1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Crisi immobiliare Parma ancora in sofferenza

    Posted by Redazione on 04/12/2014


    Da giugno 2013 il mercato immobiliare di Parma e provincia dimostra un trend negativo, dove i modesti accenni di ripresa sparsi lungo l’anno passato sono stati più dei tentativi di piccolo rimbalzo contingente, piuttosto che dei veri e propri segnali di possibile ripresa. Colpisce notare che l’andamento della Provincia ricalca quello di Parma città, una situazione singolare se paragonata ad altre Regioni e province italiane.

    Entrando nel particolare, per quanto riguarda l’andamento dei prezzi medi di Parma a Giugno 2013 per acquistare un immobile ci volevano 2250 euro al metro quadro, mentre per la provincia il prezzo medio era di 1953 euro. Ad un anno di distanza, ovvero a giugno del 2014, il prezzo medio al metro quadro è sceso per Parma città a 2083 euro, mentre per la provincia a 1805 euro. Quindi anche la riduzione del prezzo si è mossa più o meno con la stessa consistenza.

    Una lieve variazione di atteggiamento si registra solo nell’ultimo mese, considerato che a Parma città il prezzo medio è stato di circa 2050 euro al metro quadro, mentre nella provincia si è scesi ben al di sotto della soglia dei 1800 euro (per l’esattezza l’importo medio è stato pari a 1761 euro). In entrambi i casi l’andamento non è stato in armonia con la media nazionale nelle principali province, laddove si sono cominciati a rilevare modesti segnali di ripresa.

    Critica anche la situazione del settore dei mutui, dove non si beneficia del trend in salita fatto registrare a livello Nazionale. Tra le varie province dell’Emilia romagna i risultati positivi non sono stati comunque pochi, e precisamente: un +21% di somme erogate di Modena su cui pesano certamente anche i mutui di liquidità e consolidamento debiti (leggi di più su www.spaziomutui.com/libro/liquidita.htm), oltre 11% di Piacenza. Ben 32,5% la crescita di Reggio Emilia con, a seguire, Forlì-Cesena (quasi +10%) e Rimini 9%. A Parma ancora una fase di contrazione, con un calo di mutui erogati in volumi di oltre 8%, anche se a pesare in modo eccessivo a livello regionale è la contrazione registrata nella provincia di Bologna, di poco superiore al 42%.
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :shock:
    [DOUBLEPOST=1417687815,1417687767][/DOUBLEPOST]i prezzi medi sono molto piu bassi
     
    A elisabettam e sylvestro piace questo messaggio.
  3. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Di solito evito i personalismi ed i particolarismi però dopo 7 anni di attesa "alla finestra" viene un po voglia di cominciare a tracciare qualche consuntivo.

    Prendo a spunto questo articolo di oggi che conferma che, almeno nel caso di Parma e provincia, i cali sono continuati a ritmi e consistenze tali da giustificare più che ampiamente la spesa dell'affitto.

    Ovviamente non continuerà così per sempre (almeno spero, per il bene di tutti) ma resta la soddisfazione per chi come me ha operato la scelta giusta al momento giusto.
    [DOUBLEPOST=1417688070,1417688019][/DOUBLEPOST]x Umberto: a che fonte ti riferisci?
     
  4. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    che sarebbe se non sono indiscreto....?
     
  5. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Credevo fosse ovvio, quella di restare in affitto (anzi di traslocare da un affitto all'altro).
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    se hai intenzione di acquistare questo in linea di massima credo sia il momento buono
    [DOUBLEPOST=1417688415,1417688368][/DOUBLEPOST]
    fonte operatori che sono sul territorio tutto il giorno ;)
     
    A sylvestro piace questo elemento.
  7. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    "Voglio prima vedere i titoli di coda" (cit.) :fico:

    Grazie
     
    A Ale. piace questo elemento.
  8. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Anche a Parma avete il vostro GMP :sorrisone:
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  9. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    discorso lunghetto... dipende da cosa eventualmente cerchi, la zona ect. Non credo però che ci potranno essere dei cali ancora molto significativi


    :shock::sorrisone::sorrisone:
     
  10. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    [​IMG] Orgogliosamente [​IMG]

    Lui è il maestro inarrivabile [​IMG]
     
  11. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Più che discorso lunghetto direi che è proprio sbagliato il ragionamento: come fai a capire se siamo arrivati ai titoli di coda? Non puoi saperlo, nessuno può saperlo.
    Solo quando rialzeranno i prezzi allora potrai dire che quelli (passati) erano i titoli di coda..... ma sarà tardi.
     
    A ab.qualcosa e Bagudi piace questo messaggio.
  12. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino


    Sono d'accordo.

    L'attesa adesso potrebbe essere giustificata dalla crescente disponibilità di pezzi di qualità migliore.

    Qui come altrove dipende dalle zone e dal target.
     
  13. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
  14. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    beh perchè ho la sfera di cristallo
     
    A enrikon piace questo elemento.
  15. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    una pulitina?........:D
     
    Ultima modifica di un moderatore: 4 Dicembre 2014
    A eldic e sylvestro piace questo messaggio.
  16. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Premesso che sto parlando di Parma perchè Sylvestro è di Parma come me, non ho detto esattamente questo. Ho detto che non credo che ci saranno cali significativi che tradotto in numeri vuol dire cali del 20% ancora.
    Le banche stanno ricominciando a finanziare (non grandi cifre, ma intorno agli 80-90.000 a coppia li danno) ed arrivano anche al 90%. Sotto i 100.000 euro le richieste ci son0. Quando cominciano ad esserci richieste i prezzi non crollano piu.
    Per fare un investimento su un mini appartamento siamo intorno ai 100-110.000euro (parlo di un usato medio buono) che ha mediamente un ritorno di 5.400euro all'anno (media di 450mensili ma si puo far di meglio). Se calano ancora del 20% mi ritroverei ad avere un ritorno (lordo) del quasi 7% contro un 1% che ti puo dare il rendimento mobiliare. Chi ha da investire dove andrebbe a metterli considerando che comunque gia adesso conviene ?
    [DOUBLEPOST=1417691012,1417690848][/DOUBLEPOST]
    Nessuno puo mai prevedere niente enrikon. Con qst logica nessuno avrebbe mai fatto niente. Non sto parlando di giocare alla roulette, ma di mettere insieme tutte le esperienze di chi lavora sul territorio: il sentore è questo, ma ovviamente si puo sbagliare-
     
  17. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Certo, sono sempre gli altri a fare ragionamenti sbagliati :D

    In effetti potrebbe capitare che mi addormento nell'attesa ... :confuso:

    Nemmeno un AI? :shock:



    E se poi calano di nuovo? :shock:



    Intanto ... mi tocco, non si sa mai :risata:
     
    A Umberto Granducato piace questo elemento.
  18. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Allora preciso: il ragionamento, secondo me, è sbagliato.
    Parlate come se questa fosse l'unica crisi immobiliare della storia. Ce n'è stata una, terrificante, anche negli anni '90 che è durata quasi tutto il decennio. Me li ricordo i clienti che aspettavano a comprare con i prezzi già calati del 30%. Poi cos'è successo? a cavallo del '99/2000 il mercato è ripartito e in poco tempo i prezzi sono saliti.
    E chi aveva prima aveva i soldi per comprare adesso è in affitto ;)


    No, altrimenti tutti avremmo acquistato nel '99 e rivenduto nel 2005; ma nessuno lo ha fatto (almeno consapevolmente).

    Mi sbagliavo, sei peggio di GMP :sorrisone:
     
    A sylvestro piace questo elemento.
  19. sylvestro

    sylvestro Membro Assiduo

    Privato Cittadino


    Grazie, grazie :amore: ... lusingato :D
     
  20. Ale.

    Ale. Membro Senior

    Altro Professionista
    :shock::shock::shock::shock::shock::shock:

    decennio ????
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina