• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

shingotamay

Membro Attivo
Privato Cittadino
Ciao a tutti,
chiedo il vostro aiuto per una nuova questione col mio vicino.
La benedetta scala di accesso alle nostre due unità immobiliari, dopo varie peripezie, è per la metà sinistra di sua proprietà e per la parte destra di mia proprietà.
il vano scala misura in larghezza 1,45 cm.
Adesso lui vuole mettere una ringhiera al centro longitudinalmente per tutto il vano scale, portando la larghezza di passaggio della mia parte a poco più di 70 cm.
Io però penso che questa cosa possa ci possa creare problemi nella fruizione della scala di accesso, per esempio quando portiamo su i sacchi della spesa, o nel caso in cui sia necessario trasportare oggetti ingombranti tipo lavatrici, divani ecc.
Quindi vi chiedo, posso attaccarmi a qualche norma che non gli permetta di inserire questa ringhiera?

Grazie
S.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
La benedetta scala di accesso alle nostre due unità immobiliari, dopo varie peripezie, è per la metà sinistra di sua proprietà e per la parte destra di mia proprietà.
Ho riletto la tua prima discussione. Da cosa ricavi ora questa certezza ?
Sembra demenziale che sia così; il tuo vicino mi pare ancora più folle a pensare ad una ringhiera in mezzo.
Quale problema ha ?
Quindi vi chiedo, posso attaccarmi a qualche norma che non gli permetta di inserire questa ringhiera?
Ammesso che sia metà per uno (e si fa davvero fatica a crederci, piuttosto è una comproprietà di tutta la scala), credo proprio che ci siano norma di sicurezza che impediscono tale soluzione.
Penso ad eventuali emergenze, barelle , pompieri e relative attrezzature.
Spero qualcuno ferrato in materia possa essere più preciso, tipo @Jan80 .
 

shingotamay

Membro Attivo
Privato Cittadino
Ciao Francesca e grazie, è vero sono andato un tantino troppo avanti.
La scala di accesso alle due unità immobiliari, si è evinto che è di proprietà sua, cioè appartiene alla sua particella catastale. La mia porta di accesso è stata aggiunta dopo che lui aveva acquistato il suo appartamento (porzione di villino). Il mio appartamento è nato come suddivisione della porzione di villino accanto (da 4 livelli hanno creato due porzione ognuna di 2 livelli). Lui ha fatto causa al venditore ed il giudice gli ha dato ragione dicendo che il mio è un utilizzo illecito della scala.
Adesso lui ce l'ha con me e, tramite il suo avvocato, mi "vende" metà scala: il mio avvocato mi consiglia di accettare per evitare che mi faccia causa.
Naturalmente per le spese che avrò a seguito di tutto sto casino, mi devo rivalere anch'io sul venditore visto che quando ho acquistato, il venditore non mi aveva detto della causa in corso e visto che, come deciso in tribunale, la scala di accesso è di proprietà del vicino (io come entro?). Pensavo si seguire il consiglio del mio avvocato, per questo non avevo dettagliato la prima parte della questione.
Lo so è un gran casino e per questo chiedo lumi a chi ha più esperienza di me.
Grazie ancora
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Quando riuscirò magari rileggerò la precedente discussione; per ora posso solo scrivervi che per quanto riguarda le barriere architettoniche, le scale comuni devono avere larghezza minima 1,20 metri, mentre se si tratta di due scale affiancate ognuna di proprietà esclusiva (caso a dir poco curioso) la larghezza minima scende a 0,80 metri.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno ho bisogno un consiglio urgente per l’acquisto di una casa all’asta senza abitabilitá, la casa é al rustico finita al 50%, ho girato tante banche e non trovo una che può darci il mutuo, per il fatto che la casa manca di agibilità. Qualcuno che ha avuto la mia stessa esperienza puo dirmi una banca che da un mutuo di questo tipo?? No intesa, No Ubi, no BiperBanca
Aiutatemi stiamo impzzendo
darioM85 ha scritto sul profilo di Bagudi.
Buongiorno so che lei è un'esperta in edilizia convenzionata. Mi farebbe piacere avere un suo parere su una discussione hce ho appena creato Grazie.
Compravendita in edilizia convenzionata con preliminare firmato
Alto