• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gianko Taurix

Membro Attivo
Privato Cittadino
Buonasera nel condominio in qui vivo è successo che il costruttore è fallito, siccome per qualche anno non ha pagato le rate per gli immobili di sua proprietà, ora ci troviamo con circa € 20.000,00 di debiti che dobbiamo pagare tutti noi, come vanno suddivisi questi soldi a millesimi o in parti uguali, c'è una legge in merito?
Grazie
 

angy2015

Membro Attivo
Professionista
pare di capire che si tratta delle spese condominiali, vanno suddivise in base ai millesimi di proprietà. Il condominio può tentare di recuperarle insinuando il credito nel fallimento e comunque, quando verranno vendute le unità cadute nel fallimento, potrà addebitare al nuovo proprietario le ultime due annualità di spese condominiali.
Per l'insinuazione nel fallimento bisognerebbe valutare se ci sono speranze di ottenere un rimborso per evitare ulteriori spese legali nel caso il condominio non abbia copertura da polizza.
 

Gianko Taurix

Membro Attivo
Privato Cittadino
Grazie per la risposta mi interessava capire la suddivisione come avveniva, per il fallimento è già stato venduto tutto, ma dal tribunale non abbiamo riscosso nulla.
Saluti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, vorrei un vostro parere. Stiamo acquistando un appartamento che alla visura ipotecaria risulta avere un preliminare di vendita con una terza persona. A detta del priprietario dell'immobile, si tratta di un rogito fallito poichè l'acquirente si è presentato con un assegno di 10000 euro in meno a quanto pattuito nel preliminare. Ora posso acquistare senza correre alcun rischio?
Carlo Garbuio ha scritto sul profilo di Zagonara Emanuele.
Ciao, sono agente immobiliare e sono di Treviso e abito a 25/30 km dalla zona da te indicata. Sono disponibile a valutare, via mail info@meridiana21.it, le questioni che intendi risolvere per i tuoi immobili
ciao
Alto