1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alestirp

    alestirp Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Gentile Forum, volevo chiedere una consulenza in merito al contratto di locazione che ho stipulato 14 mesi fa (uso abitativo 4+4). Nel mese di aprile, per una serie di motivi, tra cui la nascita della mia bambina, ho deciso di disdire l'appartamento e incontrato il proprietario vicino casa, con il quale c'erano rapporti cordiali, l'ho informato del fatto che avrei lasciato la casa, lui un pò seccato mi ha invitato a leggere le condizioni contrattuali circa il preavviso (6 mesi), cosa di cui ero già a conoscenza. Tuttavia, nell'occasione mi disse che non voleva sapere i motivi, e quando gli dissi che gli avrei fatto una racc. a/r lui mi rispose che non c'era bisogno, di prepare due righe che gli avrei dato al prossimo casuale incontro (quando ci vediamo me la dai). Da lì a due giorni la mia famiglia è stata colpita da un fatto gravissimo che ci ha portati a partire per roma ed a starci per circa tre mesi. Al nostro rientro abbiamo trovato un altro appartamento, da occupare entro ottobre. Dopo due giorni telefono all'attuale proprietario per consegnare lui finalmente la disdetta, ma rimango di sasso in quanto quest'ultimo dice che quel documento non l'ha mai ricevuto e che la decorrenza dei sei mesi poteva farla dal momento della telefonata. Fermo restando l'ingenuità del mio comportamento (pensavo di aver stretto un rapporto umano con questa persona e credevo che quel foglio fosse una formalità) e il fatto che la raccomandata ai fini legali è necessaria, possibile che la parola non valga proprio nulla? Ora io lascerò casa il primo ottobre e lui ha detto che aprirà un contenzioso, non ho speranze e pago 6 mesi o è il caso di rivolgermi a un avvocato? Fra l'altro ieri sono entrata in possesso del contratto di affitto e ho scoperto che nella proposta vi era una dicrepanza con il contratto, nella prima c'era l'adeguamento del canone al FOI istat del 75% nel contratto al 100%, insomma ho riscontrato qualche furbata. Aspetto pareri, grazie.
     
  2. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Re: disdetta contratto di locazione

    Ciao Alestirp, a mio parere serve la raccomandata, a meno che tu possa provare con testimoni che l'avevi espressamete avvisato del rilascio dell'appartamento per quella data.

    Ma la legge parla chiaro, la disdetta si comunica tramite lettera raccomandata penso che ci sia poco da fare, mi spiace, vediamo se il legale del sito ha qualche indicazione in merito.
     
  3. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: disdetta contratto di locazione

    La differenza fra il 75% e il 100% del FOI spesso si traduce in pochi euro di differenza (ovviamente dipende dal canone iniziale) quindi se c'è discrepanza si può far notare ma non ha molta forza come argomentazione e in ogni caso non ti legittima nel non aver dato disdetta con raccomandata. Infatti, come dice Roby, puoi trovare un testimone a tuo favore, ma ciò significa anche rivolgersi a degli avvocati, che poi vorranno essere pagati e se è vero che paga chi ha torto è anche vero che alcuni giudici decidono che ognuno paga le proprie spese, questo al fine di scoraggiare l'avvio di cause per "futili" motivi che intasano le aule giudiziarie.
    Quindi il mio consiglio è: paga i 6 mesi di preavviso che ti spettano e tieniti alla larga dai tribunali. Mi dispiace darti questa brutta notizia, spero che il canone non sia troppo esoso :triste:
     
  4. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Re: disdetta contratto di locazione

    Verba volant, scripta manent! ... la regola purtroppo è sempre quella! :occhi_al_cielo:

    Dispiace vedere che, ancora una volta, quello che sembrava un buon rapporto umano è andato in frantumi alla prima contrarietà e soprattutto in considerazione del fatto che, come mi sembra di aver capito, il ritardo nella comunicazione ufficiale è stato causato da un fatto grave! :triste:

    Cerca di non prendertela troppo, e di guardare avanti ..... sicuramente farai tesoro dell'esperienza, e comunque ti auguro di non incontrare più gente come questo "signore"! :stretta_di_mano:

    ;)
     
  5. luisa depanis

    luisa depanis Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Ciao, purtroppo le parole non servono, mai fidarsi di nessuno!! Dovrai pagare i sei mesi. Per cio' che attiene all'Istat , uso abitativo è il 75% anche se, come già indicato da Patty si traduce in poochi euro, se hai dei testimoni forse potrai far valere le tue ragioni, ma dovrai pur sempre rivolgerti ad un legale, alla fine non ti conviene.Mi spiace. ciao
     
  6. alestirp

    alestirp Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Grazie a tutti per i consigli che mi avete dato, purtoppo esiste gente per il quale vale solo il denaro e non si ferma nemmeno davanti un lutto grave.

    Un ultimo consiglio, il primo ottobre riconsegnerò le chiavi dell'appartamento, volevo sapere come devo fare, lo devo liquidare mensilmente o devo dare subito le mensilità? E se lui nel frattempo la fitta? Devo comunque esigere la cauzione?

    Grazie!!
     
  7. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Ciao Alestirp,
    vedo i colleghi hanno già tutti risposto con grande tempismo :ok:
    Non posso far altro che confermare quello che ti hanno già scritto: la raccomandata va sempre fatta (la citazione in latino fatta da Maurizio è una massima fondamentale, specie nel nostro settore) anche quando il proprietario dell'immobile ci abita a fianco o al piano di sopra.
    Per quel che concerne l'adeguamento ISTAT, viene applicato l'aumento del 75% su tutti i contratti di locazione; fa eccezione quello libero, dove l'aumento può essere anche del 100%.
    In riferimento alla tua ultima domanda, invece, ti consiglio di pagare il canone mensilmente come hai fatto sin qui, proprio perchè se il proprietario dovesse trovare un nuovo inquilino in poco tempo, potrebbe fare il furbo e percepire un affitto doppio... :shock:
     
  8. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Ah!!!!! Importantissimo, se è vero che continui a pagare le ultime sei mensilità, non riconsegnare le chiavi ai primi di ottobre, hai tutto il diritto di tenerle!!! Le chiavi verranno riconsegnate nel momento in cui farete la risoluzione del contratto.
     
  9. alestirp

    alestirp Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    ma se non riconsegno le chiavi blocco l'appartamento, non perdo la speranza che lui possa riaffittarlo?
     
  10. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Ciao
    purtroppo ti do le medesime notizie che ti hanno già dato tutti, ovvero senza uno scritto a poco vale una disdetta telefonica.
    Quanto al restituirgli le chiavi in anticipo perchè lui possa riaffittare, mica a te ne viene nulla. Nel senso, non è che se lui affitta l'immobile prima dei sei mesi ti scali poi parte del dovuto (oltretutto, non mi sembra nemmeno tipo da farlo).
     
  11. Diego Zucchini

    Diego Zucchini Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Appunto!!! Il discorso è: che tipo di accordo avete raggiunto?
    Se, ad esempio, il proprietario trova un nuovo conduttore tra un mese, è disposto a risolvere il contratto con te anzitempo, senza pretendere le cinque mensilità che avenzerebbero?? O le chiede ugualmente tutte e sei?!? Ma in entrambi i casi, non riconsegnare le chiavi di casa. Finchè sei sotto contratto, puoi anche abitarlo quell'immobile.
     
  12. paolo ferraris

    paolo ferraris Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    ...puoi abitarlo eo soprattutto alla consegna esigere il Deposito Cauzionale con gli interessi Legali...non vorrei che il tuo padrone di casa abbia versato il deposito su un libretto...pensando così di darti gli interessi (a volte nulli!) su esso maturati....
    percui :1) Se consegni prima le chiavi e lui le accetta DEVE restituirti l'affitto non goduto sennò tieni le chiavi fino a scadenza, pagando purtroppo i 6 mesi ma così è;...2) Alla scadenza pretendi il deposito con gli interessi legali (sono dovuti cmq qualsiasi cosa ci sia scritta a contratto); 3) Se accetta prima le chiavi in via provvisoria per vedere di riaffitare io non gli pagherei l'affitto ma rimanderei il tutto a scadenza dei sei mesi lasciando in sospeso il deposito cauzionale (la casa è consegnata in buono stato percui nulla a pretendere percui il deposito può essere "usato" per conguagliare l'affitto)...fermo restando che se riesce ad affittare prima dovrà scontare l'affitto non goduto da te.

    Sperando di essere stato chiaro....
     
  13. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Esatto, tieni le chiavi ne hai tutto il diritto, e se per caso METTI CASO ti accorgi che ha locato l'immobile ( magari con chiavi di riserva) prima della scadenza del contratto, be gli conviene trovarsi un buon avvocato.

    Questa situazione volge un pò a tuo favore, prova a capire che intenzioni ha in meirto alla rilocazione.

    1) lui sei mesi li ha garantiti.
    2) tu hai le chiavi, ma lui da contratto puo far visionare l'immobile in un determinato giorno ecc. cosa c'è scritto sul contratto?
    bada bene che non può tassativamente entrare nell'immobile senza il tuo permesso fin quando scade il contratto, e renditi conto che sarebbe VIOLAZIONE DI DOMICILIO, che penalmente non è cosa da poco.
    3) di solito queste situzioni tra persone civili si diramano come ha detto qualche collega, tu ti presti a far visionare l'immobile, se viene subito locato ti scala i mesi mancanti.

    Purtroppo poi diventano situazioni di principio, sai a costo di lasciare in giro qualche "pezzettino di fegato" io in situazioni simili non mollo, certa gente deve capire che girano intorno al mondo anche loro come tutti e non è il mondo che gira intorno a loro.

    Tienici informati.
     
  14. lami

    lami Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Non solo tieniti le chiavi fino a che paghi il canone, ma anche fatti restituire il deposito cauzionale con tanto di interessi maturati!!
     
  15. alestirp

    alestirp Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    ringrazio tutti.... siete stati molto disponibili.... vi farò sapere come andrà a finire.
     
  16. Anita

    Anita Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Re: Ddisdetta contratto di locazione. Ma la parole non vale proprio nulla?

    Se nel contratto c'è scritto che la disdetta va data con preavviso di almeno sei mesi tramite raccondata ar, non c'è scampo.
    Per quel che riguarda la consegna delle chiavi, il mio consiglio è questo.
    Tieni tu le chiavi e paga mensilmente fino alla scadenza dei sei mesi, dando ovviamente diponibilità al proprietario o chi per esso di far visionare l'alloggio.
    In questo modo rispetti le obbligazioni contrattuali ed hai diritto alla restituizione della caparra (se versata).
     
  17. osammot

    osammot Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :triste: Purtroppo non c'è niente da fare, bisogna dare preavviso a mezzo raccomandata, meglio se con ricevuta di ritorno, e continuare a pagare fino al momento del rilascio, la legge parla chiaro.
    Al momento della riconsegna delle chiavi ricorda:
    -di farti restituire il deposito cauzionale con gli interessi legali, se non ti sono stati già versati annualmente;
    -di effettuare il versamento con mod. F23 per la risoluzione anticipata (tributo 113/T) la cui spesa è interamente a carico di chi recede;
    -ed inoltre, se non occuperai più l'immobile, di disdire tutte le utenze a tuo nome.
    Bisogna far tesoro delle esperienze negative, temprano il carattere delle persone.
     
  18. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ...e, ovviamente, se doveste raggiungere l'accordo per cui se lui affitta prima ti scala i mesi di preavviso di cui non hai usufruito ....
    CHE SIA TUTTO MESSO PER ISCRITTO, E CHIARAMENTE! :^^: :ok:
    :stretta_di_mano: :stretta_di_mano:

    ;)
     
  19. Immobil Services

    Immobil Services Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Vista la poca disponibilità del proprietario nel comprendere la sua personale situazione, mi informerei su un fatto. I n.6 mesi di preavviso valgono in condizioni "normali": nel suo caso specifico mi informerei, presso un legale (non c'é scampo) se, in caso di grave motivo (e mi sembra in questo caso anche dimostrabile) non siano sufficienti n. 3 mesi. In alcuni contratti tale clausola è prevista. Chiederei consiglio su come eventualmente preparare la disdetta avvalendosi di questa possibilità: sempre che sia possibile nel suo caso.
    Cordiali saluti.
     
  20. Maurizio Zucchetti

    Maurizio Zucchetti Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La lingua ufficiale del forum e la netiquette prevedono il tu, anche se scrivesse la Regina d'Inghilterra!

    :D :ok:


    ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina