetta anticipata.
     
    A gianpy68 piace questo elemento.
  5. MauryMaxx

    MauryMaxx Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Era quello che ipotizzavo in partenza, ma il legale mi ha detto che in ogni caso va inserito un termine per la disdetta, 3 mesi nei transitori.
     
  6. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Esatto, tre mesi nei transitori,anche se pensavo che nelle locazioni abitative non si potessero chiedere canoni anticipati ma se lo dice l'Avvocato....
    Piuttosto mi domando, in caso di recesso anticipato del conduttore, cosa dichiarerà il Locatore quando farà la denuncia dei redditi, perché bisogna dichiarare anche i canoni che non sono stati effettivamente percepiti e la legge prevede però che solo i canoni relativi a non percepiti per l'ammontare accertato dal Giudice, non concorre a formare il reddito a partire dal termine del procedimento di convalida di sfratto per morosità. :occhi_al_cielo:
    Tornando alla tua domanda:
    E' possibile concordare la mancata restituzione di quanto non usufruito in presenza di disdetta anticipata ?
    Voi cosa fareste ? :domanda:
    Io se fossi il conduttore non firmerei niente e ti lascerei l'appartamento:risata:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina